Durarara!! episodio 24 END

Ed eccoci all’ultima strepitosa puntata di uno dei migliori anime di stagione, ci eravamo lasciati quando Sonohara, Mikado e Celty hanno raggiunto Kida nel covo dei Turbanti Gialli, bene, Horada dò ordine a tutti di prenderli, perfortuna un misterioso personaggio urla di Tradirli e così tutti si picchiano a vicenda, la persona misteriosa in realtà era Kadota, e mentre si avvicina a Horada gli racconta che in realtà è stato lui a rompere la gamba alla sua preziosa Saki, questo fà incavolare Kida che gli tira un pugno, e poi sviene per aver perso troppo sangue. Mikado e Sonohara gli raccontano che sanno tutto, e Mikado si incolpa perch’è non gli ha detto niente, che se lo avrebbe fatto sarebbe andata in tutt’altro modo. Kida ha una richiesta, vuole essere portato all’ospedale generale di Raira dove cè ricoverata Saki, così lo portano nel furgone di Kadota, poi Horada cerca di fuggure e viene inseguito da Celty. Mentre Horada scappa in macchina felice di vedere dallo specchietto retrovisore Celty che si ferma, si accorge che davanti a lui c’è Shizuo con un cartello stradale che gli distrugge la macchina, e poi riesce anche a conficcarlo nella macchina. Comunque Horada riesce a scappare ma viene raggiunto da un gruppo di poliziotti e da li non li vedremmo più. Mikado e Sonohara sono all’ospedale a fare vegliare su Kida, ma Sonohara sparisce, e raggiunge Izaya che voleva avere la pistola con cui Horada ha colpito Shizuo, hanno una breve conversazione, ma poi Izaya se ne va; sfortunatamente incontra Simon che gli tira un bel pugno, lasciandogli un bel occhio nero poi gli racconta che Saki gli ha raccontato tutto quello che è successo, e che con lui ha chiuso. Kida mentre dorme in ospedale, ha un incubo e immagina Saki che gli racconta che in realtà sà che lui non è venuto a salvarla, Kida si sveglia dicendo cosa abbia visto di buono in lui, e nella stanza c’è Saki che lo abbraccia incurante delle ferite, Kida dice di amarla. Alcuni giorni dopo Masaomi e Mikajima Saki scomparvero insieme, inviò una lettera alla scuola dicendo che se ne andava e sparì. La vita di tutti i giorni che avevano avuto loro tre cambiò, ma la città rimase la stessa di sempre, e per tutti i nostri adorati protagonisti tutto tornò tranquillo e normale. Mikado dice: La vita ordinaria che abbiamo peduto ritornerà mai? C’è sempre qualcosa di nuovo, le persone si odiano, si amano, diventano amici e si separano. Proprio come una città continua a esistere finchè ci sono delle persone, così i Dollars continueranno a esistere. A ripensarci ora era una stranezza; comunque sia è stato un evento che mi ha cambiato la vita, anche se a dire il vero non è cambiato nulla, Veramente un’esperienza stranissima ma non al di furi del comune, avvenuta qui ad Ikebukuro. F.I.N

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...