Angel Beats! episodio 13 END

Yuri si sveglia nel letto del infermeria, circondata dai suoi amici, Otonashi, Hinata, Kanade e Naoi; Yuri subito capisce che le ombre non ci sono più e i suoi amici dovrebbero essere scomparsi, e Otonashi dice che lei è ancora qui, anche se i problemi che trattenevano Yuri sono spariti. Otonashi organizza una cerimonia di Diploma del Battaglione dell’aldilà, Yuri sembra davvero essere cambiata è molto più femminile e timida rispetto alla Yuri combattiva che era prima. Così cominciano con l’inno di battaglia, una canzoncina scritta da Kanade, dopo di che Hinata impersona il Preside del consiglio che gli darà i diplomi e Otonashi chiama uno ad uno per andare a ritirare il diploma. Otonashi fà il discorso del Rappresentante della Classe Diplomata, la copio anche perch’è è un piccolo riassunto di tutta la serie: Guardando indietro ai miei ricordi di questo posto, molte cose sono successe; quando arrivai qui la prima persona che incontrai fu Nakamura Yuri all’improvviso mi spiegò che ero morto, dopo di che scoprì che tutti coloro rimasti in questo mondo dopo la morte non erano stati in grado di accettare la propria vita passata, si stavano ribellando a Dio. Anche io combattei come membro di quel gruppo però dopo aver riottenuto i miei ricordi sono stato ing rado di accettare la vita che avevo ricevuto, è stata un’ esperienza insostituibile. Volevo che anche tutti gli altri fossero in grado di provare quella sensazione, avevamo combattuto per molto tempo è stato davvero difficile, ma alla fine sono stati in grado di aiutarsi gli uni con gli altri e di credere negli altri. Queste persono radunate in un Battaglione capeggiato da Nakamura Yuri sono riusciti a farlo, hanno trasformato la loro forza in coraggio e hanno cominciato ad accettare la loro vita passata, tutti alla fine hanno guardato avanti e sono scomparsi e anche noi cinque rimasti qui, oggi ce ne andremo, anche se dimenticassi il volto dei compagni con cui ho passato il tempo io non dimenticherò mai quest’esperienza scolpita nella mia anime, il tempo passato insieme è stato davvero fantastico, grazzie mille. Naoi è il primo che se ne va ringrazziando Otonashi, che senza di lui non sarebbe stato in grado di andarsene, poi dopo una carezza da lui scomparve. Yuri si scusa con Kanade per aver sempre combattuto contro di lei, se avessero più tempo Yuri avrebbe voluto insegnarli qualcosa e fare la sorella maggione e dopo un addio scomparve anche lei. Hinata ringrazia Otonashi per averlo aiutato a scomparire, Otonashi gli dice che se vedrà Yui di salutarla e dopo un saluto anche lui sparì. Otonashi e Kanade escono dalla palestra e Otonashi chiede a Kanade se vuole stare con lui per aiutare le prossime persone che verranno in questo mondo per aiutarle, e poi lui vuole stare con lei perch’è la ama. Kanade ha parua di rispondere perchè scomparirebbe, scopriamo che lei è qui per ringrazziarlo visto che è la ragazza a cui è stato concesso di vivere grazie al suo cuore. Otonashi abbraccia canade che lo ringrazzia, e lui dice di amarla, Otonashi piange perch’è sa che ora sparirà Kanade e infatti è così. Otonashi si dispera cerca di farla tornare ma alla fine piange e urla Kanade. Sicuramente Otonashi è scomparso, probabilmente per realizzare il suo sogno, ovvero quello di Amare Kanade, infatti dopo vediamo Kanade nel mondo reale che canticchia la canzone di Asami ovvero “My Song” e vediamo un ragazzino con i capelli rossi Otonashi che sente la canzone e la nota, poi gli corre dietro per fermarma e.. chi sà. ^^

Una risposta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...