Ano Hi Mita Hana no Namae wo Boku-tachi wa Mada Shiranai episodio 3

Quest’anime è davvero toccante e nostalgico, un po’ triste in certe occasioni ma è davvero carino, interessante questa narrazione e lo sviluppo di questa storia, infatti alla fine sembra che Jinta non sarà l’unico ad avere l’esclusiva di vedere Menma. Jinta come al solito, come tutti gli studenti non vuole andare a scuola però alla fine grazie a Menma e alla sua insistenza riesce a spronarlo ad andare a scuola, sfrutta la promessa fatta da lui e Anaru e dicendo che potrebbe essere il desiderio di Menma. Anche se andando a scuola era infastidiato dal caldo, dagli sguardi delle altre persone ed altre cose, sembra che voglia continuare ad andarci, però dopo aver visto Anaru e le sue amiche che continuavano a prenderlo in giro decide di non andarci. Sarebbe stato interessante vedere Jinta a scuola, principalmente perché ha il banco di fronte a Anaru che ha un debole per lui. Mentre Jinta non è a casa Menma un piccolo loculo in casa, non saprei che nome abbia in Giappone, comunque un piccolo armadio, dove c’è la foto della defunta madre di Jinta, dove si può fare offerte e preghiere, mi piace molto come usanza, così hai sempre il parente vicino. Qui vediamo un piccolo Flashback di quando erano tutti piccoli e tornando a casa di Jinta, sua madre gli preparava dei gustosi Muffin, ma ben presto sua madre si ammalò. Jinta e suo padre andarono a fargli visita in ospedale ma il piccolo Jinta non riusciva a vedere sua madre in quelle condizioni e se ne andò via. Poppo sembra un personaggio molto forte, forse quello che stà cercando di riunire il gruppo, in fin dei conti sembra anche l’unico ad essere ancora in buoni rapporti con tutti. Infatti ha organizzato una festa per cercare Menma e commemorare la fine dell’estate, dopo aver visto un fantasma molto somigliante a Menma aggirarsi nella loro piccola base dove giocavano nell’infanzia e dove vive Poppo. Alla festa si presentano quasi tutti in perfetto orario, a parte Atsumu Matsuyuki che arriva parecchio in ritardo, tutto è molto tranquillo sembra che Anaru cerchi di riappacificarsi con Chiriko anche se sembra essere un personaggio molto freddo per ora, anche se mentre mangiano sembra essere un pò più elocuace. Mentre parlano di Menma e discutono sul fatto che sia vera questa cosa del suo desiderio, arriva Atsumu che ha portato un po’ di costolette e delle verdure. E’ molto carina la scena in cui Menma stà per dire “i Super Peace Buster ..” e Poppo dice “I super Peace Busters sono i migliori” a parte fare commuovere Menma, è una scena molto carina perché alla fine i bei ricordi del loro passato sono sempre rimasti nelle loro menti, come pensieri preziosi da non dimenticare. Atsumu mi è molto antipatico dalla prima volta che l’ho visto, in questa puntata dice di avere visto lo spirito di Menma, però secondo me è una menzogna lo fa solo per scontrarsi con Jinta infatti sembra mettere i puntini sulle “i” quando dice “non sei l’unico a vedere Menma”, però potrei anche sbagliarmi però si sà che c’è sempre stato un conflitto di interesse, ad Atsumu piace Menma che a sua volta piace Jinta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...