RAINBOW: Nisha Rokubou no Shichinin episodio 25

Mario e Lily andarono dal signor Sugi per informarsi se sa dovè Spugna, inizialmente l’anziano gli risponde che non è affar loro, poi Lily si inchinò chiedendogli se può dirglielo visto che Spugna deve essere portato all’ospdale, l’anzinao capì la situazione di Spugna e gli rispose che è andato a riscuotere i suoi soldi, per poi dargli 300.000 yen, si domandano a che gli serve quella grossa cifra e gli risponde che è per la sua famiglia, così Lily pensa che siano per aprire il suo negozzio. Mario esce dal locale e decide di andare da Spugna per aiutarlo, visto che ha capito che queste persone erano pericolose, ma appena aprì la porta vide Spugna che arrivava con una persona al suo fianco. Mario e Lily rimasero perplessi nel vederlo, Lily gli dette una sberla poi si inginocchio piangendo dandogli dello stupido, anche se piangeva per la felicità di aver trovato degli amici come loro. Scopriamo che Spugna costrisse quella persona nel tornare a portargli gli interessi mordendolo sulla camba, provocandogli un grosso taglio. Più tardi Mario e Lily portarono Spugna all’ospedale dove avevano preso appuntamento, anche se lui non voleva andarci, mario gli spiegò che Lily si era preso degli insulti per permettergli di andare a farsi visitare, e gli fece capire di essere una famigli, doveva dare ascoltao alle parole della sorella maggiore Lily, così decise di andare. Mentre Spugna fece la visita Lily andò da qualche parte, disse di avere altro da fare, intanto Mario rimase con Jeffrey il pugile e non si capivano visto che uno parlava Americano e l’altro Giapponese, comico siparietto, comunque Jeffrey gli aveva proposto di continnuare a fare il pugile visto che era molto abile, e conosceva un grande allenatore che poteva addirittura mettergli apposto la sua mano destra, comunque non si capirono. Lily andò dal anziano Sugi e gli chiese se poteva non dare i 300.000 yen a Spugna visto che fra pochi giorni se ne andava, l’anziano gli disse che aveva uno strano concetto della parola “famiglia” poi gli disse che gle li avrebbe prestati comunque visto che manteneva le parole dette, Lily disse che sarebbe disposta a fare qualsiasi cosa per aiutare la sua famiglia così l’anziano gli disse di andare con lui. Passata una settimana Mario e Spugna andarono a vedere come sono andati i vari esami, perfortuna era tutto nella norma, Spugna era preoccupato per Lily che non si era fatta sentire per un sacco di giorni. Comunque dopo andarono da Sugi a prendere i 300.000 yen che gli aveva promesso e vide lily lavorare come domestica, ma inizialmente Spugna si arrabbiò avendo paura che l’anziano l’avesse comprata per usarla come hanno fatto molti uomini, e non voleva questo, Lily gli raccontò che alla fine andà con lui, e gli raccontò che aveva una casa così grande perch’è i suoi 3 figli militari, erano scomparsi in guerra, ma nessuno li vide morire così sperava che erano ancora vivi per un giorno darla a loro tre, poi gli chiese se poteva dargli una mano a fare la domestica pagata regolramente mensilmente e chiaramente accettò. Spugna allora si scusò del suo comportamento e per le parole orribili che disse, si inginocchio e gli chiese se si poteva occupare di Lily e cominciò a fare persiti con il tasso dell’1% e poi restituire i suoi debiti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...