Ao no Exorcist episodio 22

Ora che i leader del Vaticano sono stati sostituiti ed un nuovo papa è stato eletto, le cose sono cambiate drasticamente, Yukio è diventato Paladino in men che non si dica e sembra essere cambiato notevolmente, sembra che ora che è al livello più alto si sente superiore. Erns Frederik Egin ha promesso a Yukio che Rin tornasse nella sua forma umana, però per fare questo devono distruggere completamente Gehenna e tutti i poteri demoniaci sparirebbero compresi quelli di Rin. Dopo queste incredibili novità, sia gli studenti che gli insegnati gli vengono date delle armi con uno strano simbolo e formando svariate pattuglie sterminano tutti i demoni che si trovano d’avanti, ed in qualche modo l’arma risucchia il loro potere. Gli studenti sono scioccati di aver visto questa mattanza, uccidendo tutti i demoni creando una carneficina disgustosa. Yukio dopo aver ucciso un cinghiale demone che aveva protetto la foresta dai demoni troppo forti per creare un compromesso, diminuendo al minimo la quantità di demoni però dopo aver infranto questa promessa. Rin si ribella a Yuiko e chiede spiegazione, ma Yukio punta la sua pistola a Kuroneko perch’è tutti i demoni devono essere annientati compreso lui così hanno un piccolo litigio, Yukio in qualche modo riesce ad addormentare Rin e lo portano in una prigione con Mephisto come vicino di cella. Tutto và secondo i piani di Erns Frederick Egin e Rin viene convocato in un luogo con tutte le armi che hanno sacrificato orde di Demoni e tramite un rituale molto spettacolare torturano Rin usandolo come sacrificio umano per aprire il Cancello di Gehenna. L’episodio finisce con la riuscita del rituale e il risveglio dei poteri demoniaci di Yukio, che a differenza di Rin che li usava per fare del bene Yukio li ha risvegliati solo grazie alla sua malvagità interiore. Finalmente l’anime si stà rivelando molto epico, dopo svariati episodi un po’ semplici ed alcuni monotoni e quindi noiosi, finalmente siamo vicini alla fine e si prevede un ottimo sviluppo nell’aria.

Annunci

Steins;Gate episodio 22

Mancano due episodi e mi accorgo che più ci avviciniamo alla fine e più la storia diventa drammatica, facendo tornare vecchi protagonisti, però senza lasciarci un attimo di tranquillità, aumentando sempre più l’adorazione di questo anime. In questa puntata perfettamente realizzata, con un ottimo mix tra Suspance e Dramma vediamo la dura scelta che il nostro protagonista, Okabe dovrà fare. Come già sappiamo, la morte di Kurisu è l’unico metodo per cambiare la linea temporale e cambiare il destino, salvando Mayuri. Se qualche telespettatore aveva qualche dubbio sul amore di questi due personaggi, ora sicuramente non ne deve avere, infatti, dopo una bella piovuta Okabe si dichiara a Kurisu, entrambi provano lo stesso sentimento però sanno che non si rivedranno mai più se Okabe fà quello che deve fare, anche se personalmente avrei scelto l’amore alla mia migliore amica. Penso che le scene più toccanti siano state, il pre bacio in cui Kurisu dà una sberla ad Okabe per non farlo tornare in dietro nel tempo e vedere ancora una volta la morte di Mayuri che non potrà cambiare se non con la morte di Kurisu. Questa scena molto tesa rende perfetto il bacio che hanno i due, schiarendo i pensieri di Okabe, comprendendo che Kurisu sia la persona che ama veramente e l’unica sua dolce metà, in tutto e per tutto. Tutto questo episodio è chiaramente dedicato a questa coppia adorabile, ed il loro lungo e sofferto addio, sicuramente Okabe non si dimenticherà mai di lei ed il bacio che si sono dato gli rimarra in presso per tutta la vita. La scena del addio, dove Okabe dà a Kurisu un prototipo, più che altro un piccolo pensiero per lei. Kurisu fà lo stesso lanciandogli la sua bevanda preferita il Dr.Pepper, però la lancia lontana di proposito e mentre Okabe la stà prendendo porgendogli le spalle Kurisu dice qualcosa e quando Okabe si gira per salutarla e guardarla un ultima volta lei non c’è. Cosa avrà voluto dire Kurisu? Ho provato a vederlo un paio di volte ma non riesco a capire cosa dica, pensai subito ad un “daisuki” o “Aishiteru” però non mi sembra di leggerlo nel labiale, il mio Giapponese è piuttosto limitato quindi posso solo sperare di scoprirlo un giorno. La cosa poetica di questo episodio è anche il fatto di come siano Romeo e Giulietta del futuro, Kurisu pensa che in questa linea temporale non sarà con lui però al di là della barriera dell’1% sarà con lui, ha del poetico questo suo pensiero. Alla fine Okabe cancella l’ultima D-Mail completando la missione senza aver potuto salvare Kurisu, però proprio mentre la linea temporale stà per cambiare Kurisu corre nel ufficio per dire che amava Okabe e proprio mentre manca l’ultima parola il tempo è cambiato e Kurisu non è più il membro numero 4, essendo morta. Fino alla fine ci tengono in ansia, però Steins;Gate non è finito qui, come avevo immaginato Suzuha si è rifatta sentire annunciando un imminente terza guerra mondiale ed Okabe deve fermarla. Quindi in questi due microscopici episodi Okabe dovrà salvare il mondo a questa guerra, spero che Kurisu si rifaccia vedere, magari senza l’aiuto di Okabe e la sua D-Mail potrebbe essersi salvata in qualche modo, ripensandoci Suzuha aveva predetto che nel loro futuro Okabe e Kurisu erano rivali forse sono nella stessa linea temporale e potranno vedersi, però se è così Okabe morirebbe.

To Aru Majutsu no Index II episodio 22

Il combattimento frà Acceleretor e Kihara continnua ma il nostro eroe ha solo sessanta secondi di potere, però in queste condizioni non ce la fara, visto che Kihara ha qualche sorta di protezione ai suoi attacchi, infatti in poco tempo lo mette al tappeto. Però vuole difendere Last Order e portarla via a qualunque costo, nel momento in cui Acceleretor cerca di sferrargli un potente pugno il suo potere esaurisce e cade a terra senza sensi. Ma torniamo allo scontro di Touma contro Vento che si svolge prevalentemente in difesa per Kamijou, infatti non ha molti attacchi efficaci come Vento che può colpire sia a distanza che dà vicino senza alcun potere, riuscendo a colpirlo più volte. Kazakiri sembra far cadere dal celo delle piccole particelle luminose che secondo Touma è un aiuto per lui, Vento non crede a queste parole e il combattimento continnua però Vento quando sferra un colpo decisivo dove deve usare parecchia forza sputa sangue e si fà spesso del male con il suo stesso attacco. Vento dice di odiare con tutto il cuore la scienza e tutti i medici visto quello che hanno fatto al suo fratellino, così scopriamo che suo fratello è morto dopo aver giocato ad un gioco sicuro, rimanendo convolta anche lei sono stati portati in un ospedale ma c’era abbastanza sangue per una trasfusione, quindi una solra persona. Suo fratello, ancora coscente disse di slavare sua sorella, così Vento sopravvisse e suo fratello morì questa è la motivazione perch’è odia così tanto la scienza, anche per il fatto che stanno tentando di sminuire la bibbia. Touma cerca di fargli capire che non è colpa della scenza, visto che tutti i dottori vorrebbero e lavorano per salvare le persone, è stata solo una coincidenza, elogiando la forza di spirito di suao fratello che aveva compreso pienamente la sitauzione in cui si trovava e decise di salvarla. Touma chiede a Vento crede che avrebbe voluto che lo vendicassi in questo modo, Vento voleva solo che si salvasse suo fratello visto che sarebbe disposta a prosiugare anche il suo per farlo vivere. Toriano allo scontro di Acceleretor che sembra essersi rialzato, forse grazie a quelle sfere luminose di Kazakiri, Kihara cerca di sferrargli un pugno ma Acceleretor lo schiva e riesce addirittura a strappargli una ciocca di capelli. Anche se apparentemente Accelleretor sembra uno zombi, che non riesce a parlare e ha un movimento molto strano e dodolante, sembra aver acquistato forza, ed ogni calcio o pugno di Kihara sembra non avere effetto, comunque è molto mal messo che rimane a terra dopo diversi calci e pugni. Index fà la sua entrata, raggiungendo Accelleretor che si rialza per tenerlo occupato mentre Index studia Last Order e capisce che sia il nucleo di tutto quello che stà accadendo nella città accademica. Index chiama Misaka per capire cosa sia il network ad onde elettro-cerebrali, Misaka gli risponde che sia l’uso del potere cerebrale di più esper elettrici unito in una songola onda elettromagnetica. Index capisce come liberare le catene della mente di Last Order per risvegliarla e fargli cessare tutto, usando una preghiera per salvare tutti. La preghiera sembra far sprigionare un incredibile potere a Acceleretor che sembra far uscire dal suo corpo delle ali completamente nere ed una forza incredibile che dopo aver pronunciato “ihbfucciderewq” riesce a lanciare Kihara incredibilmente distante fuori dall’edificio per chilometri e chilometri, probabilmente la sua vera forma del suo potere è angelica per questo ha le ali. La puntata finisce vedendo Touma che ha sconfito Vento, ed un misterioso uomo chiamato Acqua il Posteriore se la porta via dicendo che è meglio così visto che la fazione scientifica la catturerebbe per poi ucciderla, poi dice di essere un Santo e che combatterlo lo porterà soltanto alla morte e poi sparisce. Uno scontro è finito, ma un’altra battaglia senza precedenti si stà avvicinando, potrebbe essere definita una guerra. Prossimo episodio “Prima della Battaglia quando scienza e magia si incontrano” l’avventura ha inizio.

Bakuman episodio 22

Nella puntata precedente Koogy ad un suo concerto ha annunciato pubblicamente di smettere con la musica e di voler diventare un Mangaka per attirare più fan possibili, chiaramente per Mashiro, Takagi, Fukuda e gli altri partecipanti al Kin-Mirai-Hai trovano il suo comportamento molto sleale esono pronti a fare un bel casino nella sede principale di Jeck. Dopo essersi riuniti e nominando Fukuda come capo del Team, riescono ad entrare senza alcun’appuntamento, Fukuda è molto abile nel inquietare le persone, rapidamente riesce a farsi convocare nello studio. Gli editori capiscono subito che tutti loro sono venuti per discutere su Koogy, così Fukuda comincia subito col dire che Koogy stà giocando sporco, visto che con la sua musica è sempre nella top 3 delle classifiche e quell’annuncio al pubblico non li aiuta affatto, visto che gli ha incitati a votare per lui facendosi aiutare con volantini e pubblicizzandosi in tutti i maggiori show musicali. Yujiro dice che qualsiasi cosa è lecita, chiaramente Fukuda si incavola ancora di più che lo strattona, perfortuna Gorou interviene dicendo che se non gli stà bene devono ritirarsi dal concorso e ora mai non si può fare più nulla visto che tutti sanno che Koogy diventi un mangaka. Fukuda minaccia Gorou dicendo che si ritireranno tutti, distruggendo il loro kin mirai hai, Mashiro ricorda le parole di Hisashi, il capo di Jack, quando disse che un buon lavoro viene sempre pubblicato, così ferma Fukuda dicendo che non si ritirerà nessuno, visto che è sufficiente vincere e battere Koogy, ma anche se non succederebbe e vincesse Koogy sarebbe una vittoria senza merito, è leggendo una storia che si decide se può vincere o perdere pertanto basterà realizzare un manga che non possa assolutamente perdere contro i voti dei fan di Koogy. Fukuda approva questa decisione e propone di scambiarsi i name per confrontarsi e darsi consigli a vicenda per aumentare il gradimento del loro manga. Così tutti si recano a casa di Niizuma, per leggere tutti i loro name e giudicarli, secondo Takagi la storia di Aoki è un capolavoro e piacevole coem guardare un film eppure la storia è parecchio banale, però è comunque ad un livello alto, chiaramente Fukuda non approva questo stile, gli fà letteralmente schifo e non capisce la storia visto che ha dei gusti più su storie dove la gente si picchia o si ammazza, poi contando l’abilità di Naokai nel disegno questo Fantasy diventerà uno spettacolo anche per gli occhi. Fukuda ha prodotto una storia con molta violenza ed all’occorrente delle scene di umorismo, anche se il suo disegno è il peggiore si addicono molto allo stile rozzo della storia rendendo l’anime molto buono se pur sempre molto violento. In fine la storia di Takagi è molto al di sopra della sua ed i diseghi di Mashiro sono stupefacenti, benchè sia solo un Name ha già disegnato i personaggi in pose molto dettagliate studiando al meglio la divisione delle vignette, quando sarà finita sarà un’opera impressionante. Dopo che tutti hanno letto i name di tutti, in conclusione tutti pensano che il loro name sia il migliore rispetto agli avversari, quindi è inutile parlarne o dare consigli, perà Niizuma è l’unico che non sia un avversario così l’unico che potrebbe giudicare. Niizuma non dice chi sia il vincitore, visto che secondo lui due di queste storie siano le prime ed una di loro è la perdente, ma non dice chi fra i loro tre lavori sia in primo posto. Tutti se ne vanno con grossi dubbi sul loro lavoro, senza aver concluso niente di nuovo, visto che commenti o aiuti non ce ne siano stati. Intanto Kaya e la sua sorellina vanno ad un evento di “Saint Visual” dove vede un piccolo spettacolo di Miho ed altre che danno la voce alle eroine di questa serie, in cui ballano e cantano la nuova Ending. Kaya fà vedere una foto di lei, la sorella e Miho con il vestito da scolara, che ha fatto all’evento a Takagi e Mashiro e dopo aver visto che Miho si stia impegnando tanto per realizzare i suoi sogni, e dopoa ver ricevuto una mail da Miho che ha saputo della questione riguardante Koogy e fà il tifo per per loro al Kin Mirai Hai, decide di rifare il Name da capo. Anche se è una follia visto che manca poco tempo, decidono di provarsi, alla prossima puntata “Martedì e Venerdì”.

Shiki episodio 22 END

Ed eccoci all’ultima puntata di questo sanguinosissimo anime e devo dire che mi è piaciuto parecchio, per quanto alla fine sia molto assurda come storia, è molto carina e bene realizata, un pò troppo sanguinoso, un pò insoddisfacente la fine ma sono abbastanza abituato a finali che non mi piacciono. Senza rovinarvi il finale, cominciamo subito, Sunako si sveglia nella notte nel bel mezzo della foresta e subito si sente inseguita da degli uomini e nota delle tracce di sangue di Muroi così le insegue. In poco tempo Sunako trova il corpo senza vita di Muroi e lo prega di non morire, intanto i loro inseguitori sentono la sua voce e si avvicinano, però Sunako nasconde il corpo e se stessa nella fitta boscaglia senza farsi prendere. Intanto scoppia un incendio a Yamairi e grazie al vento forte e la boscaglia secca le fiamme si propagano molto velocemente, Megumi che cerca di lasciare il paese ed avventurarsi in quelche città, sfrutta il momento in cui le guardie si distraggono guardando le fiamme, però si accorgono subito di lei e grazie a dei trattori riescono ad illuminarla inseguendola e immobilizzandola. Megumi fino alla fine della sua vita dà la colpa di tutto questo alla loro mente ottusa, visto che l’hanno sempre derisa per i suoi vestiti alla moda che i paesani non riuscivano ad accettare, ma alla fine la uccidono senza pietà. Ozaki fà subito mettere al riparo le donne e i bambini portandole in posti più sicuri e gli uomini prima che arrivino soccorsi ed ambulanze notando le fiamme che bruciano la foresta, devono far bruciare tutti i corpi senza lasciarne traccia, visto che non capirebbero come mai questa mattanza. Tatsumi dopo aver fatto perdere tempo agli uomini, facendosi inseguire per tutto il paese riesce a sopravivere a tutti i colpi della armi da fuoco che lo hanno colpito e finendo del fiume, riesce a salvarsi. Li però incontra Natsuno che è pronto a fermarlo visto che vuole andare ad aiutare Sunako, subito cominciano a picchiarsi senza risparmiare qualche colpo sleale, Tatsumi cerca di corromperlo dicendogli che nessuno lo accetterà per quello che è ma a lui non importa visto che è già morto, dopo spintoni e pugni finiscono nel Buco dell’Inferno, una grande voragine dietro il santuario, dove hanno buttato molti corpi per poi bruciarli. Questa era la trappola di Natsuno, falo finire li dentro per non permettergli di fare altro, poi estrae una bomba e la innesca, prima di morire Tatsumi gli chiede se non ha paura di morire e Natsuno gli risponde “Sono già morto da tempo ed esplodono. Sunako si nasconde nella vecchia chiesa ma viene inseguito da Tomio che la prende con facilità e la blocca strozzandola. Sunako chiede perdono ma Tomio gli risponde che non ha alcun diritto di ottenerlo visto che ci sono cose che si possono fare e che non si possono fare in questo mondo, fin dai tempi antichi ci sono sempre state regole decise da nessuno e lei le ha distrutte, impugnando il paletto di legno e pronto a conficcarglelo nel petto, viene colpito da qualcosa e poi ucciso da Muroi. Poco dopo Muroi prende Sunako che ha deciso di morire dicendo che coloro ch sono stati abbandonati da Dio non dovrebbero vivere e Muroi dice di aver finalmente capito visto che il silenzio di Dio non ha nulla a che fare con la vita o la morte; Ma non è tutto, quando è stata isolata dal mondo allo stesso tempo è stata esclusa dalla giurisdizione di Dio, non cè nessuno che la protegge e non può essere accusata o essere punita per i suoi peccati. Anche se tuto questo è terribile Sunako ha continnuato a vivere, incapace di abbandonare la fede e il suo profondo attaccamento a Dio poi Muroi la porta al sicuro visto che ora mai tutto il villaggio sarà invaso dalle fiamme, Muroi è diventato uno Shiki come lei e guidando una macchina la porta al sicuro fuori dal villaggio. Intanto Ozaki scappando a sua volta dal villaggio si chiede se ha perso o vinto, ma alla fine nessuno è il vincitore. FIN

RAINBOW: Nisha Rokubou no Shichinin episodio 22

Smascherato dopo essere picchiato da Soldato, si risvegliò a casa di Mario che si era preso cura di lui bendandolo ecc, poi gli diede una busta con dei soldi che gli erano stati dati da Soldato, per riparare gli occhiali che aveva rotto; Spugna gli disse di dirgli di non farsi più vedere, visto che lo voleva ricordare come un amico, poi Mario disse che saranno per sempre amici, ovunque andranno. Smascherato dopo essere tornato a casa, decise di continnuare con la sua idea, uscendo di casa si recò nel posto prestabilito con Eri, arrivò in anticipo e aspettò. Intanto Eri che in quel giorno doveva fare vari esami, quando era il suo turno scomparve, ma non correva da Smascherato, correva da un altro uomo misterioso. Smascherato aspettò e aspettò, anche dopo ore e ore sotto la pioggia, ma lui voleva crederci ancora, anche se alla fine perse le speranze, e mentre pensava a tutto il male che aveva fatto ai suoi maici, chiedendogli continnuamente soldi, Spugna arrivò e lo coprì con un ombrello, Smascherato poco dopo svenne cadendo a terra. Spugna lo portò a casa di Mario, si era preso la febbre dopo essere stato per ora e ore sotto la pioggia, quando si svegliò non parlò con nessuno, dev’essere difficile vedere i propri sogni che si infrangono. Mario doveva andare a lavoro così chiede a Cavolfiore di fargli compagnia, però dopo un pò andò a fare la spesa e Smascherato leggendo il giornale cominciò a tremare, dopo aver letto che uno studente universitario e una prostituta si suicidarono. Andò subito al bordello per chiedere cosa sarebbe successo a sua sorella, e il pappone disse che non aveva alcuna sorella, aveva solo una madre drogata, era orribile che qualcuno debba vivere una vita privata di alcun tipo di felicità, questo lo faceva intristire. Di sera Mario, Cavolfiore e Spugna lo cercarono dappertutto, ma di Smascherano non c’era traccia, però sapevano anche che era un ragazzo intelligente e non si sarebbe mai suicidato per una cosa del genere. Smascherato intanto vagava senza meta per la città e si trovò d’avanti all’albero bruciato dove si sarebbe dovuto incontrare con Eri, e fu li che vide un ramo germogliare da quell’albero. Poco dopo Spugna si presento a casa sua per dire che gli dava una mano a lavoro, mentendo a sua madre, per faròa stare tranquilla, e incredibilmente Smascherato tornò, portando dei soldi alla madre e ammettendo le sue colpe, dicendo di aver speso tutti i soldi e aver fatto preoccupare i fratelli, però alla madre non importò era felice perch’è fosse tornato, quel calore trasmesso dal viso della madre felice di aver ritrovato il figlio che si era smarrito diete da forza a Smascherato per vivere ancora. Smascherato poi restituì i debiti ai suoi amici, mentre era scomparso era riuscito a lavorare come operario, lo aveva fatto appunto, per restituire i debiti. Smascherato e i suoi amici brindarono felici e contenti, e Smascheratò gli raccontò che mentre vide sbocciare di nuovo quell’albero sentì la voce di Eri che gli diceva di VIVERE, quel germoglio diede a Smascherato la forza per continuare a vivere e si giurò di vivere.

Durarara!! episodio 22

Dopo aver saputo che Sonohara era in pericolo, Mikado chiede aiuto ai Dollars, e tutti cercano di dare una mano, c’è chi la porta in posti sicuri, c’è chi cerca di non far passare i nemici ovvero i Turbanti gialli, e c’è chi gli impresta il suo costume da coniglio rosa, facendo così può passare tranquillamente inosservato. Sonohara non capisce bene come mai viene aiutata da persone che non conosce, e pensa di essere in un sogno, anche i Turbanti Gialli chiedono aiuto agli altri membri di cercarla, alla fine viene tirata da Kida che la porta in un vicolo cieco, li Kida come al solito fà il bulletto e gli chiede che cosa stà facendo, quella volta che si è intrufolata cosa stava cercando? Anri cerca di dire che lei è Saika ma viene interrota da Kida che gli chiede se Mikado sà qualcosa, poi gli dice che lo ha ingannato e si è preso gioco di Mikado così Anri gli dà uno schiaffo e se ne và. Sohnohara voleva solo che non fosse feiro e che non ferisse nessuno, è scappata anche da lui, mentre è al parco ap ensare viene beccata da alcuni tizzi dei Turbanti Glialli che gli chiede se fà parte dei Dollars, e chiaramente risponde di no, stà per usare i poteri di Saika quando appare Shizuo innervosito dalla quantità di messaggi che gli stanno arrivando, e passa anche Celty con la sua motorella e con il cellulare dice a tutti i membri dei Dollars che è al sicuro perch’è ha incontrato l’uomo più forte di ikebukuro. Shizuo allora comincia a lanciare tutti al celo facendoli scappare, Anri lo ringrazzia e Celty la porta a casa sua. I Turbanti Gialli dopo che il loro Shogun non si faceva più vedere, decidono di agire per i fatti loro e diventano molto più aggressivi picchiando parecchia gente che secondo loro sono dei Dollars. I Dollars vogliono dare una mano e fare il gioco di squadra che hanno usato per Anri ma Mikado vuole far scomparire i Dollars, e decide di oscurare la Chat. Sohnohara vuole parlare con Celty visto che conosce il suo segreto così chiacchiera del fatto che Kida e Mikado la hanno salvata sempre, anche se non sà il segreto di Mikado, così Celty decide di andare a prendere Mikado per fargli dire il segreto. Nella notte piovosa vediamo dei Turbanti Gialli che sparano a Shizuo lasciandolo ferito in mezzo alla strada e dicendo di prendersela con Kida Masaomi. La puntata finisce vedendo Kida pensieroso sotto la pioggia, Mikado nel letto che non riesce a dormire perch’è pensa solo a quello che stà succedendo e a Sohnohara che pensa a cosa fare. FIN

To Aru Kagaku no Railgun episodio 22

Haruue gli racconta che era nella stessa struttura per il Child Error con Banri, era molto timida e comunicava telepaticamente con lei, poi è stata trasferita lontano e da allora non l’ha più vista, ma stranamente ogni tanto sente ancora la sua voce, così lei vuole trovarla. Sente anche che Banri gli dice di aiutarla, e questo gli fa male, perch’è sente che è in pericolo o sta male ma non sà dove si trova e perch’è stia soffrendo così tanto, così Uiharu gli dice di non preoccupari, e gli da la sua parola che la troveranno grazie anche al fatto che è un membro del Judgmento. Misaka è preoccupata del fatto che Edasaki è stato uno dei figli Kiyama, Telestina fà il nome di Kihara Gensei, uno scenziato piuttosto famoso in alcuni ambienti, lo hanno nominato “scienziato pazzo”, e pensa che sia implicato in questa storia, però da un pò non si sa dove sia, è sparito. Lei ipotizza che i bambini possano inconsciamente essere la causa degli incidenti “Poltergeist” e che hanno bisogno di trovarli, il gruppetto torna a casa col treno e Uiharu gli dice nervosamente che gli darà una mano però è ingiusto prima incolpare Haruue e poi dei suoi amici. Il giorno successivo Uiharu fa visita a Haruue con qualche taiyaki caldo, e lei rivela che la sua capacità è di tenere le cose a una temperatura costante, cosa che non ha mai rivelato a Mikoto o agli altri. Più tardi scopriamo che la dottoressa Kiyama Harumi è stata rilasciata su cauzione, intanto Uiharu al quartier generale del Judgmento fa qualche ricerca e ipotizzano la possibilità di Sindrome RSPK simultanea causata dalla risonanza dei Campi Aim. Più tardi, di sera Shirai fa delle altre ricerche a casa, e racconta a Misaka quello che ha scoperto ovvero che quando un esper sovraccario reagisce con un altro, dopodichè gli esper dello stesso tipo risuonano uno dopo l’altro, e questo è un grosso problema se tutti i poteri venissero sovraccaricati il 78% degli esper della città verrebbero coinvolti, e questo provocherebbe un Poltergeist di dimensioni sufficienti a distruggere l’intera città. Così nella notte, Misaka và a indagare e intrufolandosi in un vecchio ospedale, incontra Kiyama così Misaka innervosendosi dà una forte scarica elettrica al edificio accendendo l’antifurto, così Kiyama fugge con Misaka. Misaka vien portata in un ospedale dove vengono tenuti i “Children Error” ma per curarli, kiyama racconta che gli obbiettivi dei suoi colleghi erano quelli di creare livelli 6 e di superare il genere umano, così scorpaimo che dietro a tutto c’è Kihara Gensei, Kiyama vuole avere i dati delle analisi di quell’esperimento perch’è sta lavorando ad un vaccino, però senza quei dati è inutile, e all’improvviso irrompe Telestina che dice di aver seguito Misaka e sono qui per prendere in custodia i bambini, e gli danno un mandato, mentre dà ordine agli altri di prenderla Misaka si mette in mezzo e cerca di fargli capire che non ha salvato nessuno e ha usato il Level Upper causando i Poltergeist, ma ancora non ha salvato nemmeno un bambino. Misaka prosegue dicendo che la sua amica Haruue sente la voce di Edasaki che chiede aiuto. La puntata finisce portando fuori tutti, i bambini, Misaka, e i dottori, con in sottofondo la sigla di chiusura di Real Force 3 Ed ^^