IS: Infinite Stratos episodio 12 [END]

Eccoci all’ultima puntata di Infinite Stratos, finalmente un’anime chenon ha una fine insoddisfacente con un probabile seconda serie o enormi incognite, di certo non è l’anime migliore dell’anno però è finito alla grande. Houki, Laura, Cecilia, Charlotte e Lin decidono di combattere quella misteriosa macchina senza pilota, è incredibilmente forte e veloce, riesce agilmente a schivare ogni colpo e anche se le nostre eroine hanno studiato una tattica non riescono a distruggerlo completamente, riescono solo a fargli dei lievi danni. Mente il combattimento continnua inesorabilmente quel misterioso Is senza pilota sta eseguendo il Second Shift aumentando drasticamente il suo potere e le sue abilita. Intanto che Ichika è addormentato sogna una misteriosa ragazza con i capelli bianchi e poco dopo appare una misteriosa macchina che gli chiede se desidera potere, Ichika gli risponde che lo vorrebbe per proteggere le sue compagne e riappare quella donna con i capelli bianchi che gli dice che deve andare e dandosi la mano Ichika sembra risvegliarsi. Intanto la misteriosa macchina riesce a sconfiggere uno alla volta tutte le ragazze, senza grandi difficoltà, infatti ora che è diventato più forte non lo ferma più messuno. Ichika fà il suo rientro svegliando Houki, svenuta dal attacco di quella macchina e subito si preoccupa per lei, ma lui stà bene e vuole combattere, dà a Houki un fazzolettino visto che oggi è il suo compleanno e lei ne ho molto felice. Lo scontro ricomincia, però questa volta Ichika sembra più motivato del solito, tutte le ragazze si rialzano combattendo tutte assieme riuscendo a mettere alle strette il loro avversario, ed al momento giusto Ichika colpisce la macchina sbattendola sul terreno e distruggendola. Chifuyu è felice che sono tornati tutti sani e salvi senza essersi fatti male ed aver portato a compimento la missione. Così si godono l’ultimo giorno della loro gita, abbuffandosi e riposandosi, chiaramente le altre compagne di classe sono curiose di sapere chi era quella macchina e come mai era impazzita, però sono tutte discussioni proibite che non gli diranno, stranamente però Houki e Ichika non ci sono. La puntata finisce vedendo Houki e Ichika sulle sponde del mare che parlano un pò timidamente, felici di essere tutti sani e salvi ed Houki si arrabbia perch’è lui si è dovuto fare male per colpa sua. Siccome Houki si sente in debito con lui Ichika gli dà una punizione, dopo avergli fatto chiudere gli occhi gli dà un colpetto sulla testa con il dito dicendo di essere pari così. Però Houki non lo accetta, pensando che lei si stia prendendo gioco di lei, alla fine finisce con Houki che gli prende la mano e gle la mette sul suo petto, chiedendogli se la considera una donna e mentre i due si stanno avvicinando per baciarsi la testa di Ichika viene bloccata da un pezzo del Is di Cecilia e tutte le ragazze se la prendono con lui, decise ad ucciderlo e i due scappano via. FINE

IS: Infinite Stratos episodio 11

Tabane ha un piano per catturare Silberio Gospel, studiato per il lavoro di squadra fra Ichika e Houki che ha appena ottenuto la sua macchina personale chiamata Akatsubaki, così si preparano subito per combattere. Ichika dovrà stare aggrappato a Houki, perch’è il suo Is è molto più veloce del suo, così potranno sfruttare la sua velocità e la potenza della spada di Ichiaka. Chifuyu dopo aver illustrato ai due la tattica che dovranno usare per scontrarsi con Gospel, entra in un canale provato dove possa parlare in privato con Ichika per dirgli che Houki sembra essere euforica, infatti il suo modo di porsi e di parlare è diverso dal solito, quindi potrebbe fare qualche stupidaggine e lui ha l’obbligo di supportarla nel caso succedesse. Cominciano la missione e la velocità di Houki è davvero incredibile, in un batter d’occhio raggiungono Gospel, che schiva il loro primo attacco e spara un graosso quantitativo di colpi per farli dividere. Decidono provare ad attaccare frontalmente ma Gospel è molto veloce e schiva ogni loro attacco. Però Houki riesce ad afferrarlo, è il momento perfetto per farlo attaccare da Ichika, ma si blocca per proteggere una nave di pescatori illegali, che potrebbero ricevere qualche colpo da Gospel. Houki dice ad Ichika di lasicare perdere quella nave e di continnuare la loro missione senza proteggere dei criminali, così Ichika la ferma dicendogli di non dire una cosa così triste. Dopo aver acquistato quel potere ha perso di vista i deboli non sembra più lei, mentre Houki si dispera per aver avuto un atteggiamento violento, Gospel li attacca e Ichika si mette davanti ad Houi per proteggerla e rimane gravemente ferito. Ichika rimane gravemente ferito ed incoscente per parecchio tempo, intanto il resto delle regazze si chiede come mai Chifuyu non sia mai andata a vedere suo fratello e si ostina a continnuare la missione, per Laura è abbastanza semplice il motivo, nons ervirebbe niente piangere e Gospel riuscirebbe a fuggire, l’unica cosa che può fare è riuscire a catturarlo per ottenere vendetta. Houki intanto veglia su Ichika, piangendo e disperandosi per non aver protetto dei civili ignorandoli completamente, si incolpa di essere cambiata dopo aver acquistato quel potere. Però cerca di capire come mai lui si è ostinato a proteggere la nave e lei, che sia questa la sua forza? che sia questo a renderlo così forte? Gli viene alla mente dei ricordi di quand’erano piccoli, in cui Houki veniva punzecchiata da dei bulletti che la chiamavano maschietto e Ichika gli ha tirato un pugno facendoli stare zitti, tutto questo per proteggerla, è sempre stato questo il suo volere. Houki costretta ad andare via dalla sensei Maya incontra Lin che dopo uno schiaffo riesce a farla tornare quella di sempre, con la sua forza di volontà. Anche le altre ragazze sono li per supportarla ed hanno in mente una strategia per catturare Gospel, sfruttando le risorse di Laura riescono a localizzare Gospel e sono decise a prenderlo. Fin

IS: Infinite Stratos episodio 9

La puntata comincia subito alla grande con Houki che chiama sua sorella Tabane la migliore creatrice di Is di tutto il Giappone, per avere la sua macchina personale e con grande stupore è già pronta, con le migliori specifiche e tecnologie di ultima genereazione, ed il suo nome è Akatsubaki. Intanto Ichika si sveglia sentendo delle gambe contro le sue e tirando via le lenzuola scopre Laura completamente nuda nel suo letto che si sveglia come se niente fosse, senza un pò di timidezza, dicendo che siccome sono marito e moglie non devono avere paura a mostrare i loro corpi nudi fra di loro. Mentre Laura fà una presa di costrizione Houki entra nella sua camera per l’allenamento mattutino di Kendo e rimane scioccata dalla scena. Il povero Ichika comincia una pessima giornata e più tardi decide di invitare Charlotte ad andare in città a comprare un costume da bagno visto che entrambi ne devono comprare uno visto che non ne hanno. Peccato che la povera Charlotte pesnava a qualcosa di più romantico, come ad esempio un appuntamento, rimanendo delusa e triste per tutto il viaggio Ichika si preoccupa per lei e Charlotte coglie l’occasione per tenerlo per mano, come punizione per scusarsi. Però non sanno che sono spiati da Lin, Cecilia e Laura che li terranno d’occhio per tutta la giornata, Ichika visto che sono molto in confidenza decide di dargli un soprannome più carino, chiamandola Char, chiaramente Charlotte ne è molto felice pensando di essere in qualche modo speciale per lui. Ichika si ferma a comprare un regalo per qualcuno, in tutta la puntata non si sà per chi sarà quel piccolo regalino, finisce incontrando i fratelli Gotanda e Ren coglie l’occasione per parlare con lui, dicendo che fra un anno sarà nella sua stessa scuola e conta molto nel suo aiuto, mentre Ren è distratta Charlotte porta via Ichika nascondendolo nello spogliatoio. Charlotte ha visto Lin e le altre, ed è spaventata che se loro si incontrano rovineranno tutto, così Charlotte decide di cambiarsi li, visto che non ha altra scelta e Ichika dopo averla vista inc ostume da bagno ne rimane molto felice, visto che molto affascinante, chiaramente tutto non è avvenuto senza una grande timidezza ad entrambi. Chifuyu sente la voce di suo fratello e tirando la tenda che chiude lo spogliatoio vede Ichika e Charlotte nello spogliatoio assieme, Maya gli sgrida dicendo che anche se sono compagni di scuola non possono fare certe cose. Intanto Laura che è sprovista di un costume da bagno chiede informazione alla squadra della Lepre Nera che con un accurata preparazione militare gli consiglia il costume adatto a lei per fare colpo su Ichika. Finalmente nella seconda parte dell’anime siamo a questa attesissima Vacanza Studio al Mare, Cecilia ha una promessa con Ichika ovvero gli deve spalmare l’olio solare sul corpo, finisce con la gelosia di Lin che la tortura con l’olio. Dopo di che Lin lo sfida a chi nuota, arrivando primo alla boa e Lin ha un crampo alla gamba e affonda, fortunatamente Ichika si è accorto che stà male e la salva, chiaramente Cecilia vedendola come rivale decide di portarla con la forza in Hotel per farla riposare e tenerla fuori dalla spiaggia. Ed ecco arrivare Charlotte con al suo fianco una mummia, sotto tutte quelle garze c’è Laura ed il suo costumino, che mostra dopo aver preso un pò di coraggio e ricevendo da Ichika l’approvazione e la addirittura chiamata Carina. Loro tre giocano ad una partita a beach Volley ma finisce con Laura che riceve una pallonata in faccia, ancora imbarazzata nel aver ricevuto quell’appellativo da Ichika. Così arriva Maya e Chifuyu che si uniscono alla partita, mostrando una Chifuyu molto carina. La giornata finisce e Houki non si è vista per tutta la giornata apparte per il pezzo finale dove è in trepidazione per l’arrivo del suo IS Akatsubaki, alla prossima puntata “Sottile Linea Rossa”.

IS: Infinite Stratos episodio 8

Il combattimento tra il Team formato da Ichika e Charlotte e gli avversari Houki e Laura è arrivato, fra Laura e Ichika non batte buon sangue e cominciano subito a combattere senza badarsi dei compagni, così Ichika combatte frontalmente venendo bloccato dal suo AIC che blocca l’avversario. Però non sà che Ichika e Charlotte lavorano in squadra, così mentre Ichika è bloccato e Laura è concentrata su di lui Charlotte la colpisce. Ma Laura è un avversario molto potente che riesce ad evitare il colpo e Houki grazie al suo scudo protegge la sua compagna e attacca Ichika. Laura però non è interessata a salvare Houki o a fare gioco di squadra così con il suo laccio tira Houki allontanandola e tornando a combattere contro Ichika. Però Houki non si dà per vinta e torna a combattere scontrandosi con Charlotte che riesce a parare il suo colpo di spada e vedendo un’apertura gli spara un colpo del suo fucile colpendola e vincendo il suo scontro. Ora Houki è bloccata e non può combattere, così torniamo a combattere contro Laura, che sfruttando il suo AIC blocca sempre il suo principale avversario, ma i due sfruttano la fatale mancanza del suo potere ovvero se un oggeto fermato non viene focalizzato non può m antenere l’effetto, quindi Laura si concentra sul suo principale avversario e l’altro può muoversi. Così continnuando a sfruttare questa mancanza di Laura i due riescono a farla indietreggiare e Charlotte usa l’Ignition Boost che lo ha imparato negli allenamenti e Laura non pensava avesse quel potere, Ichika intanto colpisce Laura alle spalle con il fucile di Charlotte e permettendo a Charlotte di avvicinarsi la colpisce frontalmente, gettandola contro il muro dell’arena. Laura non vuole essere sconfitta e si ricorda quando era un soggetto prova N. c0037 ed era stata addestratta per il combattimento, molto abile con la armi, con il combattimento corpo a corpo e con vari mezzi militari, poi apparve la più grande arma del mondo l’IS. A Laura gli furono impiantate delle nanomacchine nel corpo ma il suo corpo le respinse e di conseguenza fu accusata di essere un fallimento. Così incontrò Chifuyu che gli insegnò tutto quello che sapeva del IS, ed alla domanda che gli fece “Perch’è sei così forte?” lei rispose che aveva un fratello maggiore e vedendo il suo volto felice per quella persona la irritava e ingelosiva, da quel giorno si promise di battere Ichika. Laura chiedendo più potere alle sue nanomacchine e il suo IS cominciò a fondere diventando una grossa materia che piano piano prese forma, diventando l’IS di Chifuyu con al suo interno Laura. Prontamente l’intera tribuna attivò l’auto difesa chiudendo tutti i civili che erano venuti a vedere l’incontro, dichiarano l’allare di livello D. Laura con due semplici mosse disarmo e sconfisse Ichika, ma anche se non poteva usare il suo IS voleva sconfiggerla perch’è era solo una stupida copia di Chifuyu e non meritava di essere plagiata da un falso. Charlotte riuscì a dargli l’energia del suo Is a Ichika permettendogli di usare la sua arma e il suo braccio destro, ma gli bastava questo per combattere. Ricordando gli allenamenti di Chifuyu riuscì a sconfiggerla squarciando l’IS e facendo uscire Laura. Mentre Laura era priva di conoscenza chiese a Ichika come mai voleva diventare più forte, lui rispose che era debole e voleva proteggere qualcuno, combattendo con tutto sè stesso, proprio come aveva detto Chifuyu, ed Ichika disse che proteggerà anche lei. Laura svegliandosi vide Chifuyu, subito gli disse che il VT System, il sistema Traccia Delle Valchirie, fu installato sulla sua macchina e grazie al suo forte desiderio si attivò. In fine Chifuyu gli chiese chi era e non sapeva rispondere così, gli disse che da adesso in poi sarà Laura Bodewig e che deve essere sè stessa e non può diventare Chifuyu. Ichika dopo aver visto Houki gli chiede un appuntamento per andare a comprare qualocsa, ma in realtà Houki voleva uscire con lui rimanendo in intimità magari mangiando qualcosa assieme. Sensei Yamada come ricompensa permette a Ichika e a Charlotte di andare a farsi una doccia nel nuovo bagno pubblico dei ragazzi. Ichika ci và molto felice senza pensare che Charlotte sarebbe entrata con lui, dopo un pò di timidezza Charlotte ha una cosa importante da dirgli e vuole che lui ascolti. Charlotte ha deciso di rimanere in quella scuola, visto che vuole stare con lui ed ha deciso di farsi chiamare Charlotte quando sono soli. La mattian seguente a scuola, la sensei Yamada presenta una nuova studentessa, ed è Charlotte però questa volta si presenta come donna com’è realmente. Subito nell’aula girano strani voci, del fatto che come ricompensa del combattimento hanno fatto il bagno assieme, ed avendo scoperto che lei in realtà è una donna, si scatena un disastro e Lin distruggendo il muro con il suo IS vuole uccidere Ichika, ma Laura lo protegge con il suo scudo e lo bacia, docendo che lui sarà suo marito. Come sempre Is ha un finale sempre interessante, da notare la sigla di chiusura dell’anime, fino a poche puntate fà Charlotte era quella più vicino ad Ichika ed ora è in fondo, ed ora chi è la più vicina? Laura, è molto divertente questa cosa che ad ogni puntata o quasi c’è una ragazza diversa al suo fianco, però inerente alla storia. alla prossima puntata intitolata “Gli undici dell’oceano”.

IS: Infinite Stratos episodio 6

Nella puntata precedente sono successo molte cose, si sono trasferite due nuove studentesse Charlotte e Laura, quest’ultima ha dato un bello sberlona ad Ichika affermando di non poter accettare l’idea che lui sia il fratello di Chifuyu e in fine Houki ha chiesto ad Ichika di uscire assieme. Cominciamo con questa nuova puntata, che comincia con un bel allenamento mattutino, ed Ichika è corteggiato come di consueto da Houki, Lin e Cecilia che gli cercano di isnegnare la base di un combattimento. Charlotte chiede ad Ichika di combattere e Charlotte ha la meglio anche perch’è è molto abile con il suo fucile di precisione e non lo fà avvicinare, inevitabilmente Ichika usa troppo lo scudo perdendo l’incontro. Il problema di Ichika è chenon ha compreso le caratteristiche delle armi a lungo raggio così Charlotte gli impresta il suo fucile, per fare un pò di pratica al poligono di tiro e se la cava abbastanza bene per essere la sua prima volta. All’improvviso arriva Laura che vuole combattere a tutti i costi contro Ichika e lui dice che non ce ne alcun bisogno, così lei gli spara un colpo con il suo cannone, senza accettare il fatto che lui gli abbia detto che combatteranno al torneo. Charlotte para prontamente il colpo di Laura dicendo che i tedeschi siano veramente delle teste calde, questa frase probabilmente farà imbizzarrire i fan Tedeschi di IS, però dimostra anche che non cè buon sangue fra le due nazioni. Chifuyu vedendo la scena le ferma evitando uno scontro, Ichika và a farsi la doccia nello spogliatoio un pò pensieroso su come mai Laura ce l’abbia così tanto contro di lui. Mentre torna a casa assiste ad una scena molto strana, Laura cerca di convincere Chifuyu a tornare in Germania per allenarla, ma lei non vuole muoversi e gli dà della bambina per come si stia comportando. Appena Laura corre via, Chifuyu si è accorta della presente di Ichika e lo fà uscire dicendo che non è una buona abitudine urigliare. Scopriamo il passato di Ichiaka che da giovane era stato rapito e richiuso, Chifuyu si precipitò a salvarlo però non potè partecipare al Torneo che era al Round Finale chiaramente il combattimento si concluse con un forfait di Chifuyu. I Tedeschi gli avevano detto il posto dove Ichika era stato rinchiuso e per sdebitarsi dovette diventare un istruttrice per circa un anno nell’Unità IS dell’esercito Tedesco. Finalmente è tornato in camera e Charlotte si stà facendo una doccia, si ricorda che il bagnoschiuma era finito ed entrò senza bussare, vedendo Charlotte nuda, finalmente si svela per quello che è una bellissima ragazza. Comunque Ichika fà finta di niente e gli prepara del Tè sbadatamente se lo versa sun una mano e corre in bagno per raffreddarla, Charlotte preoccupata gli dà una mano premendo il suo seno contro il suo braccio, mi fanno parecchio ridere queste scene sopratutto quando lo chiamano pervertito. Appena le acque si calmano Ichika gli chiede come mai finge di essere un ragazzo, in pratica la sua famiglia gli ordinò di farlo, non è la figlia della vera moglie di suo padre e visse per molto tempo con sua madre, ma quando morì venne raccolta da suo padre e la sottoposero a dei controlli per poter pilotare un IS e quando è arrivata in questa scuola era principalmente per farsi pubblicità, visto che tutti i piloti sono femmine se era un maschio diventava sicuramente più popolare e poi per poter spiare Ichika da vicino. Ichika gli disse che anche se è la sua famiglia a chiederglielo lei non è costretta a farlo, un pò comprende il suo stato danimo visto che è stato abbandonato dai suoi genitori. Dal momento che è stato scoperto che è una ragazza, potrebbe essere rimandata nel suo Paese, Ichika non lo permette dicendo che terrebbe la bocca chiusa e poi tira fuori il libro dell’articolo speciale che dice che appena entra in quell’istituto sarà obbligata a stare li per tre anni, Charlotte lo ringrazzia molto sinceramente felice che la stia difendendo. Cecilia bussa alla porta per andare a mangiare con Ichika, a sua volta arriva anche Houki che pensava di invitarlo, così vanno tutti assieme. Al ritorno Ichika porta da mangiare a Charlotte che come lui non è andata in mensa, però lei non è ancora molto brava con le bacchette quindi Ichika è costretto ad imboccarla, sembrano quasi marito è moglie. La puntata finisce vedendo Laura scoprire la benda sull’occhio sinistro, mostrando un occhio color oro e la sentiamo farfugliare di voler vendicare il disonore che ha recato Ichika a Chifuyu.

IS: Infinite Stratos episodio 5

Dopo aver scoperto che l’IS che ha attaccato la scuola ed ha interrotto il combattimento fra Lin e Ichika sia un drone con un cuore non registrato, la vita del nostro protagonista si svolge molto tranquillamente, infatti si è preso una giornata libera per fare un salto a casa e salutare il suo vicino, finendo col giocare alla console. Ritornando a scuola la sensei Yamada si reca nell’alloggio di Ichika per comunicare il trasferimento di Houki in un altra stanza, inizialmente non vuole e cerca di opprimersi però dopo aver sentito la cocciutaggine di Ichika dicendo che se la sarebbe cavata, senza capire che Houki avrebbe voluto stare con lui. Houki dopo essersene andata, ritorna nella stanza di Ichika per dirgli che se vincerà il torneo del prossimo mese lui dovrà uscire con lei, in un dormitorio tutto al femminile la voce si sparge in fretta, chiaramente modificata, tutte le studentesse hanno capito che chi vincerà il torneo potrà uscire con Ichika. Nella prima lezione della gioranta la sensei Yamada comunica un nuovo studente MASCHIO si chiama Charles Dunoa originario della francia, chiaramente Ichika l’unico maschio del dormitorio gli dovrà insegnare tutto, su come comportarsi e sulle svariate orie scolastiche. Ichika inizia subito spiegandogli che hanno poco tempo per cambiarsi nello spogliatoio dell’Arena visto che è solo uno e prima lo usano le ragazze poi loro, devono anche fare molto velocemente infatti l’insegnante di teoria è davvero rigida con la puntialità. Charles è molto timido, infatti secondo mè è una donna, è troppo strano il suo comportamento e se è così è fin troppo banale, comunque si cambiano e la tuta di Charles è della società Dunoa non che quella della sua famiglia. La sensei Chifuyu decide di far combattere Lin e Cecilia contro la sensei Yamada, pensano di vincere ma è completamente l’opposto, infatti le prendono senza riuscire a fare gran che, anche se di primo impatto Yamada sembra sbadata infatti finisce a terra contro Ichika. Dopo di che Chifuyu fà fare un pò di pratica agli studenti su delle macchine che hanno a disposizione per imparare ad unilizzarle, coloro che posseggono già delle macchine private agiranno come capi. Tutto si svolge abbastanza tranquillamente chiaramente i maschi del gruppo sono circondati da ragazze che li mettono sotto pressione, specialmente il nuovo arrivato. Quando arriva il turno di Houki per provare a pilotare la macchina, ha un problema è troppo alto e non riesce a raggiungerlo, così Ichika è costretto ad chiamare la sua macchina per prendera in braccio per potrarla all’interno della cabina di pilotaggio, mentre Ichika la prende in braccio Houki riesce a chiederli se ha programmi per pranzo e riescono ad organizzarsi per mangiare assieme sul terrazzo. Arrivata l’ora di Pranzo non sono soli soletti e sono arrivate sia Lin e Cecilia, ma Ichika si è portato dietro il nuovo arrivato, visto che si deve ambientare e deve fare conoscenza. Le ragazze hanno portato il loro Bento e tutte vogliono farglielo assaggiare, Ichika rimane colpito dalla bontà della sua bravura e decide di fargliene assaggiare anche a lei, imboccandola. Charles pensa che loro due siano una bella coppia, chiaramente le altre due sono molto gelose di tutte queste attenzioni che ha. Di sera Ichika chiacchiera con Charles, finalmente ha qualche amico con cuoi confidarsi e mettersi a suo agio, decidono di allenarsi dopo le lezioni assieme visto che anche Charles ha una sua macchina e non ha molta esperienza. Il giorno seguente, nella prima ora di lezione arriva un nuovo studente originario della Germania “Laura Bodewig” che si è molto allenata con Chifuyu nel pilotare un IS, appena vede Ichika si avvicina e gli dà una sberla dicendo che non accetta che lui sia suo fratello, la puntata finisce con questo colpo di scena, ci vediamo alla prossima puntata ^^.

IS: Infinite Stratos episodio 4

Eccoci al primo scontro del torneo scolastico, che vede Lin Yin contro Ichika per entrambi non è un semplice torneo infatti ha chi dei due vincerà potrà chiedere qualsiasi cosa all’avversario. Il combattimento ha inizio subito dopo che entrambi i combattenti indossino i loro IS, Ichika rispeto a Lin che è molto aggressiva, schiva e para tutti gli attacchi, sia a corpo a corpo che ha distanza. Infatti Lin puo combattere in entrambi i modi ed ha delle potentissime armi sulle spalle degli IS che sparano colpi molto precisi. La sorella di Ichika, Chifuyu gli ha insegnato l’Ignition Boost un attacco a sorpresa che consiste nell’andare a massima velocità per un momento, per poi avvicinarsi improvvisamente al proprio avversario ed attaccarlo. All’improvviso qualcuno ha perforato il bordo dello scudo dell’arena, Chifuyu subito dice a tutti di ritirarsi, attivando l’auto difesa che ha l’arena, che protegge gli spettatori da qualsiasi attacco. Un misterioso IS si trova nel bel mezzo dello stadio, semba diverso da quelli che abbiamo fino ora visto, è anche più grosso del normale. sembra però non rispondere alle domande e attacca a distanza sia Ichika che Lin. Intanto sono stati chiamati i più abili piloti di IS non che gli insegnanti per formare delle truppe per fermarlo, Cecilia vuole andare a dare una mano pilotando il suo IS però gli è negato visto che non ha la macchina impostata per attacchi singoli e non ha un buon bagaglio tattico per combattere in un Team. Lin e Ichika cercano di colpirlo usando la potenza da distanza di Lin per distrarlo e poi colpirlo da vicino grazie ad Ichika, ma non ce la fanno l’IS avversario è troppo potente e agile. Ichika comincia a capire che quel IS non sia pilotata da un umano, visto che i suoi movimenti sono troppo meccanici, pensa che sia un qualche drone a pilotarlo. Ichika decide di usare tutta la potenza che ha usando Yukihira-type 2 la sua spada modificata, è anche troppo potente, infatti nel torneo non la usa per non fare del male ai piloti. Decidono di riprovare con la stessa tattica, però questa volta Ichika si mette in mezzo ricevendo i colpi di Lin e caricando la sua potenza, dopo si scaglia su quella macchina e riesce a tagliarli un braccio di netto, però con l’altro viene colpito. Ed ecco Cecila con il suo IS che spara con tutto quello che ha contro quel misterioso IS, sembra distrutto però sotto tutta quella nebbia il Robot si rialza, cercando di attaccare Ichika che subito cerca di attaccarlo. Ichika lo rivediamo in ambulatorio e Lin cerca di baciarlo mentre stà dormendo, però nel momento cruciale si sveglia, sembra che quel misterioso IS è stato preso e studiato, per fortuna apparte Ichika non ci sono feriti. Ichika ripensa a quella volta che erano in classe alle elementari e Lin gli chiese se la sua cucina migliorerà, mangierà la sua carne di maiale in agrodole tutti i giorni, ed Ichika pensa che dietro a quella domanda ci sia un altro significato, finalmente c’è arrivato anche lui, però Lin fa finta di niente. La puntata finisce vedendo Chifuyu studiare quel misterioso IS e scoprire che sia un drone senza pilota ed ha un cuore non registrato in quei 467 in questo mondo, chi sà chi ha deciso di farlo attaccare propio nella scuola migliore riguardo piloti di IS, alla prossima puntata.

IS: Infinite Stratos episodio 3

Gli allenamenti per gli IS continnuano Cecilia e Orimura fanno un paio di esercizzi base per migliorare le loro capacità e la loro dimestichezza per pilotare le loro macchina, Cecilia è molto abile, sicuramente la sua esperienza gli dà una grande mano. Quando devono eseguire una picchiata improvvisa seguita da un’arresto totale Orimura non riesce a fermarsi e si scontra con il terreno, però grazie al fatto che mentre si pilota un IS è quasi impossibile farsi del male è incolumo. Però Cecilia si preoccupa per lui, già da subito notiamo un brusco cambiamento di modo di fare dalle puntate precedenti, infatti inizialmente Cecilia lo aveva sfidato e lo considerava plebaglia ora che ha und ebole per lui è completamente cambiata. Più tardi c’è un party per l’elezione di Orimura Ichika come rappresentatne di classe, appena ho sentito questo mi sembrava strano visto che la sfida è stata vinta da Cecilia, sembra però che lei si sia ritirata come rappresentatne dando la vittoria a Orimura. Nel momento quando arriva una giovane studente del club del giornale, che vuole fare una foto a Orimura e Cecilia, vediamo la classica gelosia di Shinonono che si mette in mezzo, ma non è la sola anche altre ragazze si mettono sullo sfondo della foto. Comunque tutto fila liscio e la vita tranquilla di Orimura viaggia tranquillamente, fino all’arrivo di Lin Yin non che rappresentate della classe due che sfida Orimura. Anche in questa occasione la nuova ragazza trasferita è anche una vecchia conoscenza di Orimura, infatti sono amici d’infanzia era nella sua classe prima ancora di Shinonono. Veniamo a scoprire come mai Orimura sia in stato in grado di pilotare un IS, cercava la sala dove si sarebbe svolto l’esame d’ammissione ma anche chiedendo indicazione non era ancora riuscito a raggiungerlo, così entrando in una sala vide un IS e toccandolo capì subito che c’era un legame e la macchina reagiva al suo tocco. Subito delle professoresse lo videro e da li cominciò tutto, compreso il suo trasferimento in questo istituto completamente femminile e per coloro che possono pilotare un IS. Gli allenamenti di Orimura sono molto devstatnti, infatti gli tocca combattere con Cecilia e con Shinonono, in contemporaneo, sfiancandolo. Nello spogliatoio incontra Lin Yin che gli porta una bibita e cerca di capire i sentimenti di Orimura verso di lei, ma è praecchio tonto un pò come tutti i maschi con un arem di donne in tutti gli anime che ho visto fino ad ora. Lin Yin è gelosa nel rapporto che ha con Shinonono e del fatto che vivano assieme nella stessa stanza. Così Lin Yin cerca di convincere Shinonono per fargli cambiare stanza e poter essere lei al suo posto, subito non accetta infatti cè un conflitto di interesse. Dopo di che Lin Yin gli chiede se si ricorda la promessa che si erano fatto, ovvero “se migliorerai in cucina, tutti i giorni mi preparerai maiale in agrodolce” chiaramente non è letteralmente così, il significato è completamente diverso, infatti è una sorta di proposta di fidanzamento, anzi una promessa di fidanzamento. Lin Yin decide di sfidare Orimura e il vincitore ha il diritto di fare una richiesta al perdente, così finisce la puntata e ci vedremmo alla prossima puntata, decisiva per questa risposta e per un torneo organizzato dalla scuola. FIN

IS: Infinite Stratos episodio 2

Il duello del nostro protagonista Orimura contro Cecilia si stà avvicinando, speriamo che sia un combattimento strepitoso e con molti colpi di scena, peccato che il nostro protagonista sia un principiante. Orimura avrà il suo IS personale molto presto, dovete sapere che solo 467 IS sono presenti nel mondo, quandi averne uno è molto importante, il motivo di così pochi IS è che il Dr Shinonono Tabene produce i Cuori degli IS e solo lei sà come fare quindi è l’unica a farlo, scopriamo che lei è anche la sorella di Houki, però lei se lo tiene per se senza dirlo in giro ed ottenere qualche vantaggio. Orimura invita a pranzo Houki, ma lei non vuole andarci visto che stà bene così, ma sembra riuscire a farsi convincere e mentre mangiano Orimura gli chiede una mano e qualche insegnamento su come pilotare un IS. Così i due combattono nella palestra di Kendo, anche se Orimura è molto cambiato, da giovane si allenava molto spesso e da questi 6 anni è cambiato molto infatti non è molto in forma ed allenato, che richiede un duro lavoro, così ogni giorno franno un allenamento di Kendo. Dopo una settimana di Kendo l’IS di Orimura è arrivato e senza perdere tempo ci sale a bordo, subito sente una strana sensazione di familiarità. Byakku Shiki è il nome del suo IS invece la macchina di Cecilia si chiama Blue Tears è specializzato ad attacchi a distanza infatti usa prevelentemente il suo fucile. Il combattimento ha inizio subito Cecilia non risparmia colpi e comincia a bersagliare il povero Byakku che riesce a schivare tutti i colpi apparte quelli iniziale che lo ha colpito alla mano sinistra. Ma non si dà per sconfitto, ed estrae la sua arma, una spada però come sappiamo Cecilia combatte dalla distanza e non lo fà avanzare usando tutto quello che ha a disposizione per sparargli. Orimura usando la sua velocità si avvicina molto rapidamente e riesce a distruggere le sue armi che non gli permettono di avanzare, Cecilia però si è stancata, il match è durato anche troppo ed usa due missili teleguidati che sembra colpirlo, però l’IS lo ha protetto e senza avere una grande conoscenza la sua macchina usa la Prima Evoluzione. Cecilia è impressionata visto che fino ad ora aveva usato le impostazioni iniziali, molto deboli e non subito l’evoluzione. La spada di Orimura è cambiata ed ha un nuovo nome “Yukihira Nigata” anche l’arma che usava sua sorella. Orimura non vuole essere coccolato ancora e vuole proteggere la sua famiglia senza essere aiutato, per prima cosa vuole difendere il nome di sua sorella, grazie a questa evoluzione è incredibilmente rapido e forte si avvicina rapidamente alla macchina di Cecilia la stà per colpire e il match finisce, dando per vincitrice Cecilia Alcott. Ma come mai il match è finito così? E’ perch’è ha fatto un attacco senza variera, la specialità principale di Yukihira è attraversarie la bariera avversaria e fare danni al corpo principale questo è il punto forte, però questo ha un punto debole l’energia scudo di Byakku Shiki continnua a consumarsi e rapidamente arriva a 0, facendo così l’incontro viene sospeso per non distruggere la macchina e colui che la pilota. Anche se Orimura ha perso è arrivato quasi alla vittoria e la sua abilità è stata molto elevata per un principiante come lui, quindi come risultato è ottimale. Houki decide di allenarlo ancora un pò visto che deve migliorare nel combattimento a corpo a corpo. Intanto Cecilia che si stà facendo un bagno, mentre ripercorre i punti salienti della battaglia senbra essersi innamorata di Orimura, finisce così il secondo episoldio.