Ao no Exorcist episodio 2

Come già immaginavamo il passato di Rin è stato molto triste, mi viene in mente il passato di Naruto, visto che entrambi avevano un enorme potere racchiuso in essi, chi la kyuubi chi invece la fama di essere il figlio di satana. Per questo Rin ha avuto una pessima infanzia, la sua fortuna nel cacciarsi nei guai lo ha aiutato a farsi odiare dalle persone, facendosi pochissimi amici e diventando molto solitario. Rin in questo episodio cerca di scappare dai demoni che lo rincorrono, aiutato da Fujimoto il suo padre acquisito. Shiratori dopo aver preso conoscenza torna in versione demone e cerca Okumura per portarlo a casa nel mondo dei demoni, grazie a tutti gli spiritelli demoniaci che volano sulla città trova subito dove Okumura si nasconde. Fujimoto dona a Okumura la lama ammazza demoni chiamata Kurikara una spada leggendaria tramandata fin dai tempi antichi, i poteri di Okumura sono racchiusi in quella spada, sigillata dal fodero se la aprirà i suoi poteri demoniaci si risveglieranno e non tornerà mai più ad essere un umano. In poco tempo c’è una battaglia nella chiesa di Fujimoto che ha nascosto Okumura in una segreta, dandogli il suo cellulare con un solo numero di cellulare, il suo migliore amico, che dovrà chiamarlo per farsi dare una mano. Tutti i monaci combattono con tante bestie demoniache di scarso livello ma Shiratori ha un grandissimo potenziale che riesce a sconfiggere i monaci, riuscendo a spaventare Fujimoto, ma Okumura che non ha deciso di scappare esce dal suo nascondiglio colpendo Fujimoto con una forca (ma io mi chiedo, in una chiesa è facilissimo trovare una forca no? o.o ba) dopo non rimane che esorcizzare Shiratori. Come se non bastasse Okumura se la prende con Fujimoto dicendo che non è il suo vero padre e che per tutto questo tempo dev’essere stato solo un disturbo avere un figlio come lui, Fujimoto dopo avergli dato una sberla gli ordina di preparare le valigie per partire. Fujimoto sentendosi male cade a terra, è stato impossessato da Satana in persona, il vero padre di Okumura che sconfiggendo i sacerdoti dandogli fuoco con la sua fiamma blu, apre un portale per Gehenna il mondo dei Demoni. Okumura viene trascinato in quel portale e Fujimoto sembra riuscire ad avere la meglio contro satana, tornando in se conficcando il suo petto da un arma sacra togliendosi la vita per proteggere suo figlio. Però è troppo tardi il portale per Gehenna non si fermerà e continuerà a risucchiarli nel mondo dei demoni, così Okumura decide di sfoderare la lama ammazza demoni distruggendo il portale, però è tropo tardi per Fujimoto che è morto per proteggerlo. Al suo funerale Okumuro chiama l’unico numero che aveva nella rubrica Fujimoto per farsi dare una mano ed appare Pheles Mephisto un Esorcista molto stravagante che accetta di farlo diventare un Esorcista. Così nella prossima puntata vedremmo Okumura che entrerà nell’accademia Vera Croce per diventare un Esorcista, anche se è molto strano vedere il principe dell’inferno diventare Esorcista.

  1. Ciao.
    Approfitto del commento all’episodio di questa bella serie per farti i miei più sinceri complimenti.
    Hai creato davvero un bellissimo blog, ricco di commenti interessanti e soprattutto ricco di entusiasmo verso il mondo dell’animazione nipponica.
    La cosa che mi ha più colpito è la sincerità e l’entusiasmo con cui descrivi la serie.
    Credo che queste due componenti siano essenziali nel descrivere questo mondo al meglio.
    Su molti forum blasonati e specializzati si assiste a recensioni davvero penose … magari si tende ad analizzare l’anime o la serie al microscopio senza percepirne la vera essenza o il messaggio di fondo che l’opera vuole trasmettere. La critica è bella e giusta sia chiaro, ma molto spesso essa viene utilizzata come una forma di autocompiacimento del recensore al solo scopo di fornire una parvenza di “profonda cultura di genere” … insomma uno spettacolo davvero penoso!
    “Non tutte le ciambelle riescono col buco” sia chiaro, a volte assistiamo davvero ad opere mediocri da far accapponare la pelle, tuttavia credo che l’entusiasmo e la passione (oltre che la tua profonda competenza sia chiaro) riescano a portare un senso di completezza e obbiettività ammirevole!
    Ad esempio sono perfettamente d’accordo con te su “Infinite Stratos” e su questo interessantissimo “Steins Gate”.
    Insomma lunghissima vita al blog e lieto di averlo trovato!

    Ciao e buon lavoro!

    Romeo

    • Grazie Romeo per i tuoi complimenti, è bello sentire queste cose, anche perché come te odio la gente che si attacca alle più piccole stupidaggini di un anime, spesso in anime così mini serie da dodici puntate ci sono puntate inutili o cose che non servono realmente allo svolgimento della puntata, come le classiche puntate che tutti i protagonisti vanno al mare, ma a me piace comunque tanto per spezzare. Poi la gente si crede troppo superiore agli anime così la critica per cose stupide, ho letto un sacco di robaccia anche su Ao no Exorcist, tanti lo descrivevano come un anime molto standar che ha preso le cose belle di svariati anime. Però secondo me è davvero ben fatto a livello di Soul Eater o anime che hanno trovato la luce anche nel resto del mondo. Ti consiglio “[C] The Money of Soul and Possibility Control” un anime molto particolare secondo me, che ha davvero pochissima luce e tante critiche, ma secondo me merita davvero. Non mi va di annoiarti, visto che raramente trovo gente che guarda anime meno famosi come questi e ne capisce realmente qualcosa, perché ora mai guardare Anime è diventata quasi una moda, come fare i Cosplay (che non faccio) però non mi piace proprio sta moda. Ups sitò divagando, grazie per i tuoi complimenti, le persone come danno la forza a noi Blogger di continuare a scrivere ^^.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...