Bakuman episodio 17

Mashiro come sappiamo ha deciso di aiutare Nizuma col diventare suo assistente, inizialmente Nizuma non si accorge per niente di lui forse per la musica ad alto volume così lo ingora e poi conosciamo Fukuda, un altro assistente che ha vinto due volte il premio Tezuka. Mashiro ricorda il suo manga sulla rivista Next, poi si presenta dicendo di essere stato pubblicato solo una volta su Next con “A questo mondo contano solo soldi e idee” e subito riconosce la sua bravura, Fukuda in quella competizione è arrivato quinto e Mashiro terzo. Fukuda gli dice che la sua storia non era adatta per una rivista come Jack, l’ambientazione era troppo limitata e una storia del genere non avrebbe pubblico ma visto che è andato meglio, forse è solo geloso. Takuro un altro assistente che conosciamo, è un 33enne che non è riuscito a farsi pubblicare mai niente, però è quasi un professionista assistente visto che ha dato una mano a molti mangaka. Nizuma dopo un pò riconosce Mashiro e subito gli chiede come mai sia li, lui non vuole fargli perdere tempo diventando un assistente, ma dovrebbe lavorare al suo prossimo manga. Mashiro gli spiega che visto che non hanno una storia da disegnare ha deciso di dargli una mano cercando di imparare qualcosa da lui e Nizuma lo fà accomodare affianco al suo tavolo da disegno per fargli vedere da vicino come lavora. Intanto Takagi dà una mano a Kaya col suo romanzo, inevitabilmente non fà che pensare a Mashiro e a come stia andando il suo lavoro da assistente com Nizuma. Mashiro e Fukuda hanno una discussione, visto che secondo Fukuda il terzo capitolo del manga di Nizuma sia come al solito e potrebbe risultare noioso ai lettori, gli consigliano di pensare anche ai suoi lettori cercando di inserire qualcosa di più divertente e più piacevole da leggere, senza annoiarlo. Così Nizuma decide di cambiare il nemico principare, farlo piu forte e il protagonista scoprirà essere un suo amico, così almeno ha qualcosa di nuovo. Mashiro e Fukuda riescono a convincerlo a fare il name del prossimo capitolo e in un secondo crea quel capitolo, entrambi dopo averlo letto sono invidiosi sia del poco tempo che ci ha messo e del potenziale che ha Nizuma. Di sera tardi Mashiro và nella sua stanza in quel nuovo apparatamento che condivide con Nizuma e Takuro e lo sente piangere, è stanco di essere solo un aiutante e vuole avere un suo manga, sà che la sua età è avanzata troppo per creare un manga di successo e supplica a Mashiro di non rimanere un assistente per il resto della vita. La mattina seguente il manoscritto è quasi pronto, non resta che far lavorare gli aiutanti disegnando gli sfondi e migliorando gli effetti di luce. Yujiro l’editore di Nizuma arriva per prendere il manoscritto e con suo stupore gli dà un name, cosa che non ha mai fatto fino ad ora, Nizuma si scusa dicendo che da ora in poi farà quello che dice lui, venendo anche alle riunioni. Poi lo informa che il secondo capitolo sia arrivato secondo, forse Fukagi e Mashiro si sono sbagliati a sistemare il terzo capitolo pensando che era noioso, forse ai lettori và bene così. La puntata finisce con Mashiro sempre più motivato ad imparare qualcosa da Nizuma, per poi batterlo e farsi serializzare la sua serie. FIN

Annunci

IS: Infinite Stratos episodio 4

Eccoci al primo scontro del torneo scolastico, che vede Lin Yin contro Ichika per entrambi non è un semplice torneo infatti ha chi dei due vincerà potrà chiedere qualsiasi cosa all’avversario. Il combattimento ha inizio subito dopo che entrambi i combattenti indossino i loro IS, Ichika rispeto a Lin che è molto aggressiva, schiva e para tutti gli attacchi, sia a corpo a corpo che ha distanza. Infatti Lin puo combattere in entrambi i modi ed ha delle potentissime armi sulle spalle degli IS che sparano colpi molto precisi. La sorella di Ichika, Chifuyu gli ha insegnato l’Ignition Boost un attacco a sorpresa che consiste nell’andare a massima velocità per un momento, per poi avvicinarsi improvvisamente al proprio avversario ed attaccarlo. All’improvviso qualcuno ha perforato il bordo dello scudo dell’arena, Chifuyu subito dice a tutti di ritirarsi, attivando l’auto difesa che ha l’arena, che protegge gli spettatori da qualsiasi attacco. Un misterioso IS si trova nel bel mezzo dello stadio, semba diverso da quelli che abbiamo fino ora visto, è anche più grosso del normale. sembra però non rispondere alle domande e attacca a distanza sia Ichika che Lin. Intanto sono stati chiamati i più abili piloti di IS non che gli insegnanti per formare delle truppe per fermarlo, Cecilia vuole andare a dare una mano pilotando il suo IS però gli è negato visto che non ha la macchina impostata per attacchi singoli e non ha un buon bagaglio tattico per combattere in un Team. Lin e Ichika cercano di colpirlo usando la potenza da distanza di Lin per distrarlo e poi colpirlo da vicino grazie ad Ichika, ma non ce la fanno l’IS avversario è troppo potente e agile. Ichika comincia a capire che quel IS non sia pilotata da un umano, visto che i suoi movimenti sono troppo meccanici, pensa che sia un qualche drone a pilotarlo. Ichika decide di usare tutta la potenza che ha usando Yukihira-type 2 la sua spada modificata, è anche troppo potente, infatti nel torneo non la usa per non fare del male ai piloti. Decidono di riprovare con la stessa tattica, però questa volta Ichika si mette in mezzo ricevendo i colpi di Lin e caricando la sua potenza, dopo si scaglia su quella macchina e riesce a tagliarli un braccio di netto, però con l’altro viene colpito. Ed ecco Cecila con il suo IS che spara con tutto quello che ha contro quel misterioso IS, sembra distrutto però sotto tutta quella nebbia il Robot si rialza, cercando di attaccare Ichika che subito cerca di attaccarlo. Ichika lo rivediamo in ambulatorio e Lin cerca di baciarlo mentre stà dormendo, però nel momento cruciale si sveglia, sembra che quel misterioso IS è stato preso e studiato, per fortuna apparte Ichika non ci sono feriti. Ichika ripensa a quella volta che erano in classe alle elementari e Lin gli chiese se la sua cucina migliorerà, mangierà la sua carne di maiale in agrodole tutti i giorni, ed Ichika pensa che dietro a quella domanda ci sia un altro significato, finalmente c’è arrivato anche lui, però Lin fa finta di niente. La puntata finisce vedendo Chifuyu studiare quel misterioso IS e scoprire che sia un drone senza pilota ed ha un cuore non registrato in quei 467 in questo mondo, chi sà chi ha deciso di farlo attaccare propio nella scuola migliore riguardo piloti di IS, alla prossima puntata.

Yumekui Merry episodio 4

Dopo la scelta per Yumeji di aiutare Merry, sfruttando la sua abilità di vedere i sogni delle persone può raggiungere il suo obiettivo e tornare nel suo mondo, quello dei Sogni che tanto vuole. Nel club di letteratura, dove fà marte Yumeji, Akiyanagi, Saki e Mei la responsabile del club leggono una nuova storia scritta da Yumeji e discutono sugli errori e le imperfezioni della storia, dopo di che finita la lezione decidono di andare al Karaoke e festeggiare. Tutti e quattro vanno al club ed incontrano Isana che cerca di farsi amica Chizuru, la nuova trasferita della classe è molto solitaria e asociale ma a lei non importa vuole comunque diventare sua amica. Incontrano anche Merry che viene rimprovverata dal custode della scuola, visto che lei dice di essere li solo per cercare Demoni dei Sogni e chiaramente pensa che lo stia prendendo in giro. Yumeji la salva e se la porta al Karaoke con il resto del club, cantano tutti allegramente e si divertono, Merry non capisce completamente quello che stanno facendo e come mai lo stiamo facendo ma resta li imparando qualcosa di più sugli umani. Mei gli spiega che gli umani sono supportati dai loro sogni e dalle loro speranze, hanno sempre la paura che li si perda o di venire traditi da loro ma cosa più importante, i sogni e le speranze possono dare la forza e il coraggio per fare qualsiasi cosa. Intanto Isana raggiunge Chizuru e decide di invitarla nel locale di suo padre offrendogli un caffè caldo e qualche chiacchiera, le due cominciano a chiacchierare anche se Chizuru è molto chiusa però sembra che comincia ad aprirsi. Al Karaoke Mei racconta che ha un appuntamento con un ragazzo che ha conosciuto via mail, però ha paura di come potrebbe sembrarli e Yumeji gli dice che solo gli attori devono preoccuparsi dic ome saranno visti, per il resto essere sè stessi è sufficiente. Il giorno del appuntamento di Mei, per qualche strano motivo è andata a casa di Yumeji molto preoccupata e in uno strano stato d’animo, sembra che per l’agitazione sia andata via. Yumeji osservandola bene, nota che i suoi occhi siano diversi dal solito e dopo averla guardata meglio vede che è il contenitore di un demone dei sogni. Senza aspettare oltre Yumeji gli corre dietro cercando di salvarla ed entra nel suo sogno, incontra questo misterioso ragazzo del suo appuntamento “Chris”. Yumeji come ovvio vuole portare via Mei da quelle catene, Chris ha un graosso potere riesce a muovere le sue mani ovunque facendo attacchi a distanza senza mai avvicinarsi, dopo una grande conversazione sembra che questo demone non abbia poi così cattive intenzioni e fà la sua entrata Merry. I due combattono e Merry si limita a schivare tutti i colpi e a colpirlo sul volto e Chris comincia a frantumarsi, Mei si sveglia nel suo sogno e immagina che quella persona davanti a lei sia Chris, gli chiede di girarsi e mostrarsi ai suoi occhi, ma lui non vuole perch’è è un essere diverso da lei. Dopo essersi mostrato ai suoi occhi, lei è felice visto che è carino come si immaginava e lui dice di essere solo un incubo e lei gli tira una sberla, proseguendo col dire che ha intenzione di mettere tuta sè stessa per scrivere un romanzo su di lui, mentre Chris stà scomparendo si vede un sorriso sul suo volto e le sue labbra muoversi per ringrazziarla. Mei torna nel mondo reale e pensa che sia stato tutto un sogno però è allegra e lo ringrazzia, alla fine non tutti i demoni dei sogni sono cattivi. La puntata finisce vedendo Merry vestita da cameriera, perch’è deve lavorare per il madre di Isana visto che vive sul suo stesso tetto, FIN.

Yumekui Merry OP & ED Single

Yumekui Merry OP Single – Daydream Syndrome

Artist: Fujiwara Marina

Tracklist:
1. Daydream Syndrome
2. Tsuki no Mienai Yoru ni
3. Daydream Syndrome (Instrumental)
4. Tsuki no Mienai Yoru ni (Instrumental)

Download

Password:wantedlife.wordpress.com

Yumekui Merry ED Single – Yume to Kibou to Ashita no Atashi

Artist: Sakura Ayane

Tracklist:
1. Yume to Kibou to Ashita no Atashi
2. Yume no Kaerimichi
3. Yume to Kibou to Ashita no Atashi (Instrumental)
4. Yume no Kaerimichi (Instrumental)

Download

Password:wantedlife.wordpress.com

Bakuman episodio 16

Azuki ha debuttato come doppiatrice in una storia molto al femminile e fra breve sarà in onda, infatti siamo già arrivati all’estate e Mashiro fà finta di non essere interessato a vederlo con Kaya e Takagi, infatti vuole vederlo da solo però alla fine decide di vederlo con Takagi appena uscirà, anche se verrà trasmesso di notte. Intanto i nostri futuri mangake stanno creando una nuova storia commerciale, decidono di usare come protagonisti un angelo e una ragazza, molto somigliate ad Azuki, la storia narra di angeli che accompagnano in paradiso le persone morte, ma alcuni di loro scendono sulla terra uccidendo gli umani per fare più punti in un ipotetica scala su coloro che portano più morti al varco, ed il protagonista è un angelo della giustizia che vuole fermarli, si innamorerà di una ragazza umana e combattera contro gli angeli malvagi. Come storia è molto commerciale, forse un pò troppo banale ma comunque su questi standard devono lavorare, sicuramente verso la fine avrà una scena molto toccante per far piacere e godera appieno il manga. Hattori li chiama per un nuovo concorso della rivista NEXT chiamato Gold Future Cup o Kin Mirai Hai, però devono creare in name entro poco tempo, così decidono di lavorarci concentrandosi al massimo sulla loro storia. Appena il loro name è finito lo portano ad Hattori che ne rimana piacevolmente colpito, non pensava che sarebbero riusciti a creare un manga con una storia commercialre sui combattimenti e per ora è molto buono. Pero gli dà il consiglio di dover usare i suoi prezziosi consigli cercando addirittura di superarli, infatti un mangaka deve essere sempre al di sopra del suo editore per diventare qualcuno. Però pochi giorni dopo Hattori li chiama per dirgli la spiacevole notizia che non sono stati presi per il concorso, questo li distrugge parecchio infatti sono parecchio tristi e increduli. Però alla fine, l’anime che ha dato il debutto ad Azuki gli tira su di morale, anche se la sua voce si sente solo verso la fine del anime, in cui la sua personaggia si dichiara con la protagonista, dicendo 4 semplici battute. Takagi comincia a non venire a scuola demotivato da questo colpo basso, di non essere stati all’altezza di andare ad un nuovo concorso. Mentre Mashiro incontra Takagi sul prato lungo il fiume viene chiamatao da Hattori che gli chiede se sono frustrati per quella brutta notizia, così gli dà il loro name in una busta, con un foglio scritto da tutti i giudici, sono tutti commenti belli su quel name, molti stupiti che siano gli stessi creatori di Soldi e Idee. Intanto Kaya decide di avere a sua volta un sogno, vuole diventare una scrittrice, comincierà scrivendo romanzi per cellulare prendendo spunta la storia di Azuki e Mashiro cambiano un pò i soggetti, Takagi però gli deve dare una mano ed in cambio gli darà qualche consiglio su come la prensano le donne creando un personaggio femminile al meglio. Mentre Takagi non riesce a trovare lo spunto per scrivere, sforzandosi tanto non riesce a creare niente che gli piaccia veramente, Mashiro viene contattato da Hattori che gli chiede se vuole dare una mano facendo l’assistente per Nizuma. Takagi sapevà già di questa chiamata avendola avuta in precedenza da Hattori e a lui andava bene se Mashiro avesse voluto andare, sentendosi in colpa nel rallentarlo. Mashiro inizialmente pensava di non dargli una mano, infatti lui pensa che Nizuma sia il suo acerrimo rivale da battere, però alla fine decide di dargli una mano per imparare qualcosa e sfruttare la cosa, lasciando un pò Takagi a riposo, per dargli il tempo di creare qualcosa di commerciale. Mentre Mashiro stà tornando a casa, pensando a tutto quello che è successo in questi giorni vede Takagi baciare Kaya, come scena mi sembra parecchio esagerata, cioè forse perch’è noi occidentali siamo più aperti in certe cose, non diamo un valore così estremo come lo danno i Giapponesi ad un bacio, infatti loro raramente si tengono per mano o si scambiano dolcezze in pubblico e per questo non lo capisco bene questo stupore di Mashiro, comunque alla prossima puntata, dove vedremmo un personaggio molto interessante che lavorerà per Niizuma e con Takagi.

To Aru Majutsu no Index II episodio 15

Come abbiamo visto nella puntata precedente Agnese incontra Touma e Orsola su una nave che forma una grande flotta denominata “Regina del Mar Adriatico” e senza pensarci due volte Agnese colpisce Touma. Dopo di che Agnese decide di aiutarli ma ottenendo qualcosa in cambio, lei vuole permettergli di scappare però devono portare via Angelene e Lucia. Nella nave lavorano coloro che sono in punizione, per qualche atto contro la chiesa o semplici richiami, così lei e le sue amiche sono finite a lavorare su una di quelle navi. Però Angelene e Lucia hanno usato una magia che manda in tilt il sisteama di sicurezza della nave, evadendo e sono state prese usando un’apparecchio legato alla loro testa che le immobilizza. Agnese è preoccupata per loro visto che potrebbero fargli dal male per aver evaso, apparte questo le due suore sanno come fuggire dalle navi, così che Touma e loro si possano aiutare reciprocamente. Così Agnese e Touma si strignono la mano, segno per accettare il loro patto, però Touma con il suo potere racchiuso nel braccio distrugge l’abito di Agnese, per il semplice fatto che i suoi vestiti sono stati modificati con una magia sia per tenerla d’occhio sia per non permettergli di usare la magia. Touma e Orsola vanno a cercare la stanza dove sono rinchiuse Angelene e Lucia, dopo averla trovata vengono attaccati da un gueriero di ghiaccio che lo distruggono velocemente grazie al potere di Touma. Entrando nella stanza Orsola fà finta di avere un immanso potere, mostrandogli i pezzi del gueriero, chiaramente è un bluf, visto che non hanno realmente armi e sono solo in due contro 3 uomini ricorrono a questa idea riuscendo a fargli paura, così li legano. Angelene e Lucia vengono liberate e gli raccontano che Agnese vuole farle scappare e dopo averle convinte, la stanza dove si trovano viene distrutta da un colpo di cannone, finendo in mare. Sembra che l’arcivescovo Biagio vuole affondare certe barche della sua formazione, per il semplice fatto di eliminare scomodi testimoni. Intanto vediamo il passato di Agnese, proprio quando era molto piccola e dopo aver assistito all’omicidio dei suoi genitori si trova da sola e povera, viene accolta da due sacerdoti che la fanno diventare una suora e da li conosce Angelene e Lucia. Touma si risveglia in un sottomarino di proprioetà della chiesa di Amakusa, per fortuna anche Angelene e Lucia sono state salvate da loro e incontriamo Index, che sembra la persona che ha contattato gli Amakusa. Tatemiya il capo degli Amakusa, mentre Touma era addormentato ha usato il potere del suo braccio per distruggere gli abiti delle due suore, per questo Index si arrabbia con lui e lo morde, anche se in questa occasione non era coscente. Dopo una cena con alcuni membri dell’Amakusa veniamo a sapere che tempo fà la chiesa cattolica Romana e Veneziana erano nemiche, la chiesa cattolica romana ha creato la Regina del Mare Adriatico per cancellare Venezia in un sol colpo, ma non con un bomba o qualcosa di simile, ma con un potere che poteva far scomparire la cultura e la storia della città completamente. Dopo di che Touma, gli Amakusa, Index e le due suore, decidono di andare a salvare sia Sorella Agnese che l’intera Venezia dalla distruzione. Nella stessa notte gli Amakusa fanno avanzare delle navi esplosive per fare danni alle navi delle flotta, ma servono solo per sviare le loro idee, infatti fanno avanzare un sottomarino, facendoli concentrare su quello e intanto da tutt’altra parte gli Amakusa e gli altri sono saliti sulla nave principale. Inevitabilmente comincia uno scontro, tutti si danno da fare per combattere, e le suore di quella nave si sentono tradite, perch’è l’arcivescovo Biagio ha dato ordine di attaccare la loro stessa nave per distruggere i nemici, facendo così uccideranno anche i loro alleati. Angelene e Lucia usando la loro magia cercano di parare e distruggere i colpi però non riescono, Angelene mettendo a repentaglio la sua stessa vita spinge una suora per fargli schivare un colpo e viene presa in pieno. FIN

IS: Infinite Stratos episodio 3

Gli allenamenti per gli IS continnuano Cecilia e Orimura fanno un paio di esercizzi base per migliorare le loro capacità e la loro dimestichezza per pilotare le loro macchina, Cecilia è molto abile, sicuramente la sua esperienza gli dà una grande mano. Quando devono eseguire una picchiata improvvisa seguita da un’arresto totale Orimura non riesce a fermarsi e si scontra con il terreno, però grazie al fatto che mentre si pilota un IS è quasi impossibile farsi del male è incolumo. Però Cecilia si preoccupa per lui, già da subito notiamo un brusco cambiamento di modo di fare dalle puntate precedenti, infatti inizialmente Cecilia lo aveva sfidato e lo considerava plebaglia ora che ha und ebole per lui è completamente cambiata. Più tardi c’è un party per l’elezione di Orimura Ichika come rappresentatne di classe, appena ho sentito questo mi sembrava strano visto che la sfida è stata vinta da Cecilia, sembra però che lei si sia ritirata come rappresentatne dando la vittoria a Orimura. Nel momento quando arriva una giovane studente del club del giornale, che vuole fare una foto a Orimura e Cecilia, vediamo la classica gelosia di Shinonono che si mette in mezzo, ma non è la sola anche altre ragazze si mettono sullo sfondo della foto. Comunque tutto fila liscio e la vita tranquilla di Orimura viaggia tranquillamente, fino all’arrivo di Lin Yin non che rappresentate della classe due che sfida Orimura. Anche in questa occasione la nuova ragazza trasferita è anche una vecchia conoscenza di Orimura, infatti sono amici d’infanzia era nella sua classe prima ancora di Shinonono. Veniamo a scoprire come mai Orimura sia in stato in grado di pilotare un IS, cercava la sala dove si sarebbe svolto l’esame d’ammissione ma anche chiedendo indicazione non era ancora riuscito a raggiungerlo, così entrando in una sala vide un IS e toccandolo capì subito che c’era un legame e la macchina reagiva al suo tocco. Subito delle professoresse lo videro e da li cominciò tutto, compreso il suo trasferimento in questo istituto completamente femminile e per coloro che possono pilotare un IS. Gli allenamenti di Orimura sono molto devstatnti, infatti gli tocca combattere con Cecilia e con Shinonono, in contemporaneo, sfiancandolo. Nello spogliatoio incontra Lin Yin che gli porta una bibita e cerca di capire i sentimenti di Orimura verso di lei, ma è praecchio tonto un pò come tutti i maschi con un arem di donne in tutti gli anime che ho visto fino ad ora. Lin Yin è gelosa nel rapporto che ha con Shinonono e del fatto che vivano assieme nella stessa stanza. Così Lin Yin cerca di convincere Shinonono per fargli cambiare stanza e poter essere lei al suo posto, subito non accetta infatti cè un conflitto di interesse. Dopo di che Lin Yin gli chiede se si ricorda la promessa che si erano fatto, ovvero “se migliorerai in cucina, tutti i giorni mi preparerai maiale in agrodolce” chiaramente non è letteralmente così, il significato è completamente diverso, infatti è una sorta di proposta di fidanzamento, anzi una promessa di fidanzamento. Lin Yin decide di sfidare Orimura e il vincitore ha il diritto di fare una richiesta al perdente, così finisce la puntata e ci vedremmo alla prossima puntata, decisiva per questa risposta e per un torneo organizzato dalla scuola. FIN

Yumekui Merry episodio 3

I soni sembra che vedono quando ci addormentiamo, in realtà vengono da un mondo parallelo e gli abitanti di quel mondo cercano di usare i nostri corpi per venire nel nostro? così comincia la nuova puntata di questo favoloso anime e con queste parole Yumeji promette di cercare Merry ed aiutarla a trovare quello che cerca. Yumeji da una mano a Tachibana a portare dei pacchi pesanti e gli dice che cercerà di aiutare Merry, lei dice che sia grandioso questo suo lato devoto nel aiutare gli altri. In televisione traspettono un supereroe che fà l’oroscopo, dicendo che per gli scoprini le cose andranno bene invece per il Cancro adrà decisamente male, poi consiglia di fare attenzione alel cose sopra la loro testa, un indizzio che in tutta la puntata sarà utile. Intanto Merry è al parco a pensare come raggiungere il suo mondo ed incontra una ragazzina molto carina che gli offre un pezzo della sua ciambella, anche perch’è Merry ne è incredibilmente golosa. Così cominciano a fare amicizzia e Merry gli dice che ha intenzione di lasciare la città, visto che non cè niente da fare e anche perch’è è sola. Anche questa ragazzina è sola e non ha alcun amico, forse perch’è è goffa e svampita, però secondo Merry non lo saprà fin che non provera a fare amicizzia, e questa bambina dice che una cerca Ichima gli ha detto che in nessun caso avrebbe potuto avere degli amici. Yumeji comincia a cercare Merry e mentre passeggia al parco riceve una lattina in faccia è quella strana bambina che ha da poco conosciuto Merry, che stà giocando a calcia la lattina e dopo poco sente una voce famigliare è Merry che tentava di dormire su un albero ma viene disturbata ancora una volta dai corvi, propro come la prima puntata cade sopra Yumeji. Finalmente Merry e Yumeji si sono incontrati e chiacchierano con la bambina così decidono di giocare tutti assieme a calcia la lattina e la giovane bambina riesce a batterli sfiancandoli, come ricompensa Yumeji decide di fare l’indovino e guardare di che colore sarà il suo sogno. Con grande stupore la ragazzina è completamente nera, questo vuol dire che farà un incubo, attaccata dai demoni dei sogni. E così accade, la ragazzina si trova nel mondo dei sogni e scopriamo che Ichima è un demone dei sogni che cerca di farla diventare il suo involucro, però proprio mentre stà per ottenere quello che vuole Merry irrompe nel suo sogno e la ferma. Anche Yumeji per qualche strano motivo riesce ad entrare nel suo sogno, Ichima perde la pazzienza mentre la bambina gli dice di aver giocato con altre persone e comincia a diventare aggressiva. Merry combatte contro questo demone colpendolo al viso, Yumeji fà capire alla bambina che Ichima non è sua amica visto che vuole usarla. La bambina dice ad Ichima che ha capito che l’unica che non ha amici è lei e ha notatao che aveva già degli amici tempo fà. Poi Merry la colpisce un’altra volta facendo aprire il cencello che chiude i sogni e cerca di raggiungerlo ma non ce la fà, ancora una volta Merry ha fallito ma questa volta non è triste visto che ha aiutato una giovane ragazzina. La bambina dopo essere tornata nel mondo reale cerca di fare amicizzia con delle bambine nel parco. Invece Yumeji racconta a Merry una leggenda su un tapiro, un mito nel nostro mondo, una creatura che divora i sogni cattivi come stà facendo Merry, un alleato della giustizia. Merry e Yumeji decidono di lavorare assieme visto che lui riesce a vedere le persone che stanno per incontrare un Demone dei sogni per raggiungere il sogno ad occhi aperti e magari far tornare Merry nel suo sogno. La puntata finisce vedendo due misteriosi demoni dei sogni, uno particolarmente forte e con delle ali da angelo uccidere l’altro demone dicendo di aver perso la sua strada, ma chi sà chi è questa, alla prossima puntata.