Bakuman episodio 20

Finalmente Mashiro e Takagi sono tornati a lavorare assieme e nello studio c’è un evidente confusione, fra cartacce e immondizia di vario genere, così si fanno aiutare da Kaya per sistemare l’ufficio dove lavoreranno a questa nuova serie. Mashiro mostra a Takagi il suo name, è riuscito a disegnare pochissime pagine e Takagi capisce che sia un Giallo dove il detective fa credere all’assassino che la vittima sia morta e quando quello torna per finire il lavoro lo incastra è un pò uno stile molto classico, però per vari motivi non è risucito a continnuare il name. Un giallo è molto complicato come genere, infatti per un manga non deve avere troppi brani complicati, però un giallo deve essere complicato quindi bisogna cercare di renderlo più comprensibile e semplice al pubblico però senza tagliare troppi dialoghi indispensabili. Hattori ha fatto portare a Takagi sei scatoloni con DVD, romanzi e quant’altro, tutto riguardante vari gialli, per prendere spunto su storie e comprendere quello che potrebbe colpire colui che lo guarda. Però tutto quel materiale gli farà perdere molto tempo, due mesi sicuramente, così Kaya decide di guardarli al posto suo e dargli un riassunto ogni Giallo che ha visto o letto, così dimezzando di netto i tempi. Il girono del compleanno di Azuki, Takagi se ne ricorda e gli invia una semplice mail con scritto “buon compleanno” niente di speciale, è un pò triste come regalo. Dopo di che scopriamo che Azuki abbia dovuto cantare l’ending, la sigla di chiusura, dopo averla vista ballare e cantare Mashiro ne è molto felice, rimanendo incantato dalla sua bellezza, però la paura che sia diventata popolare lo fà un pò ingelosire e pensare a tutta la gente che ha potuto vederla, ma lui crede in lei e nel loro futuro. Hattori periodicamente chiama sia Mashiro che Takagi per sentire come se la stanno cavando con il loro lavoro, ed il loro giallo, entrambi fanno finta che tutto vada tranquillamente e che stiano lavorando separatamente. Passati i sei mesi gli portano otto Name, ed Hattori viene un pò spiazzato, perch’è pensava che loro grazie a lui loro due sarebbero tornati in coppia per lavorare con più grinta. Invece non è andata secondo i suoi piani e dopo aver letto i loro Name ne è davvero felice, visto che è un ottimo prodotto. Siccome Takagi e Mashiro vogliono farsi serializzare così Hattori vuole prima metterli alla prova, seriusciranno a presentare un episodio pilota al prossimo Kin-Mirai-Hai e ottenere un buon piazzamento e vuole ricevere un capitolo di 19 pagine, sempre di questo giallo ogni due settimane, se riusciranno a soddisfare questi requisiti alla prossima riunione proverà a farli serializzare. Chiaramente non è un semplice ricatto ma è un metodo per metterli alla prova, sopratutto vuole vedere se entrambi riescano a lavorare ad un ritmo molto alto, infatti fare un manga ha delle scadenze e magari deve creare anche degli episodi extra o magari un altro manga, tutto questo è molto duro, pensare di creare già una storia interessante, entro poco tempo è molto difficile penso che bisogna davvero essere portati per diventare mangaka. Mentre tornano allo studio incontrano Fukuda che aveva lavorato con Mashiro per Eiji, sembra che anche lui sia stato chiamato a partecipare al Kin-Miraa-Hai. Fukuda gli sfida visto che era già stato battuto su Next da loro due, ma questa volta giura che non si ripeterà, chiaramente chi dei due si classifica meglio è sempre più vicino ambito premio di avere una propria serie. Dopo aver creato molti name ed aver lavorato molto sodo, per soddisfare le riechiese di Hattori, dormendo spesso a scuola nelle lezioni, ma alla fine ci sono riusciti a portare il loro manga “L’infido Detective TRAP”. Ora non rimane altro che aspettare e sperare di essere chiamati da Hattori, con buone notizie, ed in fine la chiamata di Hattori arriva con buone notizie, infatti ce l’hanno fatta e sonos tati ammessi al Kin-Mirai-Hai, non resta che scoprire se hanno battuto Fukuda. Finalmente il sogno dei nostri futuri Mangaka si fà sempre più reale e sempre più vicino, alla prossima puntata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...