Kaichou wa Maid-sama! episodio 9

Tanto tempo fà, in un posto sperduto c’erano un nonno e una nonna, Nonna Sakura si recò al fiume per lavare la biacheria, Nonno Yukimura andò sulla montagna per procurarsi la legna da ardere, ma in realtà quello era quello che avrebbe dovuto fare ma in realtà andò ad aiutare con la biancheria. Ad un tratto una grossa pesca arrivò trasportata dalla corrente la nonna e il nonno portarono la pesca a casa, provarono a mangiarla ma in quel momento dalla pesca uscì il ragazzo pesca (Misaki) che ha sentito dire che l’Oni rapisce le ragazze e terrorizza i villaggi, così il ragazo pesca andò ad uccidere l’Oni e trovò un cane, un fagiano e una scimmia legati in delle trappole, e decise di liberarli. Appena furono liberi provarono a rubare al ragazzo pesca i kibi-dango così li ri mise nella trappola, fece la sua entrata Usui il capo del circolo dei tre idioti ovvero quei tre animali, aveva intenzione di creare un circo ma quei tre sono inutili quindi pensò di mangiarli. Il ragazzo pensa prima di farli uccidere chiese ai 3 animali se hanno visto l’Oni, però non lo hanno visto ma sapevano dove era apparso di recente ma in cambio doveva salvarli, così lo fece. E così il ragazzo pesca partì alla ricerca dell’Oni con il cane, la scimmia, il fagiano e con il quasi capo di gruppo Usui, arrivarono al Villagio Seika dove l’Oni ha rapito le ragazze, e incontrarono due tizzi, che litigavano per il cibo così gli chisero dov’era l’Oni ma non lo sapevano. Quindi presero una barca per andare sull’isola dell’Oni fecero andare il fagiano più avanti per ispezionare la zona, ma passata la notte ancora non era tornato, poco dopo lo vediamo legato ad una nave dei pirati che chiede aiuto, a capo c’era un pirata malefico Igarashi, che sparo un colpo contro il ragazzo pesca che però grazie alla sua bilità di spadaccino riuscì a tagliare a metà il colpo, poi Usui fece apparire un bazooka, e sparò contro la nave dei pirati facendola andare in fiamme. Finalmente i nostri eroi sono arrivati sull’isola Oni, Usui vide un cartello con scritto che se vogliono essere alleati con l’Oni devono mettersi delle uniformi, il ragazzo pesca lo fece per fingersi di voler diventare suoi alleati, e si cambiò. Poi girando l’angolo entrarono in un palazzo pieno di cameriere, erano le donne rapite nell’altro villaggio e il ragazzo pesca non vedendo usui chiese dov’era, e lui scese le scale. Usui era l’Oni, il ragazzo pesca voleva affrontarlo ma le ragazze dissero che erano li per loro spontanea volontà visto che nel loro villaggio tutti puzzavano e dovevano lavorare sodo, invece qui erano trattate meglio. Usui allora chiese al ragazzo pesca di stare li con lui, così i due cominciarono a uscire insieme, scopriamo che in realtà questo sogno era stato immaginato da Misaki che grazie a Usui che gli aveva messo delle cuffie gli faceva sentire la sua fiaba preferita ovvero quella che abbiamo appena visto.. F I N

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...