RAINBOW: Nisha Rokubou no Shichinin episodio 17

Mario incontra Setsuko ed è chiaramente tristo, per il fatto che lei si voglia sposare, comunque Setsuko prova ad avere una conversazione ma capisce subito che non possono essere amici come prima, così decide di dirglielo, poi cerca in qualche modo di dirgli che è felice di questo rapporto, anche se un pò sembra non crederci veramente. Mario senza farla finire di parlare la prende e la bacia, Setsuko dopo gli dice che è passato un anno e mezzo ma ancora pensa a Sakuragi anche se si stà per sposare, poi gli dice che merita una ragazza migliore non come lei, ma a Mario non importa perch’è la ama, è l’unica cosa che importa. Poco dopo i due fanno l’amore, Setsuko pianse perch’è sapeva che l’amore che provavano l’uno per l’altro era come un bellissimo fuoco d’artificio, uno spettacolo che mentre vi assisti sai bene che non vedrai mai più nulla di così straordinario. Intanto Spunga incontra Smascherato, poco prima l’ho ha portato in un Bordello per diventare un vero uomo, peccato la sua prostitua non sia una vecchia, e Smascherato scappo rischiando di perdere la verginatà con quella racchia. Poco dopo i due tornano a casa, ma Smascherato vede una splendida ragazza che invita i clienti nel suo bordello, Smascherato è infatuato da quella donna così Spunga deve pagare per il servizio. Il girno dopo Mario si sveglia senza accanto Setsuko, così la cerca per casa ma trova solo un suo biglietto, più tardi scopriremo cosa c’è scritto, ora non ce lo mostrano. Jou incontra Mario, oggi è la tanto attesa giornata del matrimonio di Setsuko, e Mario decide di andare a vedere come stà con il vestito delle nozze, appena i due si vedono Mario ripensa a tutto quello che ha passato, e quando i loro sguardi si incontrano Mario risponde con un sorriso, approvando per il suo matrimonio, dicendo addio a Setsuko. Arrivata la sera tutti brindano chi per la felicità per Setsuko chi per aver perso la verginità, e quando tutti se ne vanno Mario rilegge la lettera, c’è scritto “A Rokurota Sakuragi e Mario Minakami: grazie di tutto, addio. Setsuko Koike. Il capo del bar da la possibilità a Mario di andare a Tokyo per aprire un locale con un suo amico, e lui accetta visto che anche Spugna e Jou lavorano in quella zona. Intanto Jou lavora per una Band, anche se viene trattato come uno schiavo, infatti gli chiedono di comprargli le sigarette, portare da bere e cose così, ma a Jou non importa essere trattato da servo, lui diventerà un cantante a qualunque costo, finito il lavoro corre per sentire un altra Band, e si porta Spugna, sentono che alla prossima Band manchi il cantante e si offre volontario di aiutarli, così per la prima volta sale su un palco per cantare, e da subito fa impazzire la folla grazie alla sua bellissima voce. Jou però dopo deve fare i conti con la Band con cui lavorava, che lo picchia dicendo che non sia ancora pronto per cantare, e non doveva cantare con dei loro concorrenti, dopo averlo picchiato Mickey rimane solo con lui, sembra molto amichevole, ma alla fine si rivela il più perfido, gli chiede se ha mai ingoiato del mercurio, dicendogli che chi lo beve può dire addio alle proprie corde vocali. Poi gli mette un termometro in bocca e gli dice che se si mettera di nuovo sulla sua strada potrebbe non essere così buono da lasciarli le sue corde vocali. Jou con la faccia tumefatta incontra Naoko Yamauchi, una donna che gli promette che entro 3 mesi sarà una Stella però come sempre nella vita, qualcosa gli devi dare in cambio, e questa tizzia vuole del Sesso, Jou ripensa alle parole della sorella ovvero “La nostra unica possibilità è lasciare che gli altri ci usino” e sotto questo punto di vista Jou non può che dargli ragione, visto che i loro genitori gli hanno abbandonati, questo è l’unico modo che hanno per sopravvivere, a jou non importa quanto ci vorrà, 3 mesi o 6 mesi, farà qualsiasi cosa pur di realizzare il suo sogno di diventare famoso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...