Ao no Exorcist episodio 22

Ora che i leader del Vaticano sono stati sostituiti ed un nuovo papa è stato eletto, le cose sono cambiate drasticamente, Yukio è diventato Paladino in men che non si dica e sembra essere cambiato notevolmente, sembra che ora che è al livello più alto si sente superiore. Erns Frederik Egin ha promesso a Yukio che Rin tornasse nella sua forma umana, però per fare questo devono distruggere completamente Gehenna e tutti i poteri demoniaci sparirebbero compresi quelli di Rin. Dopo queste incredibili novità, sia gli studenti che gli insegnati gli vengono date delle armi con uno strano simbolo e formando svariate pattuglie sterminano tutti i demoni che si trovano d’avanti, ed in qualche modo l’arma risucchia il loro potere. Gli studenti sono scioccati di aver visto questa mattanza, uccidendo tutti i demoni creando una carneficina disgustosa. Yukio dopo aver ucciso un cinghiale demone che aveva protetto la foresta dai demoni troppo forti per creare un compromesso, diminuendo al minimo la quantità di demoni però dopo aver infranto questa promessa. Rin si ribella a Yuiko e chiede spiegazione, ma Yukio punta la sua pistola a Kuroneko perch’è tutti i demoni devono essere annientati compreso lui così hanno un piccolo litigio, Yukio in qualche modo riesce ad addormentare Rin e lo portano in una prigione con Mephisto come vicino di cella. Tutto và secondo i piani di Erns Frederick Egin e Rin viene convocato in un luogo con tutte le armi che hanno sacrificato orde di Demoni e tramite un rituale molto spettacolare torturano Rin usandolo come sacrificio umano per aprire il Cancello di Gehenna. L’episodio finisce con la riuscita del rituale e il risveglio dei poteri demoniaci di Yukio, che a differenza di Rin che li usava per fare del bene Yukio li ha risvegliati solo grazie alla sua malvagità interiore. Finalmente l’anime si stà rivelando molto epico, dopo svariati episodi un po’ semplici ed alcuni monotoni e quindi noiosi, finalmente siamo vicini alla fine e si prevede un ottimo sviluppo nell’aria.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...