Angel Beats! episodio 13 END

Yuri si sveglia nel letto del infermeria, circondata dai suoi amici, Otonashi, Hinata, Kanade e Naoi; Yuri subito capisce che le ombre non ci sono più e i suoi amici dovrebbero essere scomparsi, e Otonashi dice che lei è ancora qui, anche se i problemi che trattenevano Yuri sono spariti. Otonashi organizza una cerimonia di Diploma del Battaglione dell’aldilà, Yuri sembra davvero essere cambiata è molto più femminile e timida rispetto alla Yuri combattiva che era prima. Così cominciano con l’inno di battaglia, una canzoncina scritta da Kanade, dopo di che Hinata impersona il Preside del consiglio che gli darà i diplomi e Otonashi chiama uno ad uno per andare a ritirare il diploma. Otonashi fà il discorso del Rappresentante della Classe Diplomata, la copio anche perch’è è un piccolo riassunto di tutta la serie: Guardando indietro ai miei ricordi di questo posto, molte cose sono successe; quando arrivai qui la prima persona che incontrai fu Nakamura Yuri all’improvviso mi spiegò che ero morto, dopo di che scoprì che tutti coloro rimasti in questo mondo dopo la morte non erano stati in grado di accettare la propria vita passata, si stavano ribellando a Dio. Anche io combattei come membro di quel gruppo però dopo aver riottenuto i miei ricordi sono stato ing rado di accettare la vita che avevo ricevuto, è stata un’ esperienza insostituibile. Volevo che anche tutti gli altri fossero in grado di provare quella sensazione, avevamo combattuto per molto tempo è stato davvero difficile, ma alla fine sono stati in grado di aiutarsi gli uni con gli altri e di credere negli altri. Queste persono radunate in un Battaglione capeggiato da Nakamura Yuri sono riusciti a farlo, hanno trasformato la loro forza in coraggio e hanno cominciato ad accettare la loro vita passata, tutti alla fine hanno guardato avanti e sono scomparsi e anche noi cinque rimasti qui, oggi ce ne andremo, anche se dimenticassi il volto dei compagni con cui ho passato il tempo io non dimenticherò mai quest’esperienza scolpita nella mia anime, il tempo passato insieme è stato davvero fantastico, grazzie mille. Naoi è il primo che se ne va ringrazziando Otonashi, che senza di lui non sarebbe stato in grado di andarsene, poi dopo una carezza da lui scomparve. Yuri si scusa con Kanade per aver sempre combattuto contro di lei, se avessero più tempo Yuri avrebbe voluto insegnarli qualcosa e fare la sorella maggione e dopo un addio scomparve anche lei. Hinata ringrazia Otonashi per averlo aiutato a scomparire, Otonashi gli dice che se vedrà Yui di salutarla e dopo un saluto anche lui sparì. Otonashi e Kanade escono dalla palestra e Otonashi chiede a Kanade se vuole stare con lui per aiutare le prossime persone che verranno in questo mondo per aiutarle, e poi lui vuole stare con lei perch’è la ama. Kanade ha parua di rispondere perchè scomparirebbe, scopriamo che lei è qui per ringrazziarlo visto che è la ragazza a cui è stato concesso di vivere grazie al suo cuore. Otonashi abbraccia canade che lo ringrazzia, e lui dice di amarla, Otonashi piange perch’è sa che ora sparirà Kanade e infatti è così. Otonashi si dispera cerca di farla tornare ma alla fine piange e urla Kanade. Sicuramente Otonashi è scomparso, probabilmente per realizzare il suo sogno, ovvero quello di Amare Kanade, infatti dopo vediamo Kanade nel mondo reale che canticchia la canzone di Asami ovvero “My Song” e vediamo un ragazzino con i capelli rossi Otonashi che sente la canzone e la nota, poi gli corre dietro per fermarma e.. chi sà. ^^

Angel Beats! episodio 12

Otonashi, Hinata e Naoi decidono di andare a combattere le ombre, ma appena escono dalla stanza incontrano Hisako, Irie e Sekine che pensanoc he si arrivato il momento per andare, hanno preso questa decisione anche perch’è Iwasawa e Yui sono sparite e non hanno un rimpiazzo, si sono divertite a cantare e a stare nella loro Band così dopo un saluto spariscono restando nei loro cuori. Appena arrivano nel cortile sono circondati da Ombre che li attaccano per fortuna vengono aiutati da altri membri del SSS Noda è il primo ad aiutarli poi Fujimaki, Ooyama, T.K e in fine Matsushita che è completamente cambiato è più magro, è stato in montagna ad allenarsi e a pensare. Così tutti combattono contro le Ombre che però sembrano moltiplicarsi velocemente, Shiina arriva ad aiutarli e gli dice che loro devono andare avanti e lei si occupera di queste Ombre, così Otonashi, Hinata e Naoi vanno avanti; intanto Yuri è nelle Guild e incontra Chaa uno studente anziano che gli procurava le armi, che decide che è ora di scomparire e sparisce. Yuri arriva in un posto calmo e si riposa, ma viene attaccata dalle ombre, si risveglia in aula come una normale studentessa che segue le lezioni, non ricorda bene cos’era successo ma dentro di se sente che qualcosa non quadra, dopo essersi sforzata a ricordare gli viene in mente tutto e si alza dicendo che tutto questo è una scena davvero felice, una classe amichevole che segue le lezioni con armonia, lei non può accettare una felicità così scontata per questo continnuerà a lottare perch’è una vita così è inaccettabile, e dopoa ver detto questo è tornata in sè ed è sola in una classe e viene avvolta da un lago nero molto simile alle ombre, Yuri sente la voce di Otonashi che gli dice di dargli la mano e andando a contatto con lui si risveglia tornando in sè. Allora Yuri, Otonashi, Hinata, Naoi e Kanade proseguono per scoprire chi sia l’artefice di tutto, e incontrano un gran numero di Ombre decidono di far proseguire Yuri e gli altri restano a combattere con i mostri. Yuri entra in una stanza piena di computer, un ragazzo gli dà il benvenuto, scopriamo che lui è sono un NPC, Yuri allora gli chiede come mai si è risvegliato per quale scopo lui dice che l’amore è la causa, in questo mondo c’è amore ma non dovrebbe esistere in questo posto, se l’amore fiorisse in un luogo come quello si trasformerebbe in un eterno paradiso. L’npc dà l’opportunita a Yuri di diventare Dio di questo mondo, lei ride di gusto pensando che potrebbe distruggere tutto, vincere sempre, essere la piu forte, ma dopo essere tornata in se dice che non potrebbe farlo perch’è il motivo perch’è è arrivata fino a dove è arrivata ora è il desiderio di proteggere tutti, e decide di ditruggere tutti i computer. Yuri pensa che ora siano tutti usciti e salvi da questmo mondo, poi comincia a pensare ai suoi 3 fratellini morti e comincia a sentire una strana sensazione come se stesse per scomparire e perdere tutto, poi chiede di volerli incontrare di nuovo tutti loro, e aprendo gli occhi si trova davanti ai suoi fratellini, che la ringrazziano dicendo di aver fatto tutto quello che poteva, poi yuri si mette a piangere svenendo. La puntata finisce vedendo Yuri nel letto circondata dai suoi amici più cari Otonashi, Hinata, Kaname e Naoi, fine la prossima sarà l’ultima puntata di una serie davvero toccante e demente allo stesso tempo, alla prossima.

Angel Beats! episodio 11

Otonashi pensa a quale sarà la prossima persona a lasciare questo mondo per scomparire in pace e nel cortile incontra Hinata e Naoi che vogliono aiutarlo con il suo lavoro di far scomparire le persone, all improvviso dalle spalle di Naoi appare un ombra che cerca di divorarlo, Otonashi prontamente lo spinge a terra dividendo l’ombra da lui, e con l’aiuto di Hinata riescono a farlo scomparire. Col megafono della scuola viene chiamata Kanade e Otonashi e gli altri due pensano che Yuri abbia scoperto quello che vogliono fare, così decidono di andare andare a sentire che gli vuole dire. All’Ufficio del Consiglio Studentesco Yuri non capisce come mai sono venuti anche loro, e Naoi gli dice che in quanto vice Presidente del Consiglio Studentesco ha dato il permesso di venire nell’ufficio del consiglio Studentesco lui può venire, Yuri chiede a Kanade se le ha programmate lei le Ombre e lei risponde di no, poi gli chiede se possono entrare nella sua camera per dare un occhiata al computer e lei gli dà il permesso. Takeyama dice che non ci sono Bug nel programma e che le ombre non le ha create lei, poi sentiamo degli spari sono alcuni membri dell SSS accerchiati da parecchie ombre, Kanade si dirige ad aiutarli usando il suo nuovo potere ideato da Otonashi, ovvero le ali, poi anche Yuri decide di andare, e infine vanno tutti ad aiutarli. E’ un lungo combattimento, Yuri vede un NPC che si trasforma in ombra, questo fa capire molte cose, perfortuna riescono a sconfiggerli tutti, Fujimaki corre da loro e gli dice che Takamatsu è stato preso dalle ombre. Poco dopo all’inizio della lezione vediamo Takamatsu frequentare le lezioni come se fosse tutto normale, e non ricorda cosa sia successo ieri, invece sembra che sia totalmente cambiato infatti vuole frequentare le lezioni. Yuri capisce che lui sia diventato un NPC e che se frequenta le lezioni non sarebbe scomparso. Yuri convoca tutti i membri del SSS in palestra per dirgli che in qeusto mondo è accaduto in disastro ovvero l’apparizine din un nuovo nemico Kage (ombra in Giapponese), al contrario di Tenshi appare e scompare senza preavviso attaccando indiscriminatamente, coloro che vengono mangiati perdono la loro anima e si trasformano in NPC che parteciperanno alle lezioni ogni giorno, l’unica cosa che possono fare è controllarsi a vicenda e muoversi in gruppo. In questo momento di crisi si è formato un gruppo nel battaglione con una differente ideologia e Yuri chiama Otonashi capo di questo gruppo, lui espone a tutti cosa vuole fare il suo gruppo. Dopo aver esposto i suoi ideali Yuri dice che la scelta di quale strada intraprendere spetta a loro e così si chiude il raduno, Yuri vuole accertarsi di una cosa, così la vediamo nel suo uffico che carica e pulisce la sua arma per poi andare nella Sala dei PC, li incontra un signore anziano che si occupa di mettere apposto i computer e dice che c’è qualcuno che di recente li stà rubando. Yuri di nascosto si intrufola nella Sala dei PC per cercare qualche indizzio e trova un passaggio segreto che conduce nelle Guild, chi ci sarà li sotto ad aspettarla? FIN

Angel Beats! episodio 10

Ci eravamo lasciati con Otonashi che prometteva a Kanade di dargli una mano per aiutare i loro amici ad essere felici, così Otonashi decide di cominciare con Yui perch’è secondo lui ha già trovato la pace e quindi basterebbe solo dargli una leggera spinta, così Otonashi ha pensato ad un modo per farli incontrare, ovvero Kanade dovrà apparire mentre si stanno esercitando con la band, e gli dovrà dire “Un altro club si sta lamentando per il rumore” a quel punto dovrà indicare Yui e dirle che la sua chitarra è inascoltabile e che a causa sua la band stà morendo e sequestrarla; a quel punto dovrà prendere la chitarra, scappare fuori dalla scuola, così che Yui la rincorrerà e fare finta di scontrarsi con Otonashi, in questo modo si creerà una situazione in cui lui sarà solo con lei. Kanade allora fà esattamente come dice apparte che Yui non la insegue per niente e allora Otonashi e Kanade decidono di tornare nella stanza dove si allena la band, e Yui vuole assolutamente cantare e suonare la chitarra in sieme anche se è più brava a cantare e basta, così si incavola e decide di riprendersi la chitarra e li incotra Kanade e rimettono in scena la loro tattica, facendo finta di scontrarsi con Otonashi. Otonashi chiacchiera con lei e scopre che ha moltri altri sogni come entrare in una band, giocare a baseball, giocare a calcio e fare un German suplex, scopriamo anche che quand’era in vita Yui è stata colpita alla schiena da una macchina rimanendo paralizzata, era costretta a stare a letto per fortuna c’era sua madre che si occupava di lei e grazie alla Televisione scoprì tante cose belle che non poteva fare. Otonashi allora decide di aiutarla, cominciando a provare a fargli fare un German suplex, dopo svariati tentativi non sembrava riuscirci, si allenò per riuscirci e dopo poco riuscì a farlo. Il passo successivo era di far dribblare 5 persone, così Otonashi chiede aiuto a T.K., Fujimaki, Noda e a Hinata facendo finta di aver ricevuto una lettera da Tenshi che gli sfidava per dargli una lezione secondo lo spirito sportivo, e andando sul capo da calcio videro Yui e Otonashi gli disse che allora era stata lei a scrivere la lettera e a minaciarlli che avranno perso, loro decisero di giocare e con l’aiuto di Kaede riusì a dribblare e a fare gol. Dopo di che per un paio di giorni decise di allenare Yui per il suo sogno di fare un Home Run oltre il campo, ma non riusciva mai ad avvicinarsi poi decise di lasciare perdere anche perch’è era abbastanza soddisfatta di aver mosso così tanto il suo corpo. Otonashi gli chiede se ora ha soddisfatto tutti i suoi sogni, lei dice che manca l’ultimo ovvero “il Matrimonio” la più grande felicità per una ragazza e chiede a Otonashi se la vuole sposare, qui arriva Hinata che dice di volerlo fare, Yui gli dice che non conosce neanche la sua vera se stessa ma a lui non importa, anche se lei non potrà camminare o stare in piedi la sposerà comunque, stando sempre al suo fianco. Otonashi dice che un giorno romperà la finsetra di casa sua e quando andrà a prendere la palla incontrera yui, inizieranno a parlare, andranno d’accordo e prima di accorgersene andrà a fargli visita ogni giorno e da li si innamoreranno. Yui trova la sua pace e la sua felictà scomparendo, Otonashi chiede a Hinata cosà farà ora? lui risponde che lo aiuterà fino alla fine, ci sono ancor molti dei loro amici che hanno bisogno di aiuto Bye Bye Yui ^^

Angel Beats! episodio 9

Come abbiamo visto nel episodio 8, Kanade ha ricevuto dentro di se molte coscienze nel suo corpo ed ora è in coma in infermeria, Otonashi veglia su di lei e si addormenta; Yuri si sente un pò in colpa e nel quartier generale degli SSS si discute su cosa potrebbe succedere, Kanade potrebbe non svegliarsi più ma potrebbe anche svegliarsi il lato cattivo, ovvero Tenshi. Per precauzione Yuri ha fatto modificare cancellare i dati, cambiare la password e bloccato le sue abilità dal suo computer ma potrebbe funzionare come contromisura momentanea. Intanto Otonashi sogna il suo passato, e scopriamo che in realtà non era morto nel incidente nel treno infatti lo vediamo sopravvissuto nel treno. Da subito i primi soccorsi ai feriti e li fa uscire dal treno pericolante, lavora sodo per fare il possibile per quelle persone che si sono salvate e poi decide di andare a cercare un uscita, quindi decide di esplorare la galleria, però ci sono brutte notizzie da entrambe le parti è chiusa dalle macerie, e vediamo che Otonashi ha un brutto livido sullo stomaco, potrebbe essere qualcosa di grave. Otonashi decide di raccogliere tutto il cibo e l’acqua che trovano per dividerla equamente, un signore sviene, ha perso i sensi; Otonashi esegue il massaggio cardiaco e la respirazione artificiale ma l’anziano non sembra dare alcun cenno di miglioramento, allora si ferma. Sono arrivati al terzo giorno la sotto e non c’è traccia dei soccorsi, mentre sono tutti sfiniti e affamati ad Otonashi viene in mente che sua sorella prima di morire aspettava un donatore, così prende dal suo portafoglio la tessera dei donatori e decide di firmarla per donare Cuore, Polmoni, Fegato, Reni, Pancreas, Intestino, Cornea e altro; sembra che anche gli altri superstiti decidono di donare i proprio organi in questo caso se perdessero la vita anche così la loro vita potrebbe essere usata per salvare qualcun’altro. Otonashi perde i sensi e muore, sofrtunatamente proprio qualche istante dopo arrivano i soccorsi, Otonashi si sveglia grazie alle carezze di Kanade, e gli chiede subito se sta bene. Otonashi gli dice che si ricorda tutto il suo passato ma alla fine è morto, anche se il suo corpo dev’essere stato in grado di salvare qualcuno, Otonashi era convinto di scomparire ma non è così, Kanade gli fà capire che non ha rimpianti ma ora ci sono i suoi amici ed è ha un nuovo scopo nella sua vita “vuole stare con loro per sempre”. Scopriamo che Kanade voleva fargli capire a modo suo che questa è una seconda vita, e che si può trovare un altro scopo in questa senza scomparire, così decide di aiutare Kanade nel salvare gli altri suoi amici. La puntata finisce vedendo Kanade di nuovo presidente del consiglio studentesco, poi vediamo anche una piccola conversazione fra Otonoashi e Kanade che si chiede Quando tutto sarà finito.. che ne sarà di loro? F I N

Angel Beats! episodio 8

Tenshi è tornata e combatte contro Yuri, gli altri ragazzi non capiscono come mai succeda questo visto che Kanade è sempre stata con loro, e poi questa Tenshi sembra molto più aggressiva. Vedendo Yuri in difficoltà decidono di formare un semicerchio per fargli fuoco di copertura ma i loro proiettili non hanno nessun effetto su di lei, per fortuna Kanade la colpisce al petto, però anche lei viene colpita. Più tardi Kanade è in infermeria per fargli guarire le sue ferite, tutti si chiedono come mai ce ne siano due di Tenshi, Yuri gli ricorda che in una vecchia missione, quando erano nella sua stanza e hanno visto un software nel suo computer e si vedeva che Tenshi usava un’abilità chiamata Harmonics in grado di duplicarla. Decidono di attendere che Kanade stia meglio e quindi devono comportarsi bene e fanno il loro dovere di studenti, anche se non stanno attenti perch’è se no potrebbero scomparire, allora c’è chi disegna, chi mangia, chi scrive, chi si esercita con la propria arma ecc. Intanto Yuri torna nella camera di Kanade e decise di riscrivere il programma per fare in modo che il clone torni nels uo corpo senza dare problemi a nessuno, appena finito il Team degli SSS fa visita a Kanade in infermeria ma lei non c’è sembra essere attaccata da Tenshi. Dalle informazioni che anno recuperato, c’è una buona possibilità che Kanade sia tenuta prigioniera nella Guild, così decidono di andare a prenderla e inoltrandosi nella galleria incontrano un clone, è molto forte riesce ad avere la meglio su di loro, e qui perdiamo Noda (è sempre il primo a morire) per fortuna vedono un passaggio su un muro e decidono di entrarci nascondendosi li. Decidono di proseguire e incontrano un altro clone, peò qui Matsushita decide di scagliarsi su di lei bloccandola e sacrificandosi, anche perch’è è l’unico modo che hanno per rallentarla. Così ogni membro degli SSS si sacrifica per far proseguire gli ultimi 2 ovvero Yuri e Otonashi incontrano l’ultimo clone e Yuri da ordine ad Otonashi di andare a cercare l’originale, ovvero Kanade e lei combatte contro il clone. Otonashi trova Kanade e gli dice che tutti quelli della banda sono venuti fin qui dando la loro vita per salvarla, e gli chiede se può usare Harmonics un’altra volta, salvando tutti gli altri. Lei lo fà e crea un clone che gli dice che hanno modificato il programma facendo così tutte le malefiche copie torneranno nel suo corpo principale però Kanade ne pagherà le conseguenze, scaduti i 10 secondi tutti i cloni svaniscono e entrano in lei facendola soffrire terribilmente, Otonashi la abbraccia per fargli forza. Kanade tornerà come prima? o morirà? tutto nella prossima puntata ^^

Angel Beats! episodio 7

In una giornata scolastica abbastanza monotona e tranquilla vediamo il nostro gruppo che non fà niente nel loro quartier generale, Hinata viene ipnotizzato da Naoi il nuovo membro del gruppo, così che lo convince che un una molletta è molto più importante e utile di lui così si strugge, Otonashi per fortuna blocca Naoi se no potrebbe farlo impazzire. Yuri convoca Naoi e Otonashi perch’è vuole che Naoi recuperi i ricordi di Otonashi, però lui è pieno di insicurezze e ha paura che i ricordi potrebbero farlo scomparire, e dato che stà bene con questi ragazzi non vorrebbe che questo faccia cambiare le cose. Però alla fine decide di farlo, vediamo un Otonashi più giovane che fà visita alla sua sorellina che è all’ospedale per una misteriosa malatia. Otonashi mente anche dicendo che và a scuola invece lavora, si chiede continnuamente perch’è è vivo, è un ragazzo molto triste dalla vita, ma anche così faceva continnuamente visite alla sorella e con il suo misero stipendio le comprava dei manga, anche se la prendeva a casaccio lei era sempre felicissima di ricevere una rivista, questo lo rendeva felice. Sua sorella era diversa da lui, la sua vita era piena di speranza, a differenza sua di sicuro avrebbe trovato un motivo per vivere non ostante questo per due lunghi anni trascorse la sua vita su un letto d’ospedale; gli faceva compassione, tante volte avrebbe voluto fare a camvio con lei. Arrivò l’inverno e voleva portare fuori dall’ospedale sua sorella, il giorno di natale. Così comincio a fare due lavori per guadagnare di più, l’unica sua preoccupazione era che le condizioni della sorella sembravano peggiorare, e ovviamente non ottenne i permessi per farla uscire, così la portò fuori comunque. Percorrendo una strada illuminata da alberi pieni di luci natalizzie, portando sulle spalle la sorella era tutto felice e aveva anche prenotato in un ristorante, dopodichè continnò a camminare parlando da solo. Otonashi dopo aver perso la sua unica ragione di vivere, ovvero sua sorella, decise di andare a vivere da solo; solo ora capisce che era lei la sua unica ragione di vita, si continnuava a chiedere se la sua vita era davvero felice. Invece la sua vita dopo averla persa era finita, per lui non era più rimasto nulla; Forse trovò una ragione per vivere ancora, così si mise a lavorare e a studiare per poi lauerearsi. Finalmente riuscì a laurearsi ne era davvero fiero ma quando si è felice succede sempre qualcosa, e mentre tornava a casa col treno ci fù un incidente. Qui finise l’ipnosi e Otonashi si mise a piangere dicendo che la sua vita era un esistenza grigia e superficiale, finchè sua sorella non gli ha donato una ragione per vivere e poi è morto a metà del suo sogno, morto senza portare a termine nulla. Il giorno dopo Yuri decise di fare una nuova operazione chiamata “Monster Stream”, ovvero pescare e mentre si incamminano per il fiume Otonashi vede Tachibana e decide di portarla a pescare con loro, a primo impatto il resto del gruppo era un pò contrario a questa cosa ma poi la accettano. Otonashi gli isenga a pescare e incredibilmente sembra aver abboccato, è il monster tream, un pesce gigantesco così tutti i ragazzi gli danno una mano a Tachibana tirandola per non fargli cedere la presa, alla fine riescono a tirarlo su grazie alla forza di Tachibana. Mentre sono tutti in aria il pesce stà per mangiarli tutti, ma Tachibana lo taglia a fettine, siccome il pesce è gigantesco decidono di fare un barbeque invitando tutti gli altri studenti. Vediamo Otonashi che chiacchiera con Tachibana e gli chiede se potrebbe stare con loro d’ora in poi perch’è lui non vuole più combattere contro nessuno, vuole solo che stia con loro e che ci si diverta insieme, e anche perch’è vuole stare con lei. La puntata finisce vedendo tutti che lavano i piatti e Yuri che cade a terra dicendo che è stata attaccata da Tenshi, e Otonashi dice che è stata sempre vicina a lui, e vediamo sopra un edificio un altra Tenshi.

Angel Beats! episodio 6

Con il nuovo presidente del consiglio studentesco, Naoi Ayato, che ha imposto severi castighi; vediamo il gruppo SSS chiusi in una cella di isolamento, come punizione del loro precedente comportamento che abbiamo visto nella puntata precedente. Nel quartier generale degli SSS si discute sul fatto di come comportarsi da ora in poi, visto che non cè più Tachibana ma un presidente molto più severo, così decidonod i fare delle prove e ogniuno può fare quello che vuole durante le lezioni, per vedere come si comporterà Ayato; Yuri da a Otonashi una ricetrasmittente per sicurezza, anche se sà che Tenshi non ostacolerà più le loro operazioni. Così in classe c’è chi gioca a mahjong, c’è chi ogni minuto và in bagno, c’è chi fa l’equilibrista con vari oggetti, c’è chi dorme e naturalmente c’è chi chiacchiera. Ayato entra per ispezionare l’aula e vede questa situazione, così quasi tutti i ragazzi scappano però Noda, che è lo studente che dorme, non si accorge che sia entrato lui, ma per fortuna Otonashi e Hino lo prendono di peso per non farlo mettere in punizione. Il giono dopo Otonashi cerca di avere una conversazione con Tachibana e decide di offrirgli del Tofu Szechuan che tanto adora, e così vanno in mensa a mangiarlo assieme, però vengono interrotti da Ayato che gli ricorda che mangiare durante le ore di riposo è contro le regole così vengono chiusi in isolamento. Otonashi cerca di buttare giù la porta ma non ce la fà, intanto Tachibana che è assonnata si mette a dormire, Otonashi si ricorda di avere la ricetrasmittente così tenta di contattare Yuri ma non gli risponde. Più tardi Yuri lo contatta grazie alla ricetrasmittente, però sembra che non riceva la sua voce, lo informa che Ayato non è un NPC ma è un umano come loro, si scopre che nelle lezioni era uno studente esemplare ma di nascosto picchiava gli studenti e commetteva brutti crimini senza farsi beccare. Ad ogni modo la battaglia è iniziata, e Ayato usa i normali studenti come scudi umani, perch’è sa che gli SSS non attaccano mai gli studenti, così poi gli chiede se Tachibana sia con lei e se può portarla con se per mettere fine a questo terribile conflitto. Così Otonashi sveglia Tachibana e cerca di sfondare la porta con i suoi poteri, alla fine ce la fà, usciti dalla cella e dirigendosi all’aperto vedono Hino a terra in fin di vita, così corre a parlargli, sembra essere ancora vivo. Li c’è Ayato che gli ordina di tornare in cella, Tachibana vedendo sangue dappertutto attiva i suoi poteri per opporre resistenza, Ayate è convinto di essere Dio poi si dirige verso il corpo esanime di Yuri e facendolo alzare gli dice che ora può riposare in pace, scorpiamo che lui ha il potere del Ipnotismo, e la ipnotizza facendogli sognare i suoi fratellini, che in realtà sono morti, convincendola che sia tutto bello e felice. Per fortuna Otonashi sferra un pugno al viso di Ayato poi urlando gli dice di non sostituire i suoi ricordi con dei falsi perch’è hanno vissuto nel modo migliore in cui potevano, non importa che tipo di vite erano, erano le loro vite. Anche la vita di Ayato dev’essere stata reale, poi scopriamo il suo passato, suo fratello morì era il più talentuoso è portato, quindi veniva sempre trattato bene era il futuro della sua famiglia, in questo modo Ayato veniva sempre messo in disparte, quando un giorno il suo gemello morì. Obbligarono Ayato a prendere il suo posto e a fare finta che in realtà lui era morto e il fratello preferito era lui, così la sua vità cambio drasticamente, da una vita inutile ad una vita piena di significato, cominciò a lavorare sodo e a cercare di essere abile e bravo, come voleva il papà. Ma un giorno suo padre si ammalò e non potè più insegnarli niente così il significato della sua vita non ebbe più futuro. Così incolpò Dio di tutto questo e si rese conto che tutta la sua vità fu una menzogna inpersonando un altra persona, Otonashi abbracciandolo gli disse che anche la sua vita doveva essere stata reale, era lui quello che si era impegnato, chi ha lottato furiosamente era lui. Ayato gli chiede se lo accetteranno e Otonashi risponde che lo accetteranno ed è lui che sà stringendo, nessun’altro oltre a lui. Poi Ayato vede un pezzo della sua vita quand’era piccolo in cui i due gemelli cercano di prendere dei Cachi su un albero e vinse Ayato e suo padre disse anche Ayato può primeggiare, queste erano le parole che voleva sentire, lo ha riconosciuto e vedendolo piangere la puntata finì.

Angel Beats! episodio 5

Puntata diversa dalle solite ma con una bella fine, Yuri decide di iniziare l’assalto di Tenshi, un nome così serio però completamente differente da quello che si immagina, gli esami si stanno avvicinando così alcuni membri delle SSS decidono di partecipare per modificare il voto di Tenshi, perch’è per lei è molto importante dato che è la presidentessa del consiglio studentesco i suoi voti devono essere alti. Così lo scopo di Yuri è far prendere il voto più basso a Tenshi e fargli perdere la nomina di presidentessa del concilio studentesco così il Team di oggi sarà composto da: Takamatsu, Hinata, Ooyama, Takeyama, Otonashi e Yuri. In classe devono pescare un numero che indicherà il loro posto per eseguire il test, Yuri vuole che qualcuno riesca a stare vicino a Tenshi per poi scambiare il test e fargli prendere un brutto voto, tutti prendono dei numeri piuttosto lontani da quello di Tenshi apparte Takeyama che è davanti. Il compito di Takeyama è quello di prendere il test di Tenshi e scambiarlo con uno pieno di risposte sbagliate, però c’è un problema non sappiamo il suo vero nome che dovranno mettere nel test, così Otonashi per coincidenza riesce ad avere una conversazione con lei e a scoprire il suo vero nome che è Tachibana Kanade. Finito l’esame, nella raccolta dei test Hinata deve tirare l’attenzione di tutti per poi dare l’opportunita a Takeyama di scambiare il test, ma fallisce, per fortuna Yuri aveva applicato un missile alla sua sedia facendolo volare e distraendo tutti. nel prossimo test sarà compito di Takamatsu attirare l’attenzione, ma anche lui fallisce e viene sparato in aria con il solito metodo di Yuri, il prossimo a attirare l’attenzione sarà Ooyama che dovrà confessare il suo amore per Tenshi, così lo fa ma non viene preso in considerazione da lei, e Hinata viene sparato contro il soffitto con lo stesso metodo usato precedentemente da Yuri. Infine il periodo degli esami finì Otonashi vide Tachibana molto triste uscire dalla Sala Insegnanti, scopriamo più tardi ci fù un assemble d’istituto che informo la dimissione di Tachibana e promuovendo Naoi a presidente. Questa sera ci fù l’Operation Tornado per vedere se Tachibana era ancora motivata ad attaccarli, così come al solito la band suonò in palestra con Yui come nuova cantante, e il resto della banda era come sempre appostata per la scuola, Otonashi vide Tachibana però decise di non sparargli perch’è vide che era diversa dal solito e la fece entrare in palestra, la vediamo prendere un Tofu Szechuan, un piatto di Tofu piccantissimo. Era ora di dare il gran finale e come di consueto usarono delle ventole per far volare dei buoni pasto, e vediamo che il buono pasto di Tachibana volò via, scopriamo in seguito che fu preso da Otonashi che quando lo viene a sapere pensa che tutto quello che voleva era mangiare quel Tofu Szechuan, magari era il suo piatto preferito; tristemente dice che gli ha rubato anche questa magra consolazione. Anche Yuri comincia a pensare che lei potrebbe essere umana, la puntata finisce sentendo queste parola da Otonashi: ” Da dove mi è venuta in mente un idea così, riferendosi a far entrare Tachibana nel loro gruppo, forse perch’è l’ho immaginata comprare il suo biglietto da sola e mangiare il suo Tofu Szechuan, tutta sola. Dopo aver perso sia i suoi incarichi che la fiducia, la sua immagine era così triste e solitaria…”

Angel Beats! episodio 4

Con questa nuova puntata conosciamo un nuovo personaggio, ovvero “Yui” una strana ragazzina pazzerella con i capelli rosa che vuole essere la nuova cantante delle Girls Dead Monster, che però sembra venir respinta dagli SSS. Yuri propone di partecipare ad un torneo di baseball, dovranno creare dei Team e quelli che perderanno saranno sottoposti a un terribile gioco punitivo. Otonashi entra nel team di Hinata e vanno a cercare il resto del gruppo, 3 persone rifiutano perch’è sono entrate in altri team così Yui che li vede in difficoltà gli propone di entrare nel loro team per dare una mano e per fare numero, loro chiaramente accettano. Dopo vanno a cercare Shiina che dopo l’ultima sconfitta nell’operazione discesa alla Guild, è stata superata dal nuovo membro Otonashi si sente inferiore, però alla fine la convincono e decide di entrare nel loro team. Riescono a far entrare nel loro team anche Noda anche se odia Otonashi riescono a convincerlo dicendogli che se partecipa a questo torneo potrò mostrare a tutti che è più bravo di lui a baseball e ottenere le attenzioni di Yurippe. Mancano ancora tre membri e sono parecchio disperati per fortuna Yui ha tre amiche che può farle unire al team, stranamente Hinata ha delle strane visioni; continnua a vedere sè stesso giocare ad una partita di Baseball però è ancora parecchio confusa questa visione. Ed eccoci sul campo da Baseball al torneo la prima partita del nostro team fondato da Hinata vince facilmente la prima partita senza troppe difficolta, anche gli altri Team della brigata SSS hanno la meglio sugli studenti. Ecco entrare in gioco Tenshi con un team fondato dai giocatori di baseball più bravi dell’istituto, in poco tempo svonfiggono quasi tutti i team delle brigate SSS. Ed eccoci alla finale, vediamo il team di Tenshi vs. Hinata Team, se la cavano parecchio bene sono in vantaggio di un punto, quando Otonashi chiede il Time Out e vediamo Hinata distratto che rivive un pezzo del suo passato quando in una partita molto importante di Baseball la sua squadra perde perch’è non è riuscito a prendere la palla del ultimo punto. Così Otonashi ripensando alla sparizione di Iwasawa gli chiede se anche lui scomparirà se vinceranno la partita. La partita continnua e vediamo la palla volare verso la secondo base, verso Hinata proprio come quella volta, e si domanda se la prenderà tutto finirà? Questo pezzo è parecchio toccante però viene rotto da Yui che lo colpisce facendo cascare la palla a terra e così dichiarare la loro resa.