Hidan no Aria episodio 5

Aria è stata sconfitta e rischia la morte per mano di Riko, la causa della sua sconfitta è l’incapacità di Kinji nel aiutarla non avendo usato l’Isteria Mod, riesce a farla sopravvivere iniettandoli del liquido con una siringa nel petto. La medicina gli ha fatto uno strano effetto come se fosse iper attiva e se la prende con Kinji che gli dà un bacio sulla bocca, facendo uscire il suo potere. Riko trova Kinji e comincia una battaglia ma ora è molto più forte di prima che riesce a tagliare un proiettile dividendolo in due senza farsi colpire, grazie all’aiuto di Aria sembra che riescono a sconfiggerla. Ma non è così semplice, l’aereo sembra che stà per precipitando dando l’occasione a Riko di fuggire. Decidono di dividersi, Aria deve pilotare l’aereo ma è comandato a distanza da un dispositivo nei capelli di Riko però Aria distrugge il macchinario nella cabina di pilotaggio che gli permette di manovrarlo. Kinji trova Riko circondata da degli esplosivi tutt’intorno a lei, gli chiede se vuole entrare nel EU un associazione segreta dove potrebbe trovare suo fratello e fa saltare l’esplosivo permettendogli di uscire dall’aereo usando i suoi vestiti come paracadute, ma non è finita qui e l’EU gli lancia due missili che colpiscono i motori dell’aereo non che i serbatoi. Kinji ed Aria contattano il quartier generale della forza aerea di autodifesa Giapponese per informargli della situazione in cui si trovano. Kinji trova un telefono satellitare e lo usa per chiamare un suo vecchio collega Butei che capisce che stanno perdendo del carburante e salta la comunicazione. Gli altri Butei capiscono subito che c’è sotto qualcosa, infatti vogliono far schiantare il loro aereo nel mare e se non ubbidiranno gli spareranno. Poco dopo il quartier generale gli ordina di andare verso il mare e Kinji capisce che effettuare un atterraggio d’emergenza sarebbe impossibile. Mutou il butei che aveva chiamato prima, riesce ad entrare nella comunicazione radio dell’aereo. Kinji decide di eseguire un atterraggio di fortuna nell’isola vicina a quella Accademica, grazie agli sforzi dei suo compagni Butei che hanno messo a disposizione un sacco di macchine per fare luce su quell’isola e facilitargli l’atterraggio, tutto si conclude per il meglio. Quanto tutto è tranquillo la tristezza torna e vede Aria e Kinji dividersi un ennesima volta, Kinji non vuole più essere un Butei e Aria vuole cercarne uno per conto suo, anche se preferirebbe avere lui. Ma alla fine finisce tutto bene, come le migliori storie e Kinji corre da Aria e gli dice che vuole lavorare con lei e torna anche nel suo appartamento. La puntata finisce vedendo Shirayuki infuriata perché Kinji non gli ha mai risposto alla mail e ha scoperto che vive con una ragazza e fa la sua entrata distruggendo la porta con una spada piena di ira.