Darker than Black: Ryuusei no Gemini – 12 (END)

L’ultimo episodio. Ha un sacco di avvenimenti che accadono, si inizia con il collasso di Shion, nello stesso tempo c’è la battaglia Hei contro Hazuki Mina. Si è scoperto che è stata la CIA a uccidere Youko,intanto Shizuma Genma si era alleato con la CIA. Madam Oreille ha portato Misaki e Mao in una struttura dove c’era un super computer del Dr.Pavlichenko, il cosiddetto super-computer è in realtà un insieme di corpi che sembrano Shion. Si scopre anche che la luna è in realtà una copia, creata dal potere di Shion.
Suou incotra Izanami (Yin). July perde i sensi, Suou comincia a perdere i sensi e i suoi frammenti di memoria stanno svanendo grazie a Yin che li sta cancellando, alla fine Hei arriva e abbraccia Suou, dicendo che sarà al suo fianco per sempre. Appena Suou si spegne, Yin chiede a Hei di ucciderla lui risponde con un sorriso.

Poi vediamo Suou vivere una vita normale con la sua famiglia nella terra che Shion ha creato. Hei è già scomparso quando Misaki arriva al cancello, ma la sua stella brilla ancora, e questo vuol dire che è ancora vivo. Poi vediamo un ragazzo che assomiglia molto a Yin all’interno di una bara, il ragazzo assorbe lentamente le anime del personale della CIA.
Ci si vede alla 3a Stagione