Arakawa Under the Bridge episodio 8

Due sconosciuti sono apparsi nella stanza in cui vive solitamente Riku sono i dipendenti della sua compagnia, il suo segretario Takahi e la sua assistente Shimazaki, sono venuti a casa sua perch’è avendolo visto sotto il ponte erano curiosi di sapere come mai era li, chiaramente Rik non poteva dirgli la verità e gli disse che il suo piano era quello di utilizzare il fiume per generare elettricità. Per convincerli però gli servono dei complici e cosi chiede aiuto a Maria, la Sorella e Shirai fingendosi dei suoi subordinati, Rik in cambio del loro aiuto gli regalerà gli abiti che hanno addosso che sono di Dolce & Gabbana e ogniuno costa 3,000,000 yen ma Maria ora mai la conosciamo non si accontenta e lo obbliga a sottomettersi facendogli dire “voglio diventare un lombrico”, ma viene visto dai suoi veri colleghi di lavoro e si inventa che gli stà insegnando a diventare come fare business di successo. Maria appena vede Takahi gli blocca la testa pelata, dicendo di non muovere lo specchio, così saltiamo e gli presentiamo la Sorella e Takahi vuole dargli il suo biglietto da visita, ma la sorella pensa che stà estraendo qualche arma e gli punta una mistola alla tempia. Rik non vuole presentargli Shirai perch’è ha paura che si emtta a parlare della sua mania di camminare solo sulle linee bianche così cerca di zittirlo, e educatamente si inchina e si scusa per la sua intrusione, fà molto effetto a Takahi, è una persona che riesce ad avere una buona conversazione con il segretario e con l’assistente anche se Rik non se lo sarebbe mai aspettato. All’improvviso arriva Nino, il Kappa e Hoshi che incuriositi da tutto questo movimento, Rec allora per prima cosa chiude la bocca al Kappa che sicuramente dice cose strane e non stà al suo gioco, gli racconta che Nino è la sua segretaria, e comincia un discorso lungo lungo ma Rec e Nino non ascoltano per niente, poi Takahi gli chiede se può davvero dedicarsi a Rek, e lei gli risponde che non vuole e poi gli dice che sarà per sempre la sua fidanzata. Takahi si strugge e perde un paio di capelli e urla “lei è più importante di meeee~”, più tardi Hoshi porta nino a casa di Rek, sapendo che Takahi si era trasferito li per prendersi cura di lui e appena apre la porta vede una strana scena sembra che i due si stanno per baciare invece si stanno guardando reciprocamente se hanno carie. Takahi si chiede cosa fanno di solito i fidanzati al mattino, forse si baciano, così comincia a pensare che questo rapporto sia strano non si può chiamare relazione, Hoshi allora fà il suo stesso gioco per dividerli dicendo che i normali fidanzati si bacierebbeo l’un l’altro per tutto il giorno ma loro non lo fanno, così Rek cerca di giustificarli e tutto tutt’ad un tratto Nino lo bacia, e Rik finalmente ricevette il suo primo bacio a 21. Takahi tutto triste perde un altro pò di capelli, e con una voce molto seria e rilassata racconta il suo passato, che si era appena separato da sua moglie e Rek gli disse che era davvero fortunato ad essere solo perch’è ora può vivere per sè stesso, gli uomini solo più forti quando sono soli, e cominciò a ridere facendo scendere qualche lacrima sul suo viso, ma piangeva per la gioia poi dice a Nino di cercare di rimanere al fianco di Kou. Takahi andandosene vide Hoshi in ginocchio tutto triste, e capisce che amava davvero Nino così si avvicina per fargli forza, e lui dice di essere una stella marina e si butta in acqua scomparendo. La sorella ha sentito che Takahi se nè andato e mentre chiacchiera con Nino gli racconta che sia lei che Rek sono parecchio cambiati, e che Nino finalmente sorride. La puntata finisce vedendo Shimazaki l’assistente di Rek che ha portato a suo padre parecchie foto del luogo dove lavora ora, praticamente è una spia. FiN

Annunci