Kamisama no Memo-chou & Itsuka Tenma no Kuro Usagi – Prime Impressioni


Kamisama no Memo-chou
Uno degli anime che rimpiango di non poter recensire, ha una trama molto interessante, per un certo senso ricorda un pò “Durarara!!” però per ora è un pò più semplice come trama. La storia comincia col conoscere “Narumi Fujishima”, il giovane studente con una vita molto monotona e tranquilla, lui è felice del suo stile di vita però tutto si scombussola incontrando Alice la “NEET detective” che lo fà diventare il suo assistente. Conoscendo anche gli altri membri del gruppo, tutti personaggi un pò fuori dal comune, con strani hobby, però un ottimo team fedele e serio quando si parla di lavoro. Così loro aiutano le altre persone, grazie all’abilità di Alice nel trovare informazioni, hackerando internet e quant’altro la rete gli possa fornire, telecamere di sicurezza, informazioni e quant’altro, rende Alice una neet detective. Come ho già detto avrei voluto recensire questa serie, però la durata di ogni puntata è circa 48 minuti questo richiede davvero troppo tempo da lavorarci sopra. Comunque la trama è parecchio interessante, il design è ottimo, mi piace molto le varie inquadrature del Giappone di posti più popolari o meno, infatti la prima puntata comincia vedendo la statua di Hachiko situata a Shibya, per mia fortuna l’ho vista nel mio precedente viaggio in Giappone. Il personaggio di Alice è molto curioso, a prima vista sembra una bambola per quanto sia piccola ed abbia quei lunghi capelli neri, poi il fatto che la mostrino sempre in pigiama o con vestitini da bimbi, la rendono molto carina per i fan lolicon. La sua particolarità è vivere solo di ramen e una strana bibita che ha nel frigo, lei vive così, è una strana idea quella di non lasciare mai la sua camera ed il suo letto infatti sembra quasi un hikikomori, però il fatto che voglia aiutare le altre persone non la rendono tale. Per concludere, consiglio a tutti questa serie, merita davvero e non è complicata da seguire, infatti secondo il mio modesto pensiero è un anime per tutti non per forza appassionati di generi, certo se amate il Giappone e vi piace vederlo anche in un anime, questo sarà sicuramente un suo punto di forza.

Itsuka Tenma no Kuro Usagi
Riuscendo ad avere un pò di tempo, sono riuscito a scrivere qualcosa anche di questo anime, che a mio avviso sia un ottima serie per intrattenere i fan dei Vampiri mischiati a storie romantiche, con qualche combattimento. Taito il nostro giovane protagonista, sogna spesso la stessa cosa, dove una bambina e lui si promettono amore eterno e lei gli morde il collo. Taito non riesce a capire se sia realtà o solo uno strano sogno, fatto stà che ora è grande ed ha vissuto una vita tranquilla senza incontrare niente di strano. Però dopo aver cominciato a sentire strane voci di una donna nella sua testa, pensa che dietro a quel sogno ci sia qualcosa di più. Taito salvando la vita ad una ragazza, viene colpito da un camion di un pilota distratto e vedendo tutto il sangue, il suo corpo maciullato in lontananza, per una strana ragione è ancora vivo. Si rende conto che il suo sogno è realtà e ricordandosi il nome di quella bambina “Himea Saito” comincia a ricordare il suo passato, per poi vedere la ragazza a cui aveva dichiarato il proprio amore e da li tutto cambiò.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...