To Aru Majutsu no Index II episodio 8

In Academy city si svolge la cerimonia d’apertura del Daihasesai, un’importante festa che colpisce tutte le scuole della città dove gli studenti si esibiscono in varie attività sportive magiche, contro le altre scuole; e chiaramente i genitori degli studenti vengono a fargli visita, ed incontriamo la madre di Misaka e i genitori di Touma, entrmbe le famiglie gli assomigliano davvero tanto, sopratutto la madre di Misaka. Dopo questa piccola curiosità cominciamo con il complotto che si cela dietro questa festa, grazie al trambusto e il casino che ci sono alcuni maghi che si sono infiltrati ad Academy City e il loro obiettivo è un oggetto molto speciale, ovvero la “Stab Sword”. Si dice che quella spada possa uccidere qualsiasi santo in un colpo solo, la Stab Sword è un arma che prende il significato religioso della crocifissione e dell’infilzare amplificandolo e concentrandolo al massimo, non ha nessuno effetto sui comuni umani, ma può uccidere i santi in un colpo solo. Comunque le attività sportive si svolgono tranquillamente, solo poche persone sanno di questa spada e di questo movimento per rubarla, così Touma incontra Fukiyose un nuovo personaggio che in questa puntata vedremmo molto spesso. Sembra che gli studenti della loro scuola siano poco motivati nel competere contro le altre scuole, perà quando Touma vede un signore, probabilmente un professore di un’ altra scuola parlare con Tsukuyomi e farla piangere, dicendogli che i loro studenti sono delle nullità, questo da un motivo per combattere e mettercela tutta, anche per proteggere Tsukuyomi. Così la loro scuola comincia alla grande, Misaka e Touma all’inizio della competizione si sono lanciati una sfida, ovvero chi perde deve fare qualsiasi cosa l’avversario chieda così Misaka vedendo Touma così motivato nel vincere, ha un pò paura in quello che vorrebbe chiedergli se vincesse. Finita la prima gara Touma cerca il cellulare, che ha dimenticato in classe, ma appena apena entra nella sua aula vede Fukiyase senza maglia e riceve uno zaino in pieno volto. Dopo di che trova Index che come sappiamo è sempre affamata ma viene rapito da Misaka che doveva trovare uno studente che aveva partecipato alla prima gara e tornare il prima possibile. Touma mentre cerca Index incontra Stiyl e Tsuchimikado che lo informano su questa spada. Intanto Tsukuyomi incontra Index e gli offre da mangiare, poi capisce che sia un pò triste perch’è lei non vedrà Touma per un sacco di tempo, così gli viene in mente che ci sia una gara dove Index possa partecipare. Così Tsukuyomi fà cambiare Index in un parco, perà Touma in quel momento la stà cercando trova il gatto e poi vede Index senza mutandine, così lei gli salta addosso e gli morde una guancia, poi Fukiyose vede la scena e porta via Touma per partecipare alla prossima gara. Intanto che i due raggiungono il campo sportivo, scopriamo un lato protettivo verso Touma, siccome Fukiyose è la rappresentante di classe si preoccupa per Touma che sembra annoiato della sua scuola e questo vuol dire che come rappresentante non stà facendo un buon lavoro come membro della commissione, lei spera che dopo tutto il lavoro che c’è stato dietro nel organizzare questo evento, tutti gli studenti si portino dentro dei bei ricordi, mentre i due si avvicinano una ragazzina spinge Touma contro Fukiyose avvicinando le loro labbra, chiaramente lei si arrabbia dandogli una testata e facendolo finire fra il seno di una misteriosa ragazza bionda (Oriana Thomson). Questa ragazza bionda è sicuramente una maga che si è infiltrata in Academy City per rubare Stab Sword, infatti appena se ne và chiama una sua compagna usando un metodo di trasmissione magico dicendo che l’incantesimo sia stato annullato, probabilmente quando Touma gli diede la mano. Nella prossima puntata ne vedremmo sicuramente delle belle, non vedo l’ora ^^.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Bakuman episodio 8

Manca poco al grande torneo Tezuka, come sappiamo Mashiro e Takagi vogliono parteciparvi, così si stanno parecchio dando da fare per il loro nuovo manoscritto, anche se i name di Takagi non vanno ancora bene, hanno delle storie ancora troppo banali per andare in un torneo così ambito. Intanto Kaya chiama Azuki per spettegolare e parlare, sembra preoccupata per il comportamento di Takagi, anche se Azuki sà il motivo per il quale lui sia sfinito e spesso esausto ma decide di non dirglielo. Nella stessa notte Takagi continnua a scrivere nuove storie per il torneo e la mattina seguente, dopo averlo fatto leggere a Mashiro che subito nota che sia una storia molto bella ad un alto livello accettano di usarla per il loro nuovo manoscritto. La storia si intitola “Uno su Cento Milioni” in un vicino futuro tutti gli esseri umani vengono inseriti in una classifica da un supercomputer costruito dal foverno. A 15 anni, ad ognuno viene impiantato un dispositivo nel cervello e tutti i giorni a mezzanotte, un contatore interno ne annuncia l’attuale posizione in classifica. Disobbedire a chi si trova in una posizione più alta della propria è considerato un crimine, in casi estremi nel corpo del trasgressore viene rilasciato un veleno mortale. A cercare di porre fine a questo ordine mondiale, ci sono i protagonisti che si rivoltano contro la parte alta della classifica, gente a cuoi il mondo piace così com’è ma alla fine capiscono che è in realtà il supercomputer a manovrare quelle persone a suo piacimento, così finisce per diventare una guerra tra uomini e macchine. Dopo averne discusso per parecchio decidono di dare al protagonista una Katana, infatti fra i manga è molto popolare, come ci fanno notare in Bleach, Naruto, One Piece, Gintama e in molti altri è molto popolare una spada e decidono di farla in stile Laser adatta per l’ambientazione futuristica. Le giornate passano velocemente fra scuola e il loro studio per creare il nuovo manoscritto, dopo di che lo portano a Hattori che si prende parecchio tempo per leggerlo, chiaramente i nostri amici sono molto tesi da questo silenzio impauriti di aver fatto di peggio, ma alla fine Hattori è molto fiero del loro manoscritto, è rimasto molto colpito dalla sceneggiatura e decide di partecipare al Premio Tezuka. Mashiro mentre cerca di disegnare, pensa che la storia sia ottima e se perderanno sarà per colpa sua che non è ancora bravissimo a disegnare. Mentre i due sono allo studio ricevono una chiamata da Hattori che gli informa che sono tra gli 8 finalisti, e hanno il 50% di possibilità di vincere, dopo questa strepitosa notizzia sono molto felici e soddisfatti del loro grande lavoro. Mashiro legge a scuola il tabellone dei primi classificati agli esami e nota una discesa riguardante Takagi, infatti si classificava sempre primo ed ora era terzo, però a lui non importa, questo lo fà un pò preoccupare visto che ha dovuto lavorare tanto e avendo abbandonato lo studio per il loro manoscritto, si sente responsabile per il suo calo. Eccoci alla giornata della selezione finale del premio Tezuka, sono chiaramente molto agitati che non riescono neanche a leggere un manga e ricevono la chiamata di Hattori che gli comunica che hanno perso in finale, entrambi si intristiscono parecchio probabilmente perch’è pensavano di vincere ma la dura realtà li ha un pò indeboliti. La stessa notte Mashiro pensa che sia colpa sua di non aver vinto il premio, per i suoi disegni a basso livello. Perfortuna ritrova la motivazione quando Takagi gli ricorda il loro scopo, ovvero avere un anime entro i 18 anni. A scuola Mashiro incontra Ishizawa che dopo aver letto Jack deride il suo lavoro, dicendo che è tutta colpa dei suoi disegni che hanno perso, addirittura Ishizawa chiede a Takagi di lavorare per lui dicendo di essere più bravo, questo fà infuriare Mashiro che lo prende a pugni, ecco come finisce questa ottava puntata, nella prossima sembra che conosceremo una nuova studentessa chi sà cosa succederà, alla prossima puntata ^^.

Shiki episodio 8

La puntata precedente ci aveva lasciato un pò con la curiosita se Megumi era nella bara oppure no, Kaori continnuava a pensare a Megumi e si spaventò perch’è immaginava di vedere Megumi morta e in decomposizione così scivolò a terra e sentì un paccetto, era il regalo che gli aveva fatto a Megumi il giorno del funerale, era nella sua bara, come mai era in terra? Natsuno capisce che la tomba di Megumi è già stata disseppelita da qualcuno, e comincia a scavare. In poco tempo cala la notte, e finalmente raggiungono la bara, notano subito che non è chiusa dai classici chiori e Natsuno apre subito ed è vuota, come ce lo aspettavamo hehe, Kaori sperava di trovarla dentro, all’improvviso qualcuno trascina Karori nella foresta fitta. Natsu corre velocemente e lo colpisce in pieno volto con la sua pala, poi mette la mano vicino al viso e capisce che non respira, ma sente anche che la sua pelle è fredda come la pietra, quindi è morto da molto prima se no dovrebbe avere la pelle tiepida. Decidono di trascinarlo nella tomba di Megumi con un pò di terra che lo copre, sperando che qualche persona adulta lo vede e fà qualcosa. Alla fine tutti tornano a casa, cercando di dormire, e il giorno dopo si danno appuntamento di mattina per vedere la situazione e il corpo di quella persona. Chiaramente Akira e Kaori non riescono a prendere sonno, ancora parecchio spaventati da quello che hanno visto, e decidono di dormire assieme facendosi forza l’uni con l’altro. Natsuno invece non è tanto scosso per quello che ha visto, ma più che altro è spaventato dalla sensazione che ha avuto mentre colpiva quella persona. La mattina seguente si incontrano alla tomba di Megumi, ed è stata risistemata come se nessuno l’avesse toccata, Akira vuole andare nel castello ad affrontare quelle persone, perfortuna Natsuno gle lo impedisce visto che ancora non sanno se sono Vampiri o Zombi, ci sono ancora troppe domande senza risposta. Poi non sanno come difendersi e combatterli visto che sono mostri, e non è sicuro che comportandosi come nei film si possano uccidere con semplici croci o trappassandogli il cuore con un legno, decidono così di disseppellire la vicina di casa loro, per vedere se realmente è uno zombi, sfortaunatamente però si fà notte subito e preferiscono non agire oggi. Intanto il monaco Seishin pensa a Sunako un pò inquieto dall’idea che lei potrebbe essere una di quelli Okiagari. A casa di Natsuno arriva una strana bambina che parla attraverso la sua bambola a modi ventriloquista e insiste per aspettarlo a casa sua, anche se suo padre non vuole pensa che quella ragazzina sia strana, ma dopo all’ennsesimo no la bambina si innervosisce e tira la bambola in terra, la madre di Natsuno arriva e pensa che sia solo una bambina che gioca così la fà accomodare a casa sua, in camera di Natsuno. Natsuno però sta tornando a casa in bicicletta non sà che a casa sua c’è questa strana persona nella sua stanza, chi sà cosa vorrà.

Highschool of the Dead episodio 8

The DEAD way home
I nostri compatni stanno oltrepassando il fiume, con l’Hummer sperando che dall’altra sponda gli zombi non siano riusciti ad attraversarli, infatti appena raggiungono l’altra sponda non ci sono zombi. Le ragazze decidono di cambiarsi, intanto Hirano insegna a Komura ad usare un fucile a pompa, poco dopo i ragazzi rimangono pietrificati innanzi alla bellezza delle ragazze. Scopriamo che anche qui gli zombi siano arrivati, anche se per parecchio non ne vediamo uno, appena Komura comincia a rilassarsi, Hirano avvista degli zombi nelle vicinanze. Saya che è la più vicina a casa indica le scorciatoie da prendere all’insegnante Marikawa, più si avvicinano al centro e più gli zombi si fanno numerosi. Sulla strada vedono una bariera di fili di ferro, così frenano bruscamente e Rei finisce fuori dalla macchina, gli zombi sentendo i rumori si avvicinano a loro sempre più numerosi Komura comincia a fare un pò di pratica con il fucile a pompa, in momenti come questi apprende molto velocemente come usarlo, però comunque sono troppi, anche Hirano e Saeko si mettono all’opera per ucciderne quanti più zombi possono. Komura non riesce a caricare il fucile a pompa, allora prende il fucile di precisione di Rei e comincia a sparare contro gli zombi, qui vediamo una scena molto ben congeniata, un pò alla matrix, davvero ben fatta. Saya esce dalla macchina raccogliendo il fucile a pompa di Komura e caricandolo in fretta fà fuoco, tutti i ragazzi cercano di fare il possibile, ma gli zombi continnuano ad arrivare, ben presto capiscono che la situazione non migliorerà mai così Komura si fà strada fra gli zombie, con Saeko e si allontana cercando di fare più rumore possibile per attirarli, Hirano capisce che la fine è imminente e prende Alice dicendogli che lei e Zeka, il cane, salteranno dall’altra parte del filo, e loro li seguiranno poco dopo, ma Alice capisce che è una Bugia visto che aveva la stessa faccia di suo padre prima di morire, dicendo che sarebbe andato tutto bene invece è morto. Alice non vuole rimanere sola, vuole stare con Komura, Hirano e le ragazze insieme per sempre. Le cose si mettono male per i nostri amici, sono tutti nella disperazione più totale, perfortuna arrivano degli uomini con degli idranti che spingono via gi zombi e li cominciano a salvare, portandoli dall’altra parte del filo, scopriamo che quella donna che gli ha salvati è la madre di Saya, però per Komura e Saeko la situazione non è delle migliori, visto che sono lontani, e sicuramente non verrano a salvarli, perfortuna Komura conosce la zona, e prende una scorciatoia per arrivare a casa sua. Nonostante si trovassero in una situazione simile Komura si sentiva pieno di energie, forse perch’è in qualche modo, continuando a combattere e a combattere erano ancora vivi. FIN ^^

Ookami-san to Shichinin no Nakama-tachi episodio 8

Dopo un incredibile anteprima, dove sembra di vedere un Trailer di un fantastico film Horro chiamato “I tre Porcellini”, che speriamo esca, anche se è chiaramente una cosa ridicola tanto per cambiare l’inizio di puntata che poteva annoiare con il solito “tanto tempo fa..”, comunque potrebbe anche uscire in una puntata o bagari un OAV. Mettiamo da parte tutto ciò che abbiamo appena visto finora, e iniziamo come sempre; Oggi i nostri amici devono lavorare per il loro club, e cercare una sposa per l’erede dell’azienda Nezumi, è molto comodo aiutare le famiglie ricche. Ed ecco il futuro capo della famiglia Nezumi, Chuutarou accompagnato dal suo fedelissimo maggiordomo Hammel. Secondo la tradizione della famiglia Nezumi, Chuutarou deve trovare una promessa sposa prima del suo dodicesimo compleanno, così il maggiordomo subito vede del potenziale in Alice, molto intelligente e lavora sodo, così il ragazzino chiede di sposarla e il maggiordomo lo ferma dicendo che se sposasse una ragazza troppo seria, lei vorrà controllare ogni aspetto della vostra vita e si preoccuperà incessamente di voi, e nota delle profonde rughe sulla sua fronte, in futuro diventerà sicuramente una vecchia donna isterica, questo fà infuriare Alice che isterica li manda via. Mentre scappano Ryouko nota una strana bambina, ma non ci fà molto caso, passiamo alla prossima possibile futura sposa Jizou, una brava casalinga e lavora sempre sodo, tutta via il maggiordomo trova come sempre dei punti negativi infatti secondo lui lei è la classica ragazza che segue il suo uomo per poi uscire fuori dal nulla con un maglione fatto a mano e potrebbe essere molto appiccicosa. La prossima è Otohime ma viene scartata quasi subito visto che ha attenzioni solo per Tarou, dopo di che passiamo molto velocemente vedendo un sacco di ragazze persino Aisaka, Kushieda, Kawashima (di Toradora!), Misaka, Shirai, Saten e Uiharu (di To Aru Kagaku no Railgun). Dopo di che il maggiordomo condivide la saggezza antica per chi cerca una moglie, ovvero di guardare le tette, e guarda caso passa di li Momoko, tutta via secondo il maggiordomo dopo dieci anni per colpa della gravità il suo seno comincierà a sgonfiarsi diventando nient’altro che l’ombra di se stessa, tuttavia ci sono dei seni che non cadranno mai, ovvero quelli piatti e arrivano in ballo Ringo e Ryouko. Il maggiordomo gli consiglia la più giovane ovvero Ringo tuttavia ha più anni di quanto ne mostri, dice che ha passato la sua data di scadenza, così tutti si incavolano con lui, fortunatamente Ryoushi le ferma. Il maggiordomo dice che c’è un tipo di donna che non può essere conquistata col denaro o col potere ed è un amica d’infanzia e qui appare quella misteriosa ragazzina che spesso vedevamo, Uika che corre verso Chuutarou chiedendogli come mai cerca una sposa e se non gli piace più, lui dice che gli piace ma ha sentito dire che era innamorata di un altro, lei risponde che c’è una sola persona che gli piace ed è lui. Così non c’era bisogno di cercare la sposa perfetta, il suo grande tesoro è sempre stato al suo fianco.. Fine, anzi no hehe, dopo la sigla il film continnua e la squadra speciale del Banco Otogi ha messo a repentaglio la propria vita per affrontare i tre terroristi, il destino della scuola e di tutta l’umanità dipende da questa battaglia finale e Ringo bacia Ryouko e il film finisce qui vedendo tutte le ragazze del intenro anime che prendono delle torte, FINE.

RAINBOW: Nisha Rokubou no Shichinin episodio 8

I sei si preparano alla battaglia per salvare Sakuragi e Nomoto gli illustra il piano, per prendere la chiave del cancello per fuggire la possono rubare alle guardie o a dal medico di turno, così Jou si offre volontario per andare, facendo finta di stare male. Sasaki non crede che Jou sia venuto da lui, così lo visita e capisce subito che stà bene, Joe gli chiede se farà esattamente quello che lui gli dice potrà uscire prima, lui chiaramente dice di si e comincia a pensare a qualcosa di perverso; dopo di che gli dice di accomodarsi sul letto, e và a spegnere la luce, prende un asciugamano e lo strozza facendogli perdere i sensi e legandolo, poi prende la chiave e torna dagli altri, tutti sono felici che sia sano e salvo. Ishihara guarda dallo spioncino della cella Sakuragi immobile, e se la ride pensando che manca poco alla sua morte, ma non sà che Mario è dietro di lui che gli darà un bel pugno mettendolo al tappeto. Tooyama e Mario portano fuori Sakuragi, Mario lo tiene sulle spalle e si commuove sentendolo così magro e si promette che Sasaki e Ishihara la pagheranno per come hanno ridotto il loro fratellone. I sei si sono riuniti, dopo aver piazzato qualche corda per far cadere i secondini se dovessero scoprirli, ma il suono della sirena si disperde per tutta la prigione, e subito capiscono che che devono muoversi, Nomoto non pensava che se ne sarebbero accorti così presto, così decide di correre, facendosi seguire dai secondini e andare dove ci sono tutti i contatori e distruggerli, facendo saltare tutte le luci così che gli altri possano continnuare la missione. Gli altri legano due guardie che controllano l’entrata della prigione, e Tooyama prova tutte le chiavi per aprire, intanto un paio di guardie li scoprono e Matsuura decide di scagliarsi contro di loro, grazie alla sua stazza li riesce a buttare a terra e a tenere fermi. Tooyama riesce ad aprire la cella e gli altri escono, Tooyama però chiude la porta e spezza la chiave, così da dargli più tempo, e decide di aiutare Matsuura e gli promette di raggiungerli più tardi. Jou, Noboru, Mario e Sakuragi sentono il profumo della libertà, ma quando si tranquillizano Ishihara spunta dall’oscurita cercando di accoltellare Sakuragi, che riesce a bloccarlo con la sua mano, anche se molto debole riesce a ferlarlo tagliandosi un pò la mano, ma non vuole che tutti i sacrifigli di quelli che sono rimasti indietro siano vani, Mario torna in sè e comincia a pestare Ishihara, poi vanno avanti per la strada, però hanno bisogno di un dottore per le sue condizioni fisiche e il taglio sulla mano che per una persona che non ha mangiato per più di dieci giorni potrebbe essere molto grave. I 3 ragazzi sono felici che Sakuragi sia vivo, e che ora non abbia più nessuno che vuole ucciderlo, tutti sperano che da ora per il loro Fratellone ci sia in serbo una vita migliore.

Kaichou wa Maid-sama! episodio 8

Misaki mentre và a scuola viene fermata da Maki il Vice presidente del Consiglio Studentesco della scuola Miyabigaoka perch’è devono parlargli e gli offrono dei fiori, un regalo e una torta, sono regali del Presidente Igarashi. Misaki è costretta ad accettarli, e Maki gli dice che se lei entrerà nella sua scuola potrebbe mettere una buona parola per sua sorella e darle una scuola più prestigiosa. Dopo Misaki và a scuola e chiacchiera con le sue amiche sembra un pò distratta, probabilmente stà pensando a questa offerta che potrebbe essere una cosa buona anche perch’è essendo un ottima studente meriterebbe di laurearsi in una scuola prestigiosa per un buon futuro. Quindi per tutto il resto della giornata è parecchio pensierosa e non sà bene come comportarsi, forse anche per l’offerta che gli ha fatto a sua sorella, Usui gli chiede che cosa deciderà di fare ma lei non gle lo dice e se ne va. Più tardi torna a casa e scopre che sua madre ha dovuto fare il turno di notte così sua sorella gli ha preparato un ricco piatto tutto a base di Fave, coglie l’occasione di chiedergli se vorrebbe andare nella scuola Miyabigaoka e lei risponde che se avesse i soldi per andarsi comprerebbe un vero granchio reale. La giornata seguente Misaki svolge le lezioni come sempre anche se è parecchio distratta, si è avvicinato il terzo giorno, ovvero il giorno in cui deve dire se andare o no all’istituto Miyabigaoka, appena finite le lezioni decide di andarci; Sakura la chiama al cellulare perch’è vuole invitarla ad uno spettacolo e lei gli dice che è all’istituto Miyabigaoka e che ora non vuole essere disturbata, questo comportamenteo le fà preoccupare così vanno nella sala del cosniglio studentesco e dice che devono fare qualcosa per non perdere la loro Presidente del Consiglio, così tutti quelli del consiglio studentesco e altri amici di Misaki decidono di andare alla scuola Miyabigaoka, Usui sente tutto e anche lui decide di andarci. Misaki viene accolto da Igarashi e gli viene offerto del te, ma quello che lo porta è parecchio sbadato e fa cadere sul vestito di Misaki il te, allora Misaki viene invitata a farsi una doccia, ma non trova i suoi vestiti, Igarashi ha fatto entrare una sua compagna di classe per mettergli a disposizione una ltro vestito da mettere. Facendo pressione la mette a disagio ed è costretta a mettersi il vestito, è un vestito da cameriera in stile Maid Cafè. Igarashi gli fà i complimenti e gli mostra la foto di lei che lavora al Maid, dice anche che è troppo interessante una ragazza come lei che sceglie quel tipo di lavoro ma a scuola si comporta in modo totalmente diverso. Igarashi ha chiuso a chiave tutte le porti e ha anche messo parecchie guardie fuori dalle porte per sicurezza, poi gli offre dei soldi e in fine la spinge sul tavolo impedendogli di muoversi. Misaki gli dice che gli fà pena e che il motivo che è venuta qui è per declinare la sua offerta, e lui aveva infranto anzi pensava che era venuta apposta per accettare. Igarashi non la fà scappare così Misaki chiama Usui ed sfonda la porta fopo aver messo K.O gli altri ragazzi a guardia dalle porte, poi si prende Misaki e la porta via. Misaki prima di andare dice che se gli vuole parlare in quanto presidentessa del Liceo Seika è il benvenuto e se ne vanno. Usui con una faccia troppo divertente dice che non crede che si sia fatta ingannare così facilmente da quel tizzio e quando era in difficolta lo ha chiamato hehe. Dopo essersi messa la sua uniforme esce con Usui dalla scuola e incontra tutti i suoi amici e compagni di classe preoccupati, Misaki gli dice che non devono preoccuparsi visto che ha rifiutato l’offerta. Fin

Arakawa Under the Bridge episodio 8

Due sconosciuti sono apparsi nella stanza in cui vive solitamente Riku sono i dipendenti della sua compagnia, il suo segretario Takahi e la sua assistente Shimazaki, sono venuti a casa sua perch’è avendolo visto sotto il ponte erano curiosi di sapere come mai era li, chiaramente Rik non poteva dirgli la verità e gli disse che il suo piano era quello di utilizzare il fiume per generare elettricità. Per convincerli però gli servono dei complici e cosi chiede aiuto a Maria, la Sorella e Shirai fingendosi dei suoi subordinati, Rik in cambio del loro aiuto gli regalerà gli abiti che hanno addosso che sono di Dolce & Gabbana e ogniuno costa 3,000,000 yen ma Maria ora mai la conosciamo non si accontenta e lo obbliga a sottomettersi facendogli dire “voglio diventare un lombrico”, ma viene visto dai suoi veri colleghi di lavoro e si inventa che gli stà insegnando a diventare come fare business di successo. Maria appena vede Takahi gli blocca la testa pelata, dicendo di non muovere lo specchio, così saltiamo e gli presentiamo la Sorella e Takahi vuole dargli il suo biglietto da visita, ma la sorella pensa che stà estraendo qualche arma e gli punta una mistola alla tempia. Rik non vuole presentargli Shirai perch’è ha paura che si emtta a parlare della sua mania di camminare solo sulle linee bianche così cerca di zittirlo, e educatamente si inchina e si scusa per la sua intrusione, fà molto effetto a Takahi, è una persona che riesce ad avere una buona conversazione con il segretario e con l’assistente anche se Rik non se lo sarebbe mai aspettato. All’improvviso arriva Nino, il Kappa e Hoshi che incuriositi da tutto questo movimento, Rec allora per prima cosa chiude la bocca al Kappa che sicuramente dice cose strane e non stà al suo gioco, gli racconta che Nino è la sua segretaria, e comincia un discorso lungo lungo ma Rec e Nino non ascoltano per niente, poi Takahi gli chiede se può davvero dedicarsi a Rek, e lei gli risponde che non vuole e poi gli dice che sarà per sempre la sua fidanzata. Takahi si strugge e perde un paio di capelli e urla “lei è più importante di meeee~”, più tardi Hoshi porta nino a casa di Rek, sapendo che Takahi si era trasferito li per prendersi cura di lui e appena apre la porta vede una strana scena sembra che i due si stanno per baciare invece si stanno guardando reciprocamente se hanno carie. Takahi si chiede cosa fanno di solito i fidanzati al mattino, forse si baciano, così comincia a pensare che questo rapporto sia strano non si può chiamare relazione, Hoshi allora fà il suo stesso gioco per dividerli dicendo che i normali fidanzati si bacierebbeo l’un l’altro per tutto il giorno ma loro non lo fanno, così Rek cerca di giustificarli e tutto tutt’ad un tratto Nino lo bacia, e Rik finalmente ricevette il suo primo bacio a 21. Takahi tutto triste perde un altro pò di capelli, e con una voce molto seria e rilassata racconta il suo passato, che si era appena separato da sua moglie e Rek gli disse che era davvero fortunato ad essere solo perch’è ora può vivere per sè stesso, gli uomini solo più forti quando sono soli, e cominciò a ridere facendo scendere qualche lacrima sul suo viso, ma piangeva per la gioia poi dice a Nino di cercare di rimanere al fianco di Kou. Takahi andandosene vide Hoshi in ginocchio tutto triste, e capisce che amava davvero Nino così si avvicina per fargli forza, e lui dice di essere una stella marina e si butta in acqua scomparendo. La sorella ha sentito che Takahi se nè andato e mentre chiacchiera con Nino gli racconta che sia lei che Rek sono parecchio cambiati, e che Nino finalmente sorride. La puntata finisce vedendo Shimazaki l’assistente di Rek che ha portato a suo padre parecchie foto del luogo dove lavora ora, praticamente è una spia. FiN

Ichiban Ushiro no Daimaou episodio 8

La puntata comincia con un flashback del passato in cui un misterioso bambini dona alla piccola Soga una statuetta in argento a forma di uccello, e poi se ne và dicendo che finchè non si libererà del fermaglio non potrà mai dimenticarla e se ne và. Invece a scuola Akuto dorme sotto un albero, viene svegliato da Soga che gli chiede quando sia il suo compleanno, che è il 25 dicembre anche se non conosce la sua vera data di nascità dato che è stato abbandonato davanti alla chiesa. Anche a Soga non sà la sua vera data, per questo ne ha decisa una; poi gli chiede se gli và di festeggiare insieme il suo compleanno, lui risponde di si però se ne và senza dirgli quandè. Più tardi vediamo Etou in una caverna che dopo aver combattuto contro un mostro con molti tentacoli, quindi immaginiamo che scene echi il registra ci abbia proposto (le classiche) poi raccoglie un uovo di mostro che si trova li, prendendosene cura. Intanto Akuto è preoccupato per Soga che spesso non frequenta le lezioni così la trova al parco che mangia uno spuntino, ma lei scappa sentendosi rimproverata che dovrebbe andare a scuola e diventando invisibile sparisce. Poco dopo Akuto pensa che la gente potrebbe pensare che Soga sia strana visto che è sempre in presenza di Akuto quindi ha deciso di non vederla più, ammenochè non tornasse alle lezioni. Akuto incontra Hattori e gli chiede aiuto riguardo a Soga, lei gi dice che non cè problema se non frequenta le lezioni visto che comunque ha dei buoni voti, poi gli chiede cosa prova per Soga però decide di andarsene visto che in questa situazione non è di nessun aiuto e se ne và. Nel pomeriggio Soga e Korone trovano l’uovo del mostro, che in realtà è stato preso da Soga che l’ha rubato a casa di Etou usando il suo potere dell’invisibilità, decidono di cucinarlo ma appena Akuto lo tocca diventa enorme e poi schiude, facendo uscire un enorme gallo a due teste che attacca Soga, Akuto però riesce a prenderla e a schivare tutti gli attacchi. Hiroshi si trasforma in Brave e inseggue il mostro che si è diresso verso una città, Brave con le sue varie abilità riesce a sconfiggerlo e va ad aiutare una ragazza che era a terra, e guarda caso è Hoshino Yuri un Idol che stima molto, lei lo ringrazzi e come segno di gratitudine gli da un bacio. La puntata finisce vedendo Akuto che promette a Soga di proteggerla, e dalla prossima puntata iniziano le vacanze ne succederanno delle belle..

Angel Beats! episodio 8

Tenshi è tornata e combatte contro Yuri, gli altri ragazzi non capiscono come mai succeda questo visto che Kanade è sempre stata con loro, e poi questa Tenshi sembra molto più aggressiva. Vedendo Yuri in difficoltà decidono di formare un semicerchio per fargli fuoco di copertura ma i loro proiettili non hanno nessun effetto su di lei, per fortuna Kanade la colpisce al petto, però anche lei viene colpita. Più tardi Kanade è in infermeria per fargli guarire le sue ferite, tutti si chiedono come mai ce ne siano due di Tenshi, Yuri gli ricorda che in una vecchia missione, quando erano nella sua stanza e hanno visto un software nel suo computer e si vedeva che Tenshi usava un’abilità chiamata Harmonics in grado di duplicarla. Decidono di attendere che Kanade stia meglio e quindi devono comportarsi bene e fanno il loro dovere di studenti, anche se non stanno attenti perch’è se no potrebbero scomparire, allora c’è chi disegna, chi mangia, chi scrive, chi si esercita con la propria arma ecc. Intanto Yuri torna nella camera di Kanade e decise di riscrivere il programma per fare in modo che il clone torni nels uo corpo senza dare problemi a nessuno, appena finito il Team degli SSS fa visita a Kanade in infermeria ma lei non c’è sembra essere attaccata da Tenshi. Dalle informazioni che anno recuperato, c’è una buona possibilità che Kanade sia tenuta prigioniera nella Guild, così decidono di andare a prenderla e inoltrandosi nella galleria incontrano un clone, è molto forte riesce ad avere la meglio su di loro, e qui perdiamo Noda (è sempre il primo a morire) per fortuna vedono un passaggio su un muro e decidono di entrarci nascondendosi li. Decidono di proseguire e incontrano un altro clone, peò qui Matsushita decide di scagliarsi su di lei bloccandola e sacrificandosi, anche perch’è è l’unico modo che hanno per rallentarla. Così ogni membro degli SSS si sacrifica per far proseguire gli ultimi 2 ovvero Yuri e Otonashi incontrano l’ultimo clone e Yuri da ordine ad Otonashi di andare a cercare l’originale, ovvero Kanade e lei combatte contro il clone. Otonashi trova Kanade e gli dice che tutti quelli della banda sono venuti fin qui dando la loro vita per salvarla, e gli chiede se può usare Harmonics un’altra volta, salvando tutti gli altri. Lei lo fà e crea un clone che gli dice che hanno modificato il programma facendo così tutte le malefiche copie torneranno nel suo corpo principale però Kanade ne pagherà le conseguenze, scaduti i 10 secondi tutti i cloni svaniscono e entrano in lei facendola soffrire terribilmente, Otonashi la abbraccia per fargli forza. Kanade tornerà come prima? o morirà? tutto nella prossima puntata ^^