IS: Infinite Stratos episodio 6

Nella puntata precedente sono successo molte cose, si sono trasferite due nuove studentesse Charlotte e Laura, quest’ultima ha dato un bello sberlona ad Ichika affermando di non poter accettare l’idea che lui sia il fratello di Chifuyu e in fine Houki ha chiesto ad Ichika di uscire assieme. Cominciamo con questa nuova puntata, che comincia con un bel allenamento mattutino, ed Ichika è corteggiato come di consueto da Houki, Lin e Cecilia che gli cercano di isnegnare la base di un combattimento. Charlotte chiede ad Ichika di combattere e Charlotte ha la meglio anche perch’è è molto abile con il suo fucile di precisione e non lo fà avvicinare, inevitabilmente Ichika usa troppo lo scudo perdendo l’incontro. Il problema di Ichika è chenon ha compreso le caratteristiche delle armi a lungo raggio così Charlotte gli impresta il suo fucile, per fare un pò di pratica al poligono di tiro e se la cava abbastanza bene per essere la sua prima volta. All’improvviso arriva Laura che vuole combattere a tutti i costi contro Ichika e lui dice che non ce ne alcun bisogno, così lei gli spara un colpo con il suo cannone, senza accettare il fatto che lui gli abbia detto che combatteranno al torneo. Charlotte para prontamente il colpo di Laura dicendo che i tedeschi siano veramente delle teste calde, questa frase probabilmente farà imbizzarrire i fan Tedeschi di IS, però dimostra anche che non cè buon sangue fra le due nazioni. Chifuyu vedendo la scena le ferma evitando uno scontro, Ichika và a farsi la doccia nello spogliatoio un pò pensieroso su come mai Laura ce l’abbia così tanto contro di lui. Mentre torna a casa assiste ad una scena molto strana, Laura cerca di convincere Chifuyu a tornare in Germania per allenarla, ma lei non vuole muoversi e gli dà della bambina per come si stia comportando. Appena Laura corre via, Chifuyu si è accorta della presente di Ichika e lo fà uscire dicendo che non è una buona abitudine urigliare. Scopriamo il passato di Ichiaka che da giovane era stato rapito e richiuso, Chifuyu si precipitò a salvarlo però non potè partecipare al Torneo che era al Round Finale chiaramente il combattimento si concluse con un forfait di Chifuyu. I Tedeschi gli avevano detto il posto dove Ichika era stato rinchiuso e per sdebitarsi dovette diventare un istruttrice per circa un anno nell’Unità IS dell’esercito Tedesco. Finalmente è tornato in camera e Charlotte si stà facendo una doccia, si ricorda che il bagnoschiuma era finito ed entrò senza bussare, vedendo Charlotte nuda, finalmente si svela per quello che è una bellissima ragazza. Comunque Ichika fà finta di niente e gli prepara del Tè sbadatamente se lo versa sun una mano e corre in bagno per raffreddarla, Charlotte preoccupata gli dà una mano premendo il suo seno contro il suo braccio, mi fanno parecchio ridere queste scene sopratutto quando lo chiamano pervertito. Appena le acque si calmano Ichika gli chiede come mai finge di essere un ragazzo, in pratica la sua famiglia gli ordinò di farlo, non è la figlia della vera moglie di suo padre e visse per molto tempo con sua madre, ma quando morì venne raccolta da suo padre e la sottoposero a dei controlli per poter pilotare un IS e quando è arrivata in questa scuola era principalmente per farsi pubblicità, visto che tutti i piloti sono femmine se era un maschio diventava sicuramente più popolare e poi per poter spiare Ichika da vicino. Ichika gli disse che anche se è la sua famiglia a chiederglielo lei non è costretta a farlo, un pò comprende il suo stato danimo visto che è stato abbandonato dai suoi genitori. Dal momento che è stato scoperto che è una ragazza, potrebbe essere rimandata nel suo Paese, Ichika non lo permette dicendo che terrebbe la bocca chiusa e poi tira fuori il libro dell’articolo speciale che dice che appena entra in quell’istituto sarà obbligata a stare li per tre anni, Charlotte lo ringrazzia molto sinceramente felice che la stia difendendo. Cecilia bussa alla porta per andare a mangiare con Ichika, a sua volta arriva anche Houki che pensava di invitarlo, così vanno tutti assieme. Al ritorno Ichika porta da mangiare a Charlotte che come lui non è andata in mensa, però lei non è ancora molto brava con le bacchette quindi Ichika è costretto ad imboccarla, sembrano quasi marito è moglie. La puntata finisce vedendo Laura scoprire la benda sull’occhio sinistro, mostrando un occhio color oro e la sentiamo farfugliare di voler vendicare il disonore che ha recato Ichika a Chifuyu.

Yumekui Merry episodio 6

Yumeji dopo aver deciso di fare realmente qualcosa per Merry, senza stare a guardare si sacrifica facendo da scudo ad un attacco di Engi, ricevendo un incredibile fendente che gli squarcia il petto. Merry inevitabilmente si avvicina a Yumeji sanguinante e molto debole, Engi si chiede perch’è lo abbia fatto e perch’è ha reagito così avendogli precedentemente detto di stare lontano, visto che non voleva colpire alcun umano. Merry vedendo Yumeji soffrire si rialza, asciugandosi le lacrime e sprigiona un incredibile potere, stando ferma con in mano delle misteriose chiavi riesce a distruggere tutti gli attacchi di Engi e distruggendo anche la sua spada, Engi decide di ritirarsi fermando il sogno. Tornando al mondo reale Merry è sfinita e incredula, senza aver capito come abbia fatto ad avere un tale potere, Yumeji anche se esausto sembra non avere alcun laglio sul corpo e non sembra stare male, così i due tornano a casa con la spesa. Tornati a casa Yumeji torna direttamente a casa, senza quasi salutare Isana, quando si trova in camera scopriamo che in realtà stà davvero male e soffre dal dolore, decide di buttarsi sul letto per recuperare le forze. Merry pensando che sia tutto normale va in camera sua per giocare a qualche videogame e vede Yumeji addormentato con un volto sofferente e capisce che non stà per niente bene. Intanto Yumeji entra nel mondo dei sogni e incontra John Doe che ha già visto il suo combattimento contro Engi e decide di curarlo visto che con una tale ferita spirituale, sia un ottima preda per i demoni dei sogni. Stranamente John lo cura chiamando dei suoi sottoposti, una sorta di infermiere gatto che gli mettono delle garze e lo fanno sedere. Come mai John aiuta Yumeji, nonostante l’abbia cacciato per parecchie notti? E subito chiaro che John abbia un secondo fine, per ora lo stà aiutando semplicemente perch’è interessato ad un certo Demone dei Sogni di nome “Elcres” ha uno strano potere, riesce ad emanare una brillante luce che attira i Demoni dei sogni, dopo averli uccisi espande il suo territorio. Chiaramente John vuole toglierla di mezzo perch’è crea disordine fra il mondo terrestre e quello dei sogni, infatti è per questo che molte persone, nel mondo reale sono diventate contenitori dei Demoni dei sogni, ed hanno perso i loro sogni. La luce di Elcres come abbiamo detto attira i Demoni dei Sogni, essendo sulla terra gli attira proprio sul mondo reale e questo provoca un incredibile voglia per i Demoni dei Sogni di attaccare gli umani. Capiamo che John lo ha curato velocemente e lo ha protetto dagli altri Demoni dei Sogni fin che le ferite di Yumeji non fossero guarite, così per ora decidono di lavorare assieme, anche perch’è è di interesse comune trovare questo Elcres, che ha sicuramente qualche metodo per essere entrato nel mondo degli umani e potrebbe essere d’aiuto nella ricerca di Merry, ovvero potrebbe sapere come tornare indietro. John finisce la conversazione nominando un certo Mistilteinn Treesea, un altro demone dei sogni molto simile ad Elcres ma probabilmente ancora più potente, infatti a differenze di Elcres non ha interesse ad agire come un faro ma semplicemente vuole tormentare gli altri per divertimento. Yumeji si risveglia e Merry si getta fra le sue braccia, essendo rimasta tutto il tempo in pena per lui e al suo fianco, è una scema molto commuovente e Merry apparte dirgli stupido sembra essersi affezionata parecchio a lui. La prossima puntata sara molto più tranquilla, è quella classica puntata dove tutti i personaggi principali vanno in spiaggia a prendere il sole e a divertirsi spensieratamente come tutti i giovani, quindi alla prossima puntata “Sogni, Costumi da Bagno e il Colore del Mare”.