Persona 4 The Animation episodio 2

Dopo il trasferimento di Narukami in questa nuova cittadina ed in questa nuova scuola, si è subito fatto degli amici e con loro hanno scoperto un mondo segreto all’interno delle televisioni, che sembra nascondere degli strani omicidi. Satonaka, Hanamura e Narukami sono ancora imprigionati in questo mondo e non sanno come uscire. Dopo aver trovato Kuma riescono ad uscire da questo mondo entrando a loro volta in delle televisioni che li riporta in dietro nel centro commerciale, rivedendo il poster che avevano visto strappato nella stanza che avevano usato come nascondiglio. Tornando a scuola Amagi, una loro amica viene importunata da uno strano ragazzo molto strambo che gli chiede di uscire con lei ma lei rifiuta. Un nuovo omicidio è avvenuto nella cittadina, Konishi Saki della classe 3B è stata trovato morta questa mattina, Hanamura aveva un debole per lei e dopo questa notizia vuole scoprire chi sia stato. Decidono di entrare nuovamente nella televisione e scoprire qualcosa, pensando che tutto questo sia inerente a quel mondo nascosto, anche per il fatto di averla vista in Tv a mezza notte, ed invece di mostrare l’anime gemella, potrebbe far vedere la prossima vittima o chi è rinchiuso li dentro. Hanamura e Narukami entrano in quel mondo ed incontrano Kuma, sembra aver visto quella ragazza e li conduce nel luogo dove sia sparita, ovvero il negozio dei suoi genitori. Quindi questo mondo è molto simile al mondo dove vivono loro, solo che più oscuro con dei mostri che vagano in tutta tranquillità, mietendo vittime civili, però chi li fà entrare in questo mondo? chi è l’artefice di tutto? Entrando nei negozi si sentono svariate voci, di persone gelose della ragazza, oppure di suo padre e sentiamo la voce della ragazza dicendo che Hanamaru era una spina nel fianco ed ha fatto la gentile solo perché è il figlio del proprietario del negozio. Da un angolo scuro della stanza esce una persona del tutto simile ad Hanamura. Il finto Hanamura è in realtà se stesso e conosce tutto di lui, poco dopo appare un robot gigantesco e Narukami difende il suo amico combattendolo. In sostanza chiunque entra in questo mondo, verrà costretto a combattere con sè stesso e le sue più grandi debolezze, fortunatamente in questo caso Hanamura non era solo, un pò facilitato rispetto alle altre vittime. Dopo aver capito di essere lui l’altra persona, grazie ad un pugno di Narukami, capisce che non importa le voci degli altri ma i suoi sentimenti per lei erano veri e l’averlo compreso indebolisce l’altro sè stesso dando l’opportunità a Narukami di finirlo. Avendo sconfitto una parte di sè stesso, Hanamura riceve una carta, così anche lui da ora in poi potrà combattere per difendere i suoi amici, formando un bel duo. Nel prossimo episodio vedremmo Amagi in pericolo, riusciranno i nostri eroi a difenderla e a portarla fuori da li sana e salva?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...