Yumekui Merry episodio 13 [END]

Anche a Yumekui Merry siamo arrivati all’ultimo episodio e Yumeji inevitabilmente le stà prendendo da Mistletine, essendo un semplice umano non ha alcun potere al contrario di Mistletine. Chizuru decide di combattere contro Mistletine anche se la sua arma non ha alcun proiettile, però con Leo hanno deciso che col suo sacrificio l’arma potrà sparare e potranno sconfiggere Mistletine, idea molto azzardata. Anche se Mistletine è nettamente superiore Leo è molto agile e forte riesce a colpirla un paio di volte e grazie alla sua armatura robusta riesce a non ricevere gravi danni. Mistletine imprigiona Leo legandolo con il potere della sua pianta e lo uccide, Leo prima di morire fà un sorriso verso Chizuru che appena l’arma è carica spara verso Mistletine. Mistletine sembra aver ricevuto il colpo e per qualche strano motivo si racchiude in una gigante palla grigia, che piano piano si frantuma facendola uscire senza un graffio. Alla fine anche quel attacco è stato tutto vano, Merry si rialza e torna a combattere e Mistletine gli lancia un piccolo seme che moto rapidamente si trasforma in pianta ed il bocciolo divora Marry. Quella è la gemma della disperazione, il terrore e l’angosia alberga al suo interno però non è opera di Mistletine bensì proviene dalla persona racchhiusa al suo interno. Infatti Merry ripercorre la sua tristezza nel essere arrivata in questo misterioso mondo senza capire il perch’è, la tristezza arriva all’apice quando Yumeji non credeva più al suo potere di far tornare i demoni indietro e rimase bloccata nella sua disperazione. Yumeji ricorda il suo sogno che è quello di non mollare mai, non permetterà che finirà così, proteggera Isana, Engi, Kounagi e rimanderà Merry nel suo mondo. Così ricorda la frase di John “essendo forte nella mente significa esserlo anche nel mondo dei sogni” ed un misterioso potere esce da Yumeji e prende in prestito l’arma di John con molta piu forza e motivazione. Almeno ora Yumeji ha qualche speranza in più, ma non è abbastanza, ogni attacco di Mistletine riesce a fargli male, ma sembra continnuare e non mollare. Ed è allora che Yui cerca in qualche modo di far uscire dal bocciolo Merry, senza però riuscire a farlo. Merry esce dopo aver sentito le parole di Yumeji ed aver capito che lui crede in lei e non perdona coloro che fanno male a Yumeji così si scaglia contro Mistletine. Misteriosamente il sogno di Engi torna com’era prima un bellissimo campo di grano ed Engi dopo aver capito che bisogna essere forti nella mente è completamente incolume. Engi e Merry tornano a combattere in coppia e quando Mistletine capisce di essere in svantagio decide di divorare Palate, così che se vorranno ucciderla dovranno anche distruggere i sogni di Isana. Però visto che Yumeji crede il Merry, acquista piùsicurezza e riesce a far uscire Palate riportandolo nel mondo dei sogni e non resta che distruggere Mistletine con un pugno di Merry ed una spadata di Engi. Il sogno ad occhi aperti e sparito così siamo tornati al bar ed Isana ricorda la presenza di Ijima e per qualche motivo non c’è, Yumeji e Merry fanno finta che se ne sia andato. La puntata finisce con il tresferimento di Ijima sensei; Merry è un pò preoccupata per Chizuru visto che il suo sogno è stato cancellato non ricorda ne di Isana ne degli altri, ma Yumeji è sicuro che tornerà come prima perch’è non c’è limite al numero di sogni che una persona può avere. Finisce benino come anime anche se onestamente avrei voluto vedere Merry che tornava nel suo mondo, John alla fine è stato solo un personaggio secondario dell’anime, mi aspettavo qualcosa di più. Senza tener conto di Takateru il loro compagno di classe che per tutta la serie mi ha fatto sempre pensare che centrasse qualcosa con questa storia, poi si è visto anche Hercules Pharos il cattivone capo di tutti che non ha fatto nulla, come fine mi lascia parecchio deluso preferivo che finiva sentendo la siglia di chiusura mentre Merry tornava nel suo mondo, o qualcosa del genere. Vi ricordo che il nostro blog è già pronto per recensire nuovissime serie e capolavori per voi e per noi!

Annunci

Yumekui Merry episodio 12

Dopo la battaglia contro Mistletine Yumeji, Merry e Chizuru portano Isana all’ospedale di Yui perch’è è svenuta, colgono l’occasione per discutere sul da farsi dopo aver raccontato a Yui e a Engi quello che è successo. Engi decide di combattere con loro alla fine degli esami, però Chizuru gli fà capire che Mistletine è un avversario molto forte più di quanto possa immaginare, Merry se nè accorta subito della loro differenza di forza. Chizuru allora li accoglie nel suo sogno e gli presenta Lestion che racconta il suo passato, metre aveva formato un bel gruppo per combattere contro Mistiletine ma la sua forza era incredibilmente superiore che li ha divorati tutti, forse è un caso oppure è stato un capriccio ma lui è sopravvissuto continnuando a vivere per cercare vendetta. Gli racconta persino della sua pistola che l’unico modo che ha per sparare è accumulare le munizioni create dall’angonia della morte dei demoni dei sogni e dalla disperazione degli umani i cui sogni sono stati infranti. Per questo in tutto questo tempo è rimasto a vedere tantissimi demoni morire, senza aver mosso un muscolo, ma non solo per questo, Lestion ha compreso la superiorità di Mistletine e ha capito che senza quell’arma non può fare nulla. Il gruppo comunque non vuole vedere i sogni di Tacibana distruggersi, quindi faranno di tutto per difenderli proteggendola, Lestion sembra voler agire di testa sua andando a cercare l’ultimo pezzo per poi avere la sua pistola utilizzabile per poi uccidere Mistletine. Engi cerca di far capire a Lestion che anche se Mistletine è un demone diverso dagli altri, anche loro hanno dei personaggi insoliti, infatti Merry riesce gira nel mondo degli umani senza dover avere un involucro e Yumeji riesce ad entrare nei sogni, forse dentro di loro hanno un potere anche superiore a Mistletie. Alla fine degli esami la battaglia è imminente, infatti Iijima non perde tempo per dire a Isana che nel pomeriggio andrà al bar di suo padre. Yumeji capisce subito che sia il momento della battaglia, così si fa trovare puntualmente al bar, con tutti i membri, Yui, Chizurue Merry. Dopo essersi punzecchiati un po entrano nel sogno di Engi, un grande campo di grano e la battaglia ha inizio Engi e Merry combattono al meglio ma la superiorità di Mistletie è troppo superiore per loro, Riesce addirittura a parare tutti i colpi con un dito e crea un albero scuro con Isana e Palate il suo demone inprigionati da una corda. E’ incredibile il suo potere ma non si danno per vinte e continnuano a combattere, inevitabilmente Mistletie uccide Engi facendo uscire dal terreno una pianta che la trapassa in un colpo solo. Merry si rialza più motivata di prima, ma non basta per batterla, la loro differenza di forza è completamente diversa, Yumeji decide di combattere anche se è un essere umano e prende la spada di Engi deicdendo di combattere, visto che farebbe di tutto per proteggere i suoi amici. Alla prossima puntata ^^

Yumekui Merry episodio 11

Come già sappiamo Iijima sensei è il contenitore di Mistletine ed entrambi sono molto simili con voglia di uccidere e di vedere la tristezza negli occhi di coloro che sono stati derubati dei sogni. Intanto Yumeji si stà facendo visitare la gamba che si era slogata dal dottore del paese, nonno di Yui, appena finita Merry porta Isana in un posto appartato e sfruttando il potere di Engi la portano nel mondo dei sogni e la fanno svenire, semplicemente per scoprire chi sia il suo demone. Incredibilmente è un demone molto piccolo e timido, apparentemente molto debole, non sembra avere cattive intenzioni, ha chiesto a Isana di diventare il suo contenitore solo per vedere attraverso i suoi occhi comè l’altro mondo, quello degli umani e alla fine non è riuscità ad andarsene via, provando e riprovando. La causa di questo è il potere di Mistletine che fà aumentare i demoni dei sogni e la loro curiosità verso il mondo reale. Alla fine tornano alla vita normale senza aver fatto nulla al demone di Isana, anche perch’è vogliono proteggere i suoi sogni. Intanto Iijima incontra Chizuru e gli dice che oggi ucciderà il demone dei sogni di Isana, inizialmente vuole correre a dirlo a Yumeji, però il suo demone dei sogni gli fà cambiare idea, visto che loro lavorano da soli senza alleati. Isana alla fine delle lezioni decide di finire un dipinto, così dopo aver ottenuto l’apporvazione di stare nell’aula di disegno, grazie sopratutto a Iijima che ha convinto la sua collega si reca nell’aula. Yumeji percepisce subito il pericolo e chiede a Merry di tenerla d’occhio nascosta fuori dall’aula di disegno, per proteggerla nel caso gli succedesse qualcosa. L’attacco di Mistetine non si fà attendere e subito Isana si trova nel suo sogno, subito capisce che voglia uccidere sia lei che Palate il demone dei sogni di Isana, però dopo aver affogato Isana in una bolla d’acqua perde i sensi. Mistletine allora si avvicina a Palate per divorarlo ma Yumeji e Merry arrivano per proteggere i sogni di Isana, Merry comincia subito a combattere contro Mistletine ma il suo avversario è superiore e in poco tempo Merry finisce a terra senza riuscire ad alzarsi. Yumeji allora si avvicina per proteggere Palate ma viene buttato a terra da Iijima che continnua a calciarli la gamba che gli faceva male. Chiaramente Yumeji è incredulo nello scoprire che il suo sensei è in realtà uno spregevole distruttore di sogni che lavora con Mistletine. Iijima però decide di mostrargli Chizuru e il suo demone, racconta perfino che ogni volta che Mistletine e lui uccidevano i demoni e i sogni dei loro contenitori rimanevano a guardare, senza fare nulla nell’ombra. Mistletine decide di uccidere sia Palate che Isana con un fendente della sua arma, ma Chizuru questa volta, decide di intervenire per proteggere la sua preziosa amica, ricordando tutti gli attimi preziosi che ha avuto con lei. Così decide di proteggerla e per questa volta il team Mistletine e Iijima se ne vanno senza fare altro, ma promette che la prossima volta che li incontrerà li ucciderà tutti quanti. Tornati nel mondo reale Iijima gli dice che aspetterà finchè non saranno finiti gli esami e potrà vederlo alla sera, al termine della cerimonia di chiusura, fino ad allora dovranno diventare più forti ed avere una tattica per battere Mistletine. FIN

Yumekui Merry episodio 10

Finalmente abbiamo la certezza e non una supposizione che Chizuru sia il contenitore di un demone dei sogni di nome Leon, sembra avere una missione, una vendetta e deve aspettare ancora poco perch’è il suo potere si risvegli. Intanto Yumeji ripensando a dei vecchi ricordi, di quando Tachibana si era fatta male alla gamba e Yumeji la portò in braccio fino a casa, tormentandosi si incolpa di non aver notato che la persona più vicina a lui era diventata l’obiettivo di un Demone Dei Sogni. Poco dopo Yumeji entra nella sua stanza e vede la solita Tachibana, felice e spensierata mentre stà dipingendo un quadro. Tachibana chiede a Yumeji se era per causa sua che la scorsa notte era arrabbiato nel bel mezzo della notte, voleva entrare per controllare però suo padre la fermo dicendo che gli uomini hanno notti del genere. Merry entra nella stanza per portare a Tachibana un tè al latte, sia Yumeji che Merry fanno finta di essere spensierati ma più volte nel loro sorriso si cela molta tristezza e insicurezza per tutto quello che stà succedendo a Tachibana. Yumeji decide di recarsi da Yui e Engi per aggiornarle sulla situazione di Tachibana e chiedergli aiuto per salvarla, apparentemente il demone dei sogni che ha imprigionato Tachibana non sembra cattivo, visto che non l’ha fatta diventare un involucro vuoto senza sentimenti, invece sembra averla spinta a disegnare. Però c’è più paura per un imminente attacco di Elcres o di Mistilteinn, lunica cosa che possono fare è aprire il portale per il dominio dei demoni dei sogni e trascinare via il demone di Tachibana per saperene di più. Così si organizzano per portare Tachibana da loro, dopo la scuola e provare a mettersi in contatto con il demone e poi sperare che Merry riesca davvero a portare i Demoni dei Sogni nel loro vero mondo, senza distruggere i sogni del contenitore. Intanto vediamo il passato di Chizuru dove era piccola piccola e viveva felice nella sua famiglia, però i suoi amati genitori se ne sono andati lasciandola tutta sola e da quel giorno non affidò il suo cuore a nessuno, per paura che si spezzi com’è accaduto ai suoi genitori diventando una ragazza vuota senza sentimenti ed emozioni e fù allora che incontrò Lestion diventando il suo contenitore. Vedendo il ciondolo che gli ha regalato Tachibana decide di andare al bar del padre per parlare con Yumeji dopo essere tornato. Vediamo anche una scenetta di Takateru dove racconta dia vere una sorella molto fragile e debole, che faceva avanti e indietro all’ospedale e l’unica cosa che lo rendeva felice era vedere il suo sorriso, però lui dice che si è ristabilita però mentre lo dice è molto triste, forse è una bugia e probabilmente è il contenitore di un demone dei sogni. Landsborough il demone dei sogni che nella puntata precedente dopo aver incontrato Merry e Engi ed essere andato senza nemmeno un graffio, incontra Elcres il suo padrone e gli racconta di aver incontrato dei demoni pericolosi che voglio uccidere i demoni dei sogni cattivi, ma a lui non importa, per ora non sono un problema visto che non riescono a togliere la vita ad un demone, visto che vorrebbe dire cancellare i sogni del contenitore. Finalmente Yumeji e Chizuru si incontrano e Chizuru dice che sia stata tutta colpa sua, dopo essere stata in sua compagnia l’ha lasciata sola per un pò, Yumeji non capisce, però intuisce che forse sà qualcosa dei demoni dei sogni e dopo aver visto che anche lei è un contenitore le sue paure si sono avverate. Chizuru gli dice che Treesea attaccherà presto Tachibana e poi se ne và molto triste, Yumeji corre fuori per chiedergli se sia una loro alleata o una cattiva ma non risponde e se ne và. Questa puntata è parecchio lenta però almeno abbiamo capito qualcosa in più e i dubbi su Takateru aumentano, mi chiedo come mai il padre di Tachibana sia sempre sveglio di notte è come se sapesse qualcosa, comunque ci vediamo alla prossima puntata “Guardiano dei Sogni”.

Yumekui Merry episodio 9

Eravamo rimasti con Yumeji, Yui, Merry e Engi nel sogno ad occhi aperti di un demone che ha intrappolato il suo contenitore e dopo che il demone dei sogni ha chiamato 2 clown giganti e sonos tati sconfitti da Merry e Engi, molto rapidamente e Merry vuole riportarlo in dietro, così cominciano a bisticciare dicendo che Merry uccide solo il demone e che a lei non importa che lo uccida. Merry fà finta di niente e si prepara a colpirlo e dopo che il demone ha detto “Assassina di Demoni dei sogni” si ferma e il demone coglie l’occasione per prendersi gioco del tenero cuore, ed entra in scena Engi che non interessa di essere chiamata così. Ed il demone comincia a giocare con lei, chiedendogli cosa succederebbe a Yui se lei morisse, dopo essersi preso gioco di lei gli svela un segreto. Ai demoni dei Sogni piace corrompere la loro forza nell’andare avanti, il coraggio di sperare, la speranza che tesse i sogni, la passione che ti fà agire come nei sogni e la forza di realizzarli, li è dove vivono i demoni dei sogni e quindi se i demoni muoiono muoiono i sogni, vale anche il contrario ovvero se gli uomini muoriono muoiono anche i demoni dei sogni. Comunque Engi non si fà plagiare da queste parole, dopo aver usato come scudo la persona che ha come involucro ed il suo sogno, e decide di attaccarlo, però Yumeji la spinge senza permettergli ti colpirlo. Così il demone dei sogni decide di andarsene, chiaramente cè ancora molto da chiarire, intanto Yumeji si giustifica dicendo che voleva proteggere i sogni del ragazzo, visto che per loro è una cosa molto importante. Engi decide di portarli in un posto sicuro, schioccando le dita li porta tutti nel mondo dei sogni e và in disparte chiacchierando con Merry. Mentre Yumeji e Yui chiacchierano amichevolmente, Engi chiede a Merry di dargli un pugno per aver smarrito di nuovo la retta via, ed aver tentanto di fare del male a Yumeji, però Merry non ha rancore visto che comprende come si sente e non la colpisce, frantuma soltanto una pietra dietro di lei. Intanto Isana che ha parlato ad Iijima del suo sogno di diventare una pittrice, mentre se ne và dopo aver salutato il sensei entra per un istante in un sogno, però non capisce cosa sia successo e fa finta di nulla e se ne torna a casa. Yumeji chiede ad Engi se conosce il demone dei sogni chiamato Treesea, ma non l’ha mai visto però ha sentito parlare di lui e della sua feroce nel uccidere chiunque si sia messo sulla sua strada anche per il semplice divertimento nel farlo, Treesea ha un potere in grado di inserire forzatamente i Demoni dei Sogni attirati dallo splendore del Faro all’interno di contenitori umani senza alcuna precauzione per la volontà del demone dei sogni o dell’umano. Isana preoccupata se Yumeji fosse andato dal dottore a farsi visitare è passato a controllare e lo vede inc ompagnia di Yui e scatta la gelosia, dopo di che se ne vanno tutti a casa. Isana racconta a Yumeji e a Merry di aver fatto un sogno mentre stava tornando a casa da scuola, in pratica c’era un grande monumento in un deserto disseminato di libri e c’era una voce che diceva qualcosa riguardo il diventare un contenitore, però poi si svegliò nello stesso posto come se non fosse successo niente. Yumeji allora guardando di che colore è la sua aura e capisce subito che sia il contenitore di un demone dei sogni. Intanto vediamo Treesea uccidere un demone dei sogni e Chizuru essere nel sogno a guardare la sua spietata cattiveria contro quel debole demone, dopo che sia morto la sua misteriosa pistola, fà illuminare uno dei 6 cristalli sul caricatore dell’arma. Dopo vediamo il professore Iijima prendere in braccio la studentessa, non che involucro del demone appena ucciso, svenire e con violenza la butta a terra e comincia a infierire sul suo corpo calpestandola e riempiendola di calci. Iijima chiama Chizuru, sà che lei la stà seguendo, però non sembra fargli niente, Iijima gli dice che il prossimo rifiuto di cui si libererà vuole dipingere per vivere, chiaramente capisce che stà parlando di Isana e ne rimane scossa. Prossimo episodio “non risvegliarsi da un sogno” alla prossima puntata.

Yumekui Merry episodio 8

Yumeji quando si lancio dalle scale per correre a cercare Merry, per poi convincerla che quello che stava facendo era molto importante, si è slogato la caviglia, però gli ospedali erano chiusi fino a ieri perciò l’amorevole Tachibana gli ha applicato un bendaggio stretto, ed oggi andrà con lui all’ospedale per assicurarsi che non si faccia del male. Mentre chiacchierano con Akiyanagi e Saki si accorgono che gli esami si stanno avvicinando, decidono di studiare tutti assieme per darsi una mano, anche se sanno che alla fine finiranno per bighellonare. Finite le lezioni Yumeji e Tachibana si cambiano le scarpe per andare all’ospedale, ma vengono fermati dal Sensei Iijima che deve fare un colloquio con Tachibana. Così alla fine Yumeji và all’ospedale con Merry, però dopo aver camminato in lungo e in largo Merry viene distratta dall’odore dolce di un negozio, così rimane li a mangiare delle ciambelle. Intanto vediamo Yui che attraverso ai pensieri di Engi vede gli ultimi attimi di Patty, appena sparisce dal mondo dei sogni, perfortuna sia Engi che Yui sono molto amiche e Yui riesce a tirarla su con un abbraccio e comprendendo quello il dolore che prova. Finalmente Yumeji raggiunge l’ospedale, cè uno strano dottore anziano che subito guarda i suoi occhi dicendo che molti pazzienti avevano degli occhi cupi, come se avessero perso i loro sogni e i loro interessi, dopo di che gli esamina la gamba e capisce subito che sia una slogatura, il dolore passera in pochi giorni. Intanto Tachibana è al colloquio dicendo al sensei che vuole partecipare all’università, dopo aver pensato alle parole di Chizuru ha paura di dire al sensei il suo sogno, ma dopo un pò si convince e gli dice che vuole diventare un artista e vivere con i soldi dei suoi dipinti, già dalle prime puntate il professore Iijima è molto sospetto, non a caso molti studenti di quella scuola sembrano non avere sogni. Tornando all’ospedale, il dottore chiama Yui per portare una tazza di tè a Yumeji e appena i due si vedono si ricordano di aversi già incontrati al supermercato, accade una scenetta molto divertente dove il nonno ed il padre combattono per proteggere il volere della figlia, pensando che Yumeji e Yui siano promessi sposi. Alla fine i due escono dalla clinica e parlando del più e del meno, Engi comunica a Yui di aver già visto quel ragazzo e prende il potere del suo corpo, Yumeji pensa che voglia attaccarlo visto che Merry non c’è ma si inginocchia implorando le sue scuse per avergli fatto del male. Risolto il malinteso Engi racconta di aver preso in prestito il corpo di Yui solo per sconfiggere Pharos Elcres. Dopo di che Yumeji torna da Merry e vuole portarla fuori, per incontrare Engi e risolvere il malinteso, però un ragazzo nel locale è posseduto da un demone dei sogni ed all’improvviso si trovano nel mondo dei sogni, dove un buffo demone simile ad un clown propone a Engi e a Merry di lavorare con loro per Pharos Elcres. Scopriamo che Elcres ha il potere di impadronirsi degli altri Demoni dei Sogni ed espandere il proprio dominio e continnua a guidare i Demoni ignoranti sotto di lui per attaccare gli umani, per creare un mondo dove non c’è spazio per gli umani e tutti siano Demoni dei Sogni. Chiaramente i nostri eroi della giustizia non approvano questa cattiveria, non accettando la sua proposta e dei Clown li circondano. Alla prossima puntata “Sogni disturbanti, una storia senza speranza o sogni”.

Yumekui Merry episodio 7

Dopo una mattinata a far esercitare Merry nel prendere le ordinazioni al ristorante della famiglia Tachibana, ed aver fallito miseramente decidono che sarebbe un ottima cosa andare tutti in spiaggia a prendere il sole e a divertirsi un pò. Però non solo Merry, Isana e Yumeji sono in spiaggia, ma organi qualcosa di grande invitando anche Mei, Saki, Chizuru e Takateru. Il gruppo comincia subito ad andare a nuotare, a giocare a palla e a chiacchierare, nessuno si sarebbe aspettato che Chizuru sarebbe mai andata con loro in spiaggia, invece sembra anche divertirsi, anche se è sempre triste e non fà uscire alcun sentimento nuota con Isana e chiacchiera chiedendogli se abbia mai detto a qualcuno del suo sogno, di voler diventare una pittrice, chiaramente Chizuru conosce i Demoni dei Sogni non penso sia una persona cattiva, nel caso fosse un contenitore. Merry nons apendo nuotere rimante con Yumeji a chiacchierare, dicendogli di aver paura di non poter tornare nel suo mondo, visto che Engi gli ha detto che una volta entrato nel mondo reale non si può più tornare in dietro. Yumeji gli dice che anche se Engi ha detto quelle parole non vuol dire che sia davvero la verità. Yumeji e Merry passeggiano per la spiaggia e sentono che stiano girando uno show di supereroi, così assistono alle riprese e incontrano Ijima Sensei che sembra fare parte di un ordine del Dipartimento dell’Educazione, nel weekend fà dei turni pattugliando le aree molto frequentate dai bambini. Un bambino riesce a chiedere al protagonista di questo Show l’autografo e riesce per fino a stringerli la mano, poco dopo Chizuru lo guarda e sembra essere entrato nel mondo dei Sogni dove il suo eroe lo protegge e viene attaccato da Treesea un Demone dei Sogni cattivo, infatti senza gran difficoltà riesce a distruggere il supereroe e a chiedere al bambino se vuole essere il suo contenitore, ma sembra che non sia interessata a quel bambino infatti vuole soltanto distruggere il suo sogno. Avvicinandosi la sera il nostro Gruppetto si è divertito, si prepara a tornare a casa ma Merry sembra essere sparita. Yumeji corre subito a cercarla impaurito, Merry per tutta la giornata non ha fatto altro che avergli detto dia ver perso la speranza nel tornare. Poco dopo vede Merry sull’acqua, pensando che forse sarebbe meglio lasciarsi portare da qualche parte dalle onde del mare, Yumeji la riesce a fermare dicendogli che se avrebbe mollato tutto non l’avrebbe perdonata, essere un eroe della giustizia è duro e doloroso e ci sono momenti in cui le speranze e i suoi sogni potrebbero vacillare, ma deve essere forte per soddisfare il suo sogno di tornare nel suo mondo.

Yumekui Merry episodio 6

Yumeji dopo aver deciso di fare realmente qualcosa per Merry, senza stare a guardare si sacrifica facendo da scudo ad un attacco di Engi, ricevendo un incredibile fendente che gli squarcia il petto. Merry inevitabilmente si avvicina a Yumeji sanguinante e molto debole, Engi si chiede perch’è lo abbia fatto e perch’è ha reagito così avendogli precedentemente detto di stare lontano, visto che non voleva colpire alcun umano. Merry vedendo Yumeji soffrire si rialza, asciugandosi le lacrime e sprigiona un incredibile potere, stando ferma con in mano delle misteriose chiavi riesce a distruggere tutti gli attacchi di Engi e distruggendo anche la sua spada, Engi decide di ritirarsi fermando il sogno. Tornando al mondo reale Merry è sfinita e incredula, senza aver capito come abbia fatto ad avere un tale potere, Yumeji anche se esausto sembra non avere alcun laglio sul corpo e non sembra stare male, così i due tornano a casa con la spesa. Tornati a casa Yumeji torna direttamente a casa, senza quasi salutare Isana, quando si trova in camera scopriamo che in realtà stà davvero male e soffre dal dolore, decide di buttarsi sul letto per recuperare le forze. Merry pensando che sia tutto normale va in camera sua per giocare a qualche videogame e vede Yumeji addormentato con un volto sofferente e capisce che non stà per niente bene. Intanto Yumeji entra nel mondo dei sogni e incontra John Doe che ha già visto il suo combattimento contro Engi e decide di curarlo visto che con una tale ferita spirituale, sia un ottima preda per i demoni dei sogni. Stranamente John lo cura chiamando dei suoi sottoposti, una sorta di infermiere gatto che gli mettono delle garze e lo fanno sedere. Come mai John aiuta Yumeji, nonostante l’abbia cacciato per parecchie notti? E subito chiaro che John abbia un secondo fine, per ora lo stà aiutando semplicemente perch’è interessato ad un certo Demone dei Sogni di nome “Elcres” ha uno strano potere, riesce ad emanare una brillante luce che attira i Demoni dei sogni, dopo averli uccisi espande il suo territorio. Chiaramente John vuole toglierla di mezzo perch’è crea disordine fra il mondo terrestre e quello dei sogni, infatti è per questo che molte persone, nel mondo reale sono diventate contenitori dei Demoni dei sogni, ed hanno perso i loro sogni. La luce di Elcres come abbiamo detto attira i Demoni dei Sogni, essendo sulla terra gli attira proprio sul mondo reale e questo provoca un incredibile voglia per i Demoni dei Sogni di attaccare gli umani. Capiamo che John lo ha curato velocemente e lo ha protetto dagli altri Demoni dei Sogni fin che le ferite di Yumeji non fossero guarite, così per ora decidono di lavorare assieme, anche perch’è è di interesse comune trovare questo Elcres, che ha sicuramente qualche metodo per essere entrato nel mondo degli umani e potrebbe essere d’aiuto nella ricerca di Merry, ovvero potrebbe sapere come tornare indietro. John finisce la conversazione nominando un certo Mistilteinn Treesea, un altro demone dei sogni molto simile ad Elcres ma probabilmente ancora più potente, infatti a differenze di Elcres non ha interesse ad agire come un faro ma semplicemente vuole tormentare gli altri per divertimento. Yumeji si risveglia e Merry si getta fra le sue braccia, essendo rimasta tutto il tempo in pena per lui e al suo fianco, è una scema molto commuovente e Merry apparte dirgli stupido sembra essersi affezionata parecchio a lui. La prossima puntata sara molto più tranquilla, è quella classica puntata dove tutti i personaggi principali vanno in spiaggia a prendere il sole e a divertirsi spensieratamente come tutti i giovani, quindi alla prossima puntata “Sogni, Costumi da Bagno e il Colore del Mare”.

Yumekui Merry episodio 5

Nuova puntata di Yumekui Merry e devo dire che quest’anime è davvero perfetto, non annoia per niente e fino ad ora non ha insensate puntate filer che servono solo ad aumentare le puntate della serie annoiando il pubblico, infatti in questa puntata si scopre qualcosa di davvero interessante e il nuovo Demone dei Sogni che combatterà contro Merry ha qualcosa di simile a lei. La puntata comincia vedendo Merry giocare ad un gioco di combattimento contro Yumeji e perdere parecchi combattimenti, mentre cambiano canale un cantante dichiara al telegiornale che non voglia più cantare, avendo smarrito il motivo principale e la motivazione che aveva prima. Isana guarda caso è una sua grandissima Fan, ha tutti i suoi album e dopo aver ricevuto questa triste notizia è disperata e non ha la forza per uscire di casa, così incarica Yumeji di andare con Merry a fare la spesa al posto suo. Così i due si recano al supermercato e fanno la spesa, prendendo tutto quello che c’è scritto nella lista, Merry è molto felice e divertita nel fare questa cosa, prima dell’incontro di Yumeji non faceva altro che cercare dei Demoni dei Sogni ma appena lo ha incontrato impara molto cose di questo mondo e per lei è tutto molto divertente, scopriamo inoltre che Merry è sulla terra da ben 10 anni. Nel centro commerciale incontriamo una certa ragazzina di nome Yui che rimane affascinata da una bambola molto strana, ma ne è in qualche modo innamorata, all’improvviso, grazie alla sbadataggine di Merry si scontra contro Yui e fà cascare la bambola, Yumeji prontamente si lancia a terra per salvarla e riceve una sberla dall’amica di Yui pensando che sia un guardone e che si sia buttato a terra solo per guardargli sotto la gonna. Risolto il malinteso i due si presentano e si scambiano due chiacchiere, poi Merry e Yumeji se ne devono andare e salutano la ragazza che hanno appena conosciuto. Yui è il contenitore di un demone dei sogni chiamato Engi Threepieces, che abbiamo visto nella putnata precedente, che uccideva un demone dei sogni malvagio. Engi Threepieces crea una bariera, entrando nel mondo dei sogni e cercando qualche persona che sia diventata un contenitore per sconfiggere il Demone. Chiaramente Merry si trova in questo sogno e combatte con Engi, rispetto a tutti gli altri demoni che ha sconfitto Merry, questo è molto forte e abile, il combattimento è molto alla pari, ed entrambi i demoni combattono per scopi puri, Merry vuole semplicemente tornare nel mondo dei sogni, a casa e non ha alcun contentitore e Engi vuole uccidere tutti i demoni dei sogni, scopriremo più tardi il motivo. Engi nomina un certo Pharoth Elcres un probabile capo dei Demoni di Sogni, il combattimento continnua e scopriamo il passato di Engi. Threepieces aveva una cara amica e viveva tranquillamente nel mondo dei sogni, però la sua amica volle entrare nel mondo reale e da quando ha provato ad entrare non ha più notizzie di lei, così è da allora che decise di cercare un contenitore per uccidere tutti i Demoni dei sogni che probabilmente hanno ucciso la sua cara amica, chiaramente Yui vedendo il suo cuore puro decise di fare da contenitore e cominciò la loro avventura. Engi dice che non ci sia un modo per tornare nel mondo dei sogni, è impossibile tornare indietro, un umano quando viene pizzicato torna indietro ma un demone dei sogni quando viene sconfitto ha una sola destinazione l’oblio. Merry dopo aver sentito quelle parole ed aver perso la fede in quello che facendo, pensando che sia stato tutto inutile quello che ha fatto in questi 10 anni sta immobile ricevendo l’attacco di Engi rimanendo immobilizzata. Yumeji si sente inutile, visto che non riesce a fare niente apparte che osservare, dopo aver visto Merry motivata e credere in lui la forza torna nel suo spirito e mentre Engi stà colpendo Merry si mette in mezzo ricevendo il colpo della sua spada. Finisce molto tragucamente questo episodio, infatti Merry urla con tutto il fiato che ha in corpo ed Engi non crede in quello che sia successo, alla prossima puntata.

Yumekui Merry episodio 4

Dopo la scelta per Yumeji di aiutare Merry, sfruttando la sua abilità di vedere i sogni delle persone può raggiungere il suo obiettivo e tornare nel suo mondo, quello dei Sogni che tanto vuole. Nel club di letteratura, dove fà marte Yumeji, Akiyanagi, Saki e Mei la responsabile del club leggono una nuova storia scritta da Yumeji e discutono sugli errori e le imperfezioni della storia, dopo di che finita la lezione decidono di andare al Karaoke e festeggiare. Tutti e quattro vanno al club ed incontrano Isana che cerca di farsi amica Chizuru, la nuova trasferita della classe è molto solitaria e asociale ma a lei non importa vuole comunque diventare sua amica. Incontrano anche Merry che viene rimprovverata dal custode della scuola, visto che lei dice di essere li solo per cercare Demoni dei Sogni e chiaramente pensa che lo stia prendendo in giro. Yumeji la salva e se la porta al Karaoke con il resto del club, cantano tutti allegramente e si divertono, Merry non capisce completamente quello che stanno facendo e come mai lo stiamo facendo ma resta li imparando qualcosa di più sugli umani. Mei gli spiega che gli umani sono supportati dai loro sogni e dalle loro speranze, hanno sempre la paura che li si perda o di venire traditi da loro ma cosa più importante, i sogni e le speranze possono dare la forza e il coraggio per fare qualsiasi cosa. Intanto Isana raggiunge Chizuru e decide di invitarla nel locale di suo padre offrendogli un caffè caldo e qualche chiacchiera, le due cominciano a chiacchierare anche se Chizuru è molto chiusa però sembra che comincia ad aprirsi. Al Karaoke Mei racconta che ha un appuntamento con un ragazzo che ha conosciuto via mail, però ha paura di come potrebbe sembrarli e Yumeji gli dice che solo gli attori devono preoccuparsi dic ome saranno visti, per il resto essere sè stessi è sufficiente. Il giorno del appuntamento di Mei, per qualche strano motivo è andata a casa di Yumeji molto preoccupata e in uno strano stato d’animo, sembra che per l’agitazione sia andata via. Yumeji osservandola bene, nota che i suoi occhi siano diversi dal solito e dopo averla guardata meglio vede che è il contenitore di un demone dei sogni. Senza aspettare oltre Yumeji gli corre dietro cercando di salvarla ed entra nel suo sogno, incontra questo misterioso ragazzo del suo appuntamento “Chris”. Yumeji come ovvio vuole portare via Mei da quelle catene, Chris ha un graosso potere riesce a muovere le sue mani ovunque facendo attacchi a distanza senza mai avvicinarsi, dopo una grande conversazione sembra che questo demone non abbia poi così cattive intenzioni e fà la sua entrata Merry. I due combattono e Merry si limita a schivare tutti i colpi e a colpirlo sul volto e Chris comincia a frantumarsi, Mei si sveglia nel suo sogno e immagina che quella persona davanti a lei sia Chris, gli chiede di girarsi e mostrarsi ai suoi occhi, ma lui non vuole perch’è è un essere diverso da lei. Dopo essersi mostrato ai suoi occhi, lei è felice visto che è carino come si immaginava e lui dice di essere solo un incubo e lei gli tira una sberla, proseguendo col dire che ha intenzione di mettere tuta sè stessa per scrivere un romanzo su di lui, mentre Chris stà scomparendo si vede un sorriso sul suo volto e le sue labbra muoversi per ringrazziarla. Mei torna nel mondo reale e pensa che sia stato tutto un sogno però è allegra e lo ringrazzia, alla fine non tutti i demoni dei sogni sono cattivi. La puntata finisce vedendo Merry vestita da cameriera, perch’è deve lavorare per il madre di Isana visto che vive sul suo stesso tetto, FIN.