Ao no Exorcist episodio 21

In questo episodio Shiemi ha un ruolo fondamentale nella storia, in primo luogo è la prima persona che trova la moglie del professor Nehaus svenuta a terra d’avanti al portone del suo negozio, non conoscendola si offre subito di curarla senza sapere che in realtà è già morta. Il professor Nehaus è sulla lista dei ricercati del Vaticano e lo stanno interrogando, scopriamo che sua moglie è morta molti anni fà, però dopo essere tornato a casa la capsula d’ibernazione era aperta, subito capì che era posseduta da un demone però non aveva le forze di farla morire un’altra volta. Il Vaticano ben presto scopri questo abominio e non tollera chi riporta in vita i morti, fortunatamente Nehaus riesce a riprenderla e a fuggire. Ma nella testa della moglie qualcosa è cambiato, cominciò a ricordarsi di essere morta e la sua sete di vendetta, aiutata dal demone dentro di se cominciò a cercare e a voler uccidere tutto coloro che avevano legami con Satana. Intanto Shiemi che ha curato al meglio la moglie di Nehaus e dopo aver fatto amicizia chiama Rin per farsi aiutare da lui, appena Rin vede la donna cerca di avvicinarsi, però la donna ha in ostaggio Shiemi, ma il suo corpo non può reggere ancora a lungo e perde le forze svenendo. Il corpo della moglie del professor Nehaus è solo un involucro, il demone dentro di lei non può dargli una vera e propria nuova vita, il corpo ben presto comincerà a decomporsi e poi abbandonerà l’ospite. Shiemi riesce a convincere Rin nel non attaccarla, credendo nel buon cuore della moglie così Rin Chiama Shura dicendogli dove si trovi la moglie del professore. Ma il Vaticano ha scoperto dove si trovi e si preparano a prenderla in custodia, Rin viene messo al tappeto dal paladino Angel che si prepara a giustiziarla, fortunatamente Nehaus riesce a raggiungerli, ma le sue parole non hanno alcuna importanza e mentre Angel la stà per colpire arriva Rin difendendola e combattendo contro Angel. Questo mette un attimo in confusione la moglie di Nehaus capisce che lui la stia difendendo, uno degli alleati di Angel spara verso Rin e Michelle si scaglia con il suo corpo per difenderlo. Tutto finisce con Nehaus e Michelle che se ne vanno cercando il giardino di Amahara, un luogo di pace per trascorrere gli ultimi momenti insieme al suo amato. Però non è finito qua l’episodio, Yukio in tutto questo ha parlato con suo nonno che sembra aver preso il potere dei Grigori e da ora in poi tutto nella scuola cambierà drasticamente, in peggio.

Steins;Gate episodio 21

Dopo venti episodi molto frenetici e con grandi eventi, siamo arrivati al punto che tutti temevamo ovvero la morte di Kurisu, in questa puntata però non c’è niente di nuovo, almeno riguardo il corso della storia. Tutto è molto tranquillo e malinconico, probabilmente cercano di aumentare l’impatto delle ultime puntate con questa, ricca di emozioni e di sentimenti, per dare un maggiore impatto alla fine, che immagino sia molto commuovente. Okabe dopo aver annullato quasi tutte le D-Mail è riuscito a spostare di un giorno la morte di Mayuri e cerca in tutti i modi, di cambiare la lina del tempo senza annullare la D-mail che ha salvato Kurisu. Quindi nella prima parte dell’episodio cerca di passare il tempo con Mayuri, decidendo di non dire niente a Kurisu, però non è possibile cambiare la sua morte ed inevitabilmente il tempo scorre, avvicinandosi alla sua morte. Okabe vede una macchina sospetta che li segue, nasconde Mayuri e scappa, facendosi seguire, spera che la sua morte potrebbe annullare tutto questo salvando sia Mayuri che Kurisu però Mayuri spinge Okabe e muore come previsto. Okabe per un ennesima volta torna in dietro nel tempo, dopo aver visto un’altra volta la morte di Mayuri, penso che une persona normale non sarebbe riuscita a sopportare tutto questo, ha un grandissimo fardello da portare, poi è troppo legato con Mayuri e Kurisu scegliere una o l’altra dev’essere molto difficile. In questo nuovo presente Okabe dice a Kurisu che per cambiare il destino e salvare Mayuri deve annullare l’ultima d-mail, che ha salvato la sua vita, incredibilmente Kurisu anche se preoccupata non dice niente, anzi gli ordina di andare da Mayuri e stare un pò con lei. Okabe non riesce a trovare Mayuri al festival che si svolge nella loro città e la trova al cimitero a fare visita alla sua defunta nonna. Questa scena rende mayuri così fragile e pura visto che gli racconta le sue preoccupazioni verso Okabe, vedendolo così triste. Racconta dei suoi strani sogni, dove muore in svariati metodi, però Okabe come un supereroe viene sempre a salvarla, però riesce a percepire la tristezza dei suoi occhi e Mayuri ha paura di essere un peso per lui. Okrain sente tutto quello che Mayuri racconta alla nonna, ed in una scena di questo tipo sarebbe bello vederlo abbracciare Mayuri per rendere questa scena ancora più toccante e commuovente, invece fà una delle sue entrate dicendo che va bene così com’è e che lui sà sempre dove sia il suo ostaggio, diciamo che la mette sul ridere. Kurisu dopo aver scoperto di essere morta e di dover morire per salvare un’amica, visita la stanza in cui sarebbe dovuta morire e rimane assorta nei suoi pensieri, probabilmente pensa a cosa sarebbe meglio fare e chi sacrificare. Mi chiedo chi sceglierà tra le due Okabe, probabilmente Mayuri, visto il loro grande legame e per il fatto che si conoscono da molti anni, però forse Kurisu è forse quella che gli ha dimostrato piu volte di piacergli è sicuramente una scelta molto dura, non vedo l’ora di vedere le prossime puntate che immagino ci lasceranno a bocca aperta.

To Aru Majutsu no Index II episodio 21

Tsuchimikado combatte contro un misterioso avversario, proveniente dagli insegnamenti dei Pitagorici Greci nell’era avanti Cristo, anche se sà che in una battaglia a lungo tempo avrà la peggio, per questo si butta direttamente nel punto debole dell’avversario. Intanto Acceleretor continnua a cercare la piccola Misaka ed ha solo quattro minuti come esper, visto che il suo dispositivo và a batterie ed è quasi scarico. La sua motivazione nel trovarla è molto alta e farebbe qualsiasi cosa pur di protarla via dall’oscurita e dalle mani Kihara, così la sua ira e la sua pazzia si mostra uccidendo più militari possibile e riceve una chiamata. Touma ha trovato il cellulare della piccola Misaka e ha cominciato a chiamare tutti i numeri e Acceleretor è lunico ad aver risposto, così gli chiede aiuto ma Acceleretor vuole risolvere tutto da solo senza aiuti di altri facendolo andare in un punto, vicino ad un ponte fingendolo come punto di ritrovo, nel quale Last Order si sarebbe diressa li, chiaramente è una bugia, è solo una menzogna per farlo andare via dalla città. Kihara chiama Acceleretor per stuzzicarlo un pò, ma la follia di Acceleretor non ha fine e lo incità ad uccidere Lasto Order, avendo compreso che in realtà è solo una pedina del gioco e non può fargli del male, visto che lo conosce bene ha capito che se lo avesse incitato ad ucciderla l’avrebbe fatto subito senza tante motivazioni, ma visto che non l’ha fatto deve esserci qualcuno al di sopra di lui a comandare. Touma e Vento of the Front si sono incontrati e cominciano un combattimento, subito distratti da un forte vento ed una luce accecante provenire dalla città, è la qunta struttura dell’Imaginary District una zona naascosta all’interno della città accademica e Vento of the Front sparisce recandosi verso quel potere. Touma decide di chiamare Acceleretor dicendogli che deve fermare quell’angelo, che in realtà è Hyouka; tutte le sorelle Misaka si sono mobilitate per un imminente scontro. Intanto Touma che si stà recando nel centro di Academy City incontra Index e Misaka, si nascondono in un vicoletto per chiarire la situazione; Index non vuole che Touma vada li perch’è ha paura che con la sua mano destra possa uccidere Hyouka, però vuole andare per salvarla sapendo di non poter usare il suo braccio e decidono di andare assieme e Misaka si offre come volontario per sconfiggere i militari che li cercano. Acceleretor riesce a raggiungere il nascondiglio di Kihara e trova Last Order, ma non è così semplice perch’è la pazzia di Acceleretor vuole vendetta e comincia uno scontro contro Kihara. Intanto Touma ha raggiunto l’angelo ma c’è un problema, anche Vento of the Front è stato attirato li e nel suo punto di vista, come membro della Destra del Padre, non può lasciare questo abominio a piede libero riferendosi a Kazakiri che in realtà è un esperimento scientifico e dopo la risposta di Touma che pensa che lei sia la vera peccatrice visto che ha ucciso un sacco di persone senza alcun motivo, la puntata finisce qui. Ci vediamo al prossimo episodio dove vedremmo 2 combattimenti principalei Touma vs Vento of the Front e Acceleretor vs Kihara e ripotrteremo Kazakiri alla realtà, al prossimo episodio “Struttura Magica del Castigo Divino”.

Bakuman episodio 21

Nuovà puntata e ci sono anche grandissime novità, verso la fine dell’episodio scopriremo un nuovo personaggio, che gioca un pò sporco a mio avviso, tornando a Takagi e Mashiro che sono completamente immersi nella loro missione, ovvero quella di presentare il loro manga pilota al Kin-Mirai-Hai ottenendo un buon piazzamento, sono anche molto stressati per dover portare un capitolo di 19 pagine della stessa storia che porteranno al torneo, ogni due settimane. Finalmente però ce l’hanno fatta, Mashiro è stato quello più sotto pressione, visto che creare la storia è molto durà ma fortunatamente Takagi è molto veloce nel farlo, Mashiro invece si è trovato a sistemare il personaggio che aveva idato, ed ambientarlo nella sua storia. Dopo non aver dormito svariate notti si recano nello studio della rivista Jack da Hattori, per portargli il loro lavoro ed incontrano Takuro con un’incantevole ragazza, scopriamo che questi due stiano lavorando assieme per partecipare al Kin Mirai Hai. Aoki Ko la compagna di Takuro è stat la finaslista dell’ultimo “Story King”, un torneo dove principalmente la storia è l’unica cosa che conta e cercava un disegnatore abile che potesse fare coppia con lei per provare ad essere serializzata, così ha trovato Takuro. Dopo una breve conversazione fra i due Team rivali, comprendendo che i loro gusti in storie di manga sono completamente diverse Mashiro e Takagi si recano da Hattori, che incredibilmente non vuole altri capitoli ogni settimana, avendo notato il loro grande impegno e la loro voglia di essere serializzati. Hattori che i concorrenti del torneo verranno pubblicati in numeri diversi, però chiaramente chi frà i primi ad essere pubblicati avrà una maggiore vantaggio, infatti molti lettori finiscono per usarlo come termine di paragone per giudicare gli altri manga e decidere se approvarli o meno e questo è molto negativo visto che non sono i primi. Hattori si ostina a dire che non è importante vincere il torneo, ma ottenere molti voti dai giudici di gara, infatti molti mangaka che vengono serializzati non per forza arrivano primi, ma ottengono molte approvazioni. Mashiro però non vuole sentire queste cose, visto che il loro obbiettivo è arrivare primi, ottenendo una serie e raggiungendo o magari superando Niizuma Eiji. Così Hattori gli svela un segreto, la prima volta che li vide era un pò scettico sulla loro bravura, infatti il primo name che gli avevano portato non era molto buono però secndo lui entro tre mesi avrebbero potuto battere Niizuma, infatti essendo degli studenti con molto da studiare, considerando che avevano imparato tutto da soli aveva molta fiducia in loro. Verso la fine dell’episodio vediamo un certo “Koogy” che suona ad un concenrto e mentre accade tutto vediamo tutti i mangaka, Takagi, Niizuma, Fukuda e gli altri disegnare e condurre la loro vita, alla fine del concerto Koogy dichiara ai suoi fan che smetterà di cantare per diventare un Mangaka. Mashiro si sveglia grazie a Fukuda che lo chiama al cellulare e tutto agitato gli dice di guardare la televisione e vede questo cantante che vuole diventare un Mangaka. Chiaramente sia i nostri due protagonisti che gli altri giovani con il sogno di diventare Mangaka sono infastiditi dal suo comportamento, infatti lui è già famoso, facendo così non fà altro che farsi altra publicità ed è chiaro che vincerà lui il torneo Kin-Mirai-Hai, così nella prossima puntata vedremmo tutti i vari Team di futuri mangaka andare allo studio Jack per farsi sentire.

Shiki episodio 21

Il pezzo iniziale di questa puntata è molto strano, in sostanza vediamo Chizuro e due anziane che danno una mano, scaricando dai camion i corpi degli Shiki, dopo averli scaricati e aver visto che uno si muoveva ancora Chizuro senza grossi problemi lo finisce. Dopo di che decidono di prendersi una pausa, bevendo il tè e gustandosi degli onigiri e Chizuro ha le mani sporche di sangue le pulisce sul grembiule, senza disinfettandi o senza lavarle e con il sangue ancora sulle dita si mangia l’Onigiri, è una scena molto strana perch’è è come se il regista ci abbia mostrato una scena di vita cuotidiana in tutto questo casino, fra cadaveri e sangue, molto curiosa. Nel nascondigli, il monaco Seishin, Sunako e Tatsumi stanno nascosti, ma sono chiaramente preoccupati visto che gli uomini hanno accerchiato la villa in stile ocidentale. Il giorno si stà avvicinando e Sunako non vuole addormentarsi, per paura di risvegliarsi con i suoi cari amici morti o peggio, non svegliarsi, così Seishin gli racconta la sua storia, recentemente scritta facendola addormentare. Masao girando per il paese e trovando solo pattuglie di uomini armati protni ad uccidere ogni Shiki, non riesce a trovare un nascondiglio e anche per lui sta arrivando il giorno, il momento per gli Shiki di dormire, così l’ultimo posto dove cerca rifugio è la casa di sua sorella Chizuro che facendolo entrare è pronta ad ucciderlo con una spranga. Intanto alcuni Shiki si muovono nella notte mordendo piccoli gruppi di uomini e costringendogli ad attaccare a loro volta gli umani, visto che gli Shiki non possono entrare nel templio l’unica e fare entrare gli umani e così accade. Yasuyo è riuscita a raggiungere l’accampamento nel tempio, così racconta ad Ozaki dovè il loro nascondiglio a Yagairi, così appena arriva il giorno numerose persone si recano li per sterminare quanti più Shiki possono. Tatsumi in qualche modo è riuscito a intrufolarsi nel nascondiglio dove cè Sunako e Muroi, informa subito il monaco di doversene andare, portando con sè Sunako che stà dormendo, la nasconde in una valigia. Tatsumi farà da esca portandoli su un altra strada e dando a Muroi e Sunako, l’opportunità per prendere la Jeep e trovare un nascondiglio più sicuro. Muroi continnua a cercare ma tutte le strade sono pattugliate da paesani del villaggio, per non far entrare od uscire nessuno, così è costretto a prendere strade meno frequentate. Subito incontra il furgone dove cè Ozaki e lo fà finire fuori strada, Muroi intanto si nasconde nel suo templio in un posto segreto. Ozaki e gli altri vedono che l’uomo alla guida del mezzo era Muroi così vanno subito al suo tempio e pensando che la sua famiglia sia complice e lo stia nascondendo li uccidono tutti. Ora mai molti cittadini non riescono più a distinguere gli Shiki dagli uomini, ed uccidere è diventato fin troppo semplice smarrendo la loro vera missione, ovvero uccidere solo gli Shiki, ma in realtà non è più così. Muroi però viene visto da un contadino che subito lo cerca di uccidere ma riesce a farlo cadere, facendogli sbattere la testa sulle scale, subito prende Sunako e scappa nella foresta, però il monaco perde molto sangue infatti lascia troppe tracce di sangue nella foresta. Questa è la penultima puntata, la prossima sarà la fine di questt’anime, è un peccato che non sia molto famoso, ed abbia pochi fan che lo seguono perch’è per certi versi è molto interessante e fà capire la volontà e il carattere del uomo con un semplice cartone, anche se fin troppo splatter verso la fine, alla prossima puntata ^^.

RAINBOW: Nisha Rokubou no Shichinin episodio 21

Dopo aver assistito ad un concerto di Jou tutti tornano a casa, Smascherato invita Spugna a casa sua, e lui accetta ben volentieri, anche se era solo un invito si senti sentì comunque felice, era tanto contento quanto imbarazzato. Incontro la sua famiglia, due fratelli minori uguali identici a Smascherato, e incontrò anche sua madre, gli offrirono la cena, poi quando Spugna se ne doveva andare, Smascherato lo accompagnò raccontantogli che la sua famiglia era povera, visto che il loro padre non c’era e la madre doveva badare a tre figli. Smascherato si voleva iscrivere a Legge ma i soldi dei libri erano parecchi, non voleva chiederli alla madre, visto che già faceva molto, così Spugna gli prestò dei soldi, Smascherato ne fù molto grato. Il giorno dopo Spugna andò a casa di Smascherato e sua madre gli disse che aveva capito che gli avrebbe dato una mano al lavoro, invece non era così, ma Spugna per coprirlo disse che si erano confusi nel luogi di ritrovo. In realtà Smascherato era al bordello, con una certa Eri, se ne era davvero infatuato. Eri gli raccontò che doveva coprire i debiti della sua famiglia, che erano molto ati vendendo il proprio corpo, e con quello che gli rimaneva cercava di darli alla sorella che doveva studiare per non finire come lei. Spugna incontrò i fratelli minori di Smascherato che gli dissero che si era infatuato per una prostituta e spendeva tutti i soldi, persino quelli della famiglia per lei. Così Spugna si incontrò con Smascherato per parlarne, Smascherato si arrabbiò quasi subito visto che era innamorato di leri e avrebbe fatto qualsiasi cosa per aiutarla; gli disse perfino che non aveva una famiglia, e neanche una ragazza e quindi non poteva capire nulla. Spugna si andò a ubriacare al bar di Mario, era molto silenzioso, poi arrivò Soldato e disse a Mario che ha incontrato Smascherato che gli ha detto che andava all’università e che gli servivano di soldi, così Spugna gli racconto quello che era successo anche a lui e quello che sapeva. Smascherato tornò ancora da quella prostitua e riuscì a convincerla di scappare assieme a lui e andarsene via, anche se Eri non sembra completamente sincera, si nota un’ombra di incertezza, sembra che lo sfrutti ma non vorrebbe, comunque è daccorto con lui nello scappare e si incontreranno martedì prossimo alle 2 al Tempio di Senso. Smascherato andò al vari di Mario per chiedergli degli altri soldi, ma Mario sapeva già a cosa gli sarebbero serviti così gli disse di essere al verde, e appena uscì dal bar incontro Soldato, che lo prese in disparte e lo cominciò a picchiare. Poco dopo arrivarono Mario e Spugna, Soldato lo picchiava per cercare di farlo tornare in sè, se non gli aprono gli occhi adesso finirà per rovinarsi la vita, ma a Smascherato non importava se era una prostituta, lui ci credeva e continnuava per la sua strada. Nessuno può biasimare Smascherato, mettendo in gioco tutto per il suo primo amore, grazie a questo comportamento è diventato un uomo, speriamo che finisca bene.

Durarara!! episodio 21

Mikado fà visita all’ospedale a Ryo Takiguchi, che è stato picchiato dai Turbanti Gialli e scopriamo che Kida in realtà non gli ha mai fatto visita come invece aveva detto, Ryo pensa di abbandonare i Dollars, perch’è ora mai non sono più invisibili come prima, poi chiede a Mikado se fà parte dei Dollars e si alza di scatto dicendo di no. Mikado pensa alla frase che gli ha detto Izaya ovvero “se davvero vuole scappare da una vita ordinaria, deve continuare ad evolversi”. Kida intanto si arrabbia con un membro del suo gruppo e gli sferra un calcio dicendo di aver detto niente risse, poi decide di occuparsene di persona di far uscire allo scoperto il Leader. Mikado incontra Kadota che gli racconta che il Boss dei Dollars non ha dato alcun ordine per difendersi o fare qualsiasi cosa contro i Turbanti Gialli, Mikado si chiede se un gruppo come i Dollars dovrebbe esistere. Dopo al computer visitando il forum dei Dollars vede che tanti membri vogliono andarsene o sono scontenti di questo comportamento del loro Leader, questo fà crescere le insicurezze di Mikado. Mikado è tornato alla vita di tutti i giorni, e ha deciso di non visitare piu il suo forum, Anri decide di usare il potere di Saika e controllare alcuni membri dei Turbanti Gialli, facendo in modo di non creare risse e anzi di picchiare chi del loro gruppo le crea. I membri traditori non ricordano di aver picchiato i loro compagni, cosi Kida pensa a qualche sorta di Ipnosi, alcuni pensano che il Cavagliere Senza Testa potrebbe avere qualche strano potere come l’ipnosi, invece due ragazzi dei turbanti gialli ammettono di aver visto una ragazza che aveva la divisa della Raira, portava gli occhiali e aveva un seno piuttosto grosso, e dopo che i membri traditori parlavano con lei sembravano cambiati. Kida allora pensa subito a Anri che corrisponde alle indicazioni; Mikado capisce di essere solo visto che Kida non è più con lui e lo stesso con Anri, Mika e Seiji vedono Mikado e lo fermano per chiedergli delle cose, Mika si è accorta che Anri è molto preoccupata ultimamente e non ne capisce il perch’è, Mikado dentro di se pensa che non se nè neanche accorto, così Seji lo guarda e gli dice che se davvero gli piace Anri, non dovrebbe distogliere mai lo sguardo, non importa quello che vede, non importa quello che vieni a sapere di lei, non deve distogliere lo sguardo e quando l’avrà tra le braccia non deve lasciarla andare, quando ha deciso di amare qualcuno deve assumesene le responsabilità. Intanto un gruppetto dei Turbanti Gialli, con Horada come capo del Team vede Anri e capisce che è lei la ragazza che ha ipnotizzato i suoi compagni. Mikado intanto continnua a pensare alle parole di Seiji, e capisce di non conoscere per niente ne Kida ne Anri, ne tanto meno i Dollars e comincia a pensare di lasciarli, ma accendendo il pc e guardando il forum vede un ragazzo dire “Perch’è non trasformiamo i Dollars in un buon gruppo?” così vede ancora dei membri dei Dollars che sembra che ci tengano davvero a questo gruppo e cercano di creare qualcosa di nuovo e migliore. Però poco dopo legge che una ragazza con gli occhiarli, con il seno abbondante e con l’uniforme della Raira è stata presa di mira da dei membri dei Turbanti Gialli, Mikado pensa subito a Sonohara. La puntata finisce vedendo Izaya che vede la scena di Anri presa di mira dai turbanti gialli, e si capisce che è lui a scrivere quelle cose sul forum ed a manobrare i fili.

To Aru Kagaku no Railgun episodio 21

Dopo questo nuovo incidente del Poltergeist, che abbiamo visto nella puntata precedente, in qui Misaka viene salvata da Shirai e Uiharu protegge subito Erii, che poi scopriamo che vengono salvate da un robot rosa, scopriamo che al suo interno cè Telestina ovvero la direttrice della struttra di ricerca e anche la capitana della MAR. Kuroko parla con Telestina riguardo i campi di dispersione AIM, dal momento che sono tutti a posto le ragazze tornano a casa ai loro rispettivi dormitori, così Misaka infastidita dal fatto che ci siano somiglianze tra questo caso dei Poltergeist e il vecchio, che era colpevole la dottoressa Kiyama, invece Shirai pensa che ci sia qualche legame tra i Poltergeist e Erii, era infastidita da come si era comportata un attimo prima che successe tutto, infatti diceva parole senza senso. Intanto nell’appartamento di Uiharu Saten e Uiharu portano a dormire Erii, e Uiharu ringrazia Saten per avergli dato una mano e di stargli sempre vicino. Il giorno successivo, mentre Uiharu e Erii sono al parco, vediamo Shirai e Misaka che frugando nel database del Judgment, vedono il file di Eri che è un livello 2 di Telepatia, però mostra poteri superiori al suo livello quando esposta a partcolari lunghezze d’onda. All’improvviso, mentre Erii e Uiharu sono al parco arriva un fortissimo terremoto e Erii si comporta in modo strano, cerca qualcuno, si comporta come nel precedente Poltergeist, intanto Misaka, Shirai e Saten sentono che cè un Poltergeist al parco e preoccupandosi per Erii e Uiharu corrono subito a vedere come stanno, per foruna non si sono fatte niente. Shirai parlando con tutto il gruppo dice di avere dei sospetti su Erii, infatti è molto strano che dove sia lei succedono questi strani fenomeni e cosi Uiharu si arrabbia con lei, si è affezionata parecchio a Erii e cerca di difenderla. Telestina le interrompe spiegandogli che solo un livello 4 di telepatia potrebbe fare una cosa del genere, e che per essere sicuri sottopongono Erii ad alcuni test. Più tardi scopriamo che Erii non è la responsabile di queste intereferenze, e questo significa che non si sà ancora chi è il colpevole. Le ragazze possono vedere Erii e gli racconda che ha un amica molto importante e che la sta cercando e che sente la sua voce avvolte, e facendogli vedere la medaglietta con dentro la sua foto scopriamo che è Edosaki Banri una ragazzina del Child Error, che sonos tate sottoposte ad esperimenti e sono tutte morte.