Ao no Exorcist episodio 1 – Prime Impressioni

Ao no Exorcist è un anime di questa stagione estiva, forse uno dei più attesi e ben realizzati in quanto trama e innovazione; il protagonista Okumura Rin è un ragazzino che fa’ spesso a botte e non riesce a trovare un lavoro decente, infatti viene spessissimo licenziato. Suo fratello Okumura Yukio è l’esatto opposto del protagonista infatti è molto bravo a scuola e fa’ del suo meglio aiutando Shirou Fujimoto la loro figura più simile ad un padre, che gestisce una chiesa. Fujimoto è un esorcista molto bravo, cerca di fare del suo meglio nel compito di padre ma non è facile con un figlio scalmanato come Rin. Il fratello Yukio cura le ferite di Rin che ha appena fatto a botte con dei ragazzi che uccidevano con una balestra dei poveri piccioni. Il fratello è preoccupato per Rin perch’è fra poco si trasferirà in un altra città per studiare e ha paura che senza di lui non ce la faccia, andando sempre più nella cattiva strada. Rin allora cerca di dimostrare al fratello e a Fujimoto di essere in grado nel arrangiarsi, così ha un colloquio di lavoro in un supermercato, non va’ molto meglio anche se ci mette molta voglia è sfortunato, quando pensa che ora mai tutto il suo lavoro sia stato vano, riesce a cucinare degli stuzzichini di Yakisoba per proporre un prodotto e riesce a convincere il pubblico, quindi il suo punto forte è quello di cucinare. Anche la responsabile del supermercato decide di di dargli il lavoro così alla chiusura Rin incontra una ragazzina che insegue una sciarpa. Rin riesce a vedere un demone che la sta’ tirando, così cerca di inseguirlo e finisce col fare un sacco di danni nel supermercato, alla fine viene licenziato. Tornando a casa incontra la ragazzina con suo padre, che lo ringraziano per averla aiutata e Fujimoto capisce che Rin riesca a vedere i demoni con i suoi occhi. Il giorno dopo il fratello se ne è andato ed ha lasciato un biglietto per salutarlo, dalla finestra vede un sacco di piccoli mostriciattoli volare in giro, sembra che solo lui li riesca a vedere. Incontra i ragazzi che stavano uccidendo i piccioni con la balestra e come al solito lo stuzzicano. Finiscono col fare a botte perch’è il capo del gruppo ha insultato suo fratello, però questa volta quel ragazzo che prima le aveva prese si trasforma in un mostro, vuole uccidere Rin con un ferro incandescente. La paura fa’ sprigionare dal corpo di Rin un potentissimo potere, simile a delle fiamme blu e quel ragazzo demone dice di chiamarsi Astaroth e che Rin sia il figlio di Satana. Fujimoto si mostra e sconfigge Astaroth con poche mosse e le costruzioni intorno a lui cambiano sembianze come se siano infettate dai piccoli demoni che volano nell’aria. La prima puntata finisce così e devo dire che merita davvero come anime è molto interessante, sicuramente è ad un alto livello, sarà interessante scoprire cosa sia quella misteriosa spada che proteggeva Fujimoto nella cripta, ma immagino già che sarà usata da Rin, visto gli spoiler in giro e l’immagine di locandina.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...