Ichiban Ushiro no Daimaou episodio 2

Questo secondo episodio continua dove avevamo interrotto nel precedente episodio, e scopriamo che Korone è un androide, infatti con una pistola cura Junko che poi scappa perch’è mezza nuda, ora Korone deve interrogarlo a proposito di quest’incidente e mentre il nostro protagonista dice che Keena non c’entra niente la ragazza diventa invisibile e lascia i vestiti a terra. Così ci rechiamo all’ufficio del Preside che viene informato su quello che ha detto Akuto, il preside sembra stranamente felice e gli dice che anche se nel futuro potrebbe essere un assassino, un criminale o il re dei demoni per ora è un suo studente e gli ordina di non creare problemi o lo informa che gli è stato assegnato un osservatore. Mitsuko gli spiega come mai avvolte fa uscire dell’energia, in realtà quello è il suo flusso di mana che essendo parecchio avanzato che il suo corpo e lui non riesce a controllarlo. Poi la dottoressa gli da la sua agenda, con quella può comunicare con le persone semplicemente con la Telepatia. Il giorno dopo Akuto decide di chiamare Etou Fujiko per aiutarlo a riappacificarsi con Hattori, e gli dice di incontrarsi alle Back Mountains alla pausa pranzo. Così nel pomeriggio si dirige nel posto pattuito però chiaramente Korone non lo molla un attimo, all’improvviso vengono attaccati da un cane demone, la ragazza cerca di colpirlo ma non gli fa niente, per fortuna Akuto la protegge e con il suo braccio assorbe il mana del cane, facendolo tornare normale. Akuto in un momento di distrazione riesce a trovare la coda di Korone e tirandola la disattiva momentaneamente, e qui incontra Fujiko che lo convince a far parte del Comitato disciplinare, poi la ragazza gli da delle medicine magiche, quelli che le prendono possono comprendere i sentimenti l’uno dell’altro, però lui vuole riappacificarsi con Junko senza imbrogliare. Mentre riattiva Korone vediamo un ciondolo a forma di uccellino, e Akuto dice di aver già gisto quell’oggetto, poi inciampa sulla persona invicibile a cui appartiene quel ciondolo e scopriamo che sia Soga Keena, Korone subito pensa che Akuto sia un maniaco cosi dice di dover dire tutto al preside, per fortuna Soga si prende la colpa e in cambio Akuto deve diventare suo amico. La puntata finisce vedendo Etou che chiama Hattori che e gli dice che Akuto la vuole vedere da sola, e mente dicendo che l’ha minaccia e costretta a farlo, così Hattori decide di incontrarlo per regolare i conti.

Ichiban Ushiro no Daimaou episodio 1 – Prime Impressioni

Akuto il nostro protagonista è stato abbandonato da piccolo dalla madre e abbandonato in una chiesa, cresce aspirando ad essere un sommo sacerdote, per questo motivo decide di trasferirsi nell “Accademia delle Arti Magiche” e mentre si reca a scuola incontra Hattori Junko, una ragazza che inizzialmente lo scambia per un teppista dopo aver chiarito il malinteso i due fanno amicizia e la ragazza fa un giuramento di amicizia con lui. Arrivati nell’accademia i due si dividono, Akuto va in infermeria e qui incontriamo Torii Mitsuko l’istruttore e medico scolastico, che lo porta in una stanza con gli altri studenti trasferiti. Appare uno spirito artificiale chiamato Yata Garasu che contollerà le condizioni fisiche e prevede il vostro futuro lavoro, così Akuto si fà esaminare, inizialmente è tutto normale fino a quando gli dice l’occupazione futura che è “Signore dei Demoni” è li c’è il panico fra gli studenti che lo temono. Più tardi Akuto viene portato nella sua classe che è la 1A la stessa classe di Junko, appena il signore dei demoni entra tutti si nascondono, Junko si sente tradita e imbrogliata da lui dato che lui gli aveva detto che voleva essere un sommo sacerdote e invece è risultato il re dei demoni, così iniziano a combattere, Aikuto appena vede un apertura cerca di tenerla ferma e gli dice che ci deve essere un malinteso, infatti lui non è malvagio. Gli dice anche che voleva conoscerla perch’è gli piaceva, all’improvviso il braccio di Akuto fa uscire dei fasci di luce blu, poi vediamo Junko a terra e Akuto non capisce cosa sia successo. Miwa Hiroshi è un suo compagno di classe che sembra stimare molto Akuto cosi gli fa visitare il dormitorio, poi Akuto vuole andare nel dormitorio femminile per scusarsi con Junko, visto l’ora e visto come reagiscono tutti nel vederlo decide di scavalcare l’edificio per bussare alla sua finestra, lei chiaramente era mezza nuda e tutto questo non fà che peggiorare la loro situazione così cominciano un altro combattimento, Akuto scappa per un pò e incontra Keena Soga una strana ragazza che decide di proteggere il ragazzo, e mentre Soga e Akuto stanno per essere battuti, dal braccio del ragazzo esce una sfera che agnenta tutto. E qui incontriamo Korone un osservatore. FINE