Yosuga no Sora episodio 6

Come già vi avevo detto, quest’anime nasce da un videogame, dove tu giocatore devi conquistare la ragazza o le ragazze che più ti piacciono, per questo anche l’anime cerca di essere fedele alla sua origine, quindi da questa puntata si occuperà di conoscere Akira. Così siamo torniati a qualche puntata fà dove Haruka sente chiamare Migiwa sorella da Akira, nello spogliatoio della piscina. In questa versione però non appare la domestica di Migiwa ma invece esce dallo spogliatorio Akira la diretta interessante. Chiaramente Haruka gli dice di averla sentita chiamare Mugiwa sorella, e così gli racconta che hanno lo stesso padre, e decide di non dirlo a nessun’altro, tenendo il segreto al sicuro. Dopo di che Harkua torna a casa e Sora stà guardando gli album dei ricordi di quando erano piccoli e gli viene in mente di una collana molto importante per Akira, così corre a scuola. Li Haruka vede Akira guardare fuori dalla finestra una coppia che gioca con il loro bambino, questo chiaramente è un pò frustrante per lei che non ha mai avuto una vera e propria famiglia, poi Haruka gli racconta di essersi ricordato quando da piccoli andavano a cacciare insetti, e Akira conosceva un posto dove ce n’era uno molto raro, per trovarlo lei si arrampicò su un albero e scivolo a terra, li perse la collana che gli era stata data da sua madre. I due ragazzini cercarono ovunque ma non riuscirono a trovarla, ma Akira era sempre molo solare e allegra, sembrava non gli importasse, così Haruka se ne andò a casa, però aveva qualche senso di colpa così torno e viede Akira molto triste. Haruka dopo aver ricordato anche questa seconda parte della storia chiamò Akira per andare Domenica a cercare il ciondolo di sua madre. Arrivata domenica Haruka si è preparato, portando anche una pala per scavare, e i due vanno nella foresta a cercare il punto dove Akira era caduta, però appena lo raggiunserò trovarono una brutta sorpresa, quell’albero venne distrutto per lasciare posto ad un fiume di montagna. Akira lo sapevo ma non era riuscito a dirglielo, comunque Haruka non si perde d’animo e comincia a scavare, Akira si sente un pò in copa vedendolo che si dà tanto da fare, nessuno si era mai preoccupato così tanto per lei, Haruka gli disse che voleva vederla sorridere come un tempo e non facendo vedere una maschera felice, allora Akira decide di dargli una mano però scivola su un sasso spingendo anche Haruka in acqua. Allora i due prendono una pausa, e si fanno una doccia a casa di Haruka; Akira si lava tranquillamente e all’improvviso Haruka entra dicendo che è da tanto tempo che non fà il bagno assieme ad un altra persona, così dopo essersi lavata per bene entra nella vasca con Haruka. Menre i due sono vicini vicini, lei gli dice che è interessata a fare quelle cose da adulti e cominciano col baciarsi, però questa volta non ci fanno vedere niente. Le giornate passano velocemente e arriviamo al festival estivo, Haruka e Sora sono in disparte a riposarsi, e vedono arrivare Migiwa, Akira che la vede gli corre in contro per salutarla, ma dietro di lei c’è la madre di Migiwa che la ignora senza neanche rivolgerli lo sguardo, come sempre Akira fà finta di nulla e finge di essere felice, poi corre a prepararsi per la danza. Haruka la guarda mentre Akira si esibisce danzando per una vecchia storia del paese, e nota che stà piangendo, così appena finisce il suo spettacolo và a cercarla. La puntata finisce vedendo Akira che legge qualcosa e sempre molto triste, ci vediamo alla prossima puntata, a già non dimenticatevi di guardare cosè cè dopo la sigla di chiusura ^^.