Highschool of the Dead episodio 2

Eccoci alla nuova puntata di probabilmente l’anime migliore della stagione estiva, in questa puntata il gruppo si riunirà e conosceremo meglio Takagi Saya, comunque cominciamo con la recensione. Takagi è con Kouta che vorrebbe informare gli insegnanti nella sala professori e poi cercare riparo nei dormitori, però vediamo che altri studenti hanno avuto la sua stessa idea e stanno bussando alla sala dei professori, e in pochi secondi dalla sala escono un sacco di zombi che gli divorano. Intanto nel gruppo di Takashi e Rei nascosti sul tetto della scuola al sicuro per un pò, a Rei viene in mente di chiamare suo padre ad un numero di emergenza che si usa solo per situazioni urgenti, così lo chiama ma sembra che la linea sia un pò disturbata infatti lui non sente la sua voce, comunque gli dice di lasciare la città che non è un posto sicuro. Shizuka la nostra sexy infermiera è con uno studente che la protegge, ma dalla porta entrano un sacco di zombi che mordono il ragazzo, e dopo cercano di attaccare l’infermiera, perfortuna viene salvata da Saeko Busujima, il capitano del club di kendo, e subito va dallo studente morso chiedendogli se preferisce farsi vedere trasformato in zombi dai suoi cari oppure preferisce morire ora che è ancora umano, e decide di farsi uccidere da lei. Takagi è con Kouta trovano una spara chiodi e grazie a Kouta che è un fissato delle armi decide di usarla per uccidere gli zombie, così per un pò riescono a difendersi grazie a quell’arma. Takashi e Rei usano la pompa dell’acqua di emergenza per mettera al tappeto alcuni zombi che stavano per arrivare sul tetto, nel loro rifugio così riescono a farsi strada grazie al potente getto dell’acqua. I due cercanod i scherzare per cercare di tranquillizarsi ma in realtà entrambi sono distrutti psicologicamente dopo aver visto tutto questo ed aver assistito alla morte di Hisashi. Takashi pensa dentro di sè : “Se devo essere sincero ho un pò di paura, basta vedere in che stato è ridotta la scuola inoltre anche mia madre lavora in una scuola”. Più tardi Kouta uccide un sacco di zombi con la spara chiodi, ma non ha più colpi e dietro a Takagi c’è uno zombi e lei è senza armi, cerca di tirargli tutto quello che trova ma senza risutato e urla, quest’urlo viene udito da gli altri ragazzi ancora vivi che sentendolo accorrono per c’ercare di dare una mano, ma quando arrivano vedono Takagi che con un seghetto (probabilmetne qualcosa di simile non si vede per niente) uccide lo zombi ma è distrutta, quindi gli altri ragazzi uccidono gli ultimi zombi rimasti. Gli studenti si presentano, e Takagi è psicologiamente distrutta così non capisce tutto questo rispetto che usano nel presentarsi, Saeko che capisce quello che stà provendo si avvicina a lei e mettendogli la mano sulla spalla gli dice “Ora basta, hai fatto abbastanza” con voce rassicurante, questo la fà piangere, così almeno si sfoga e si tranquillizza. Fine, finalmente il gruppo si è riunito e per finire vediamo Takagi mettersi gli occhiali, perch’è le lenti continnuavano a cadere e devo dire che con gli occhiali è davvero carina (Meganekko メガネっ娘 ♥ hehe), comunque tutti sono al sicuro in sala professori per prendere le chiavi della macchina della dottoressa Marikawa, però ha una macchina piccola tutti non ci stanno, così pensano a prendere il Bus della scuola, e guardando la Televisione vedono che non solo la scuola è in questo stato ma anche il resto della città è in allarme e piena di zombi.