Ichiban Ushiro no Daimaou episodio 7

La puntata comincia vedendo Hiroshi che fà il test della predizione per sapere che professioni farà in futuro e scopriamo che è un eroe, però l’ha fatto di nascosto senza che nessuno sappia e abbia sentito che lui è l’eroe. Torniamo nel punto in cui Korone è stata colpita da un proiettile, e in punto di morte chiede a Akuto cosa prova per Keina, lui risponde che non crede che gli farà piacere sentire quello che pensa, così lei usando dice di aver fallito e con una faccia serena gli dice che queta potrebbe essere l’ultima volta che si vedono, e lo saluta ringraziandolo e usando un teletrasporto se ne va. Keina ora si ricorda cosa gli aveva detto Etou, ovvero che Liladan aveva ricevuto l’ordine di sedurre Akuto e se fallirà la missione perferà il suo lavoro di osservatrice. Hiroshi intanto è dietro a casa sua e chiacchiera con sua sorella, e sente i suoi genitori e i loro amici che scherzano dicendo che lui non può essere il vero eroe dato che va perfino male a scuola, così sconsolato se ne và. La mattina seguente la sorellina va da Akuto e gli chiede se Hiroshi è l’eroe lui risponde che non è vero e che lu non è neanche il signore dei demoni, facendo così ha calpestato i suoi sogni e i suoi desideri. Keina raggiunge Hiroshi che ha cercato di rincorrere sua sorella, uno strano tipo “pervertito” evoca un cetriolo marina che distruggerà la città, il pervertito vede la sorellina e la prende come ostaggio, vuole ucciderla perch’è deve togliere di mezzo i testimoni, Hiroshi però viene lanciato in acqua e và a fondo, intanto il pervertito riesce a imprigionare anche Keina. Per fortuna Akuto e Junko li raggiungono e Akuto combatte contro il pervertito che ha un potere che assorbe il Mana così lui non può usare la magia e il suo potere, per ora Akuto ha la peggio. Intanto Hiroshi andando a fondo prende tutte le sue forze per vivere, e decide di andare in una caverna dove c’è un tempio in cui si può provare se sei il vero eroe, li si trova una piccola spada incastrata in una roccia che è la prova, se riesci ad estrarla sei l’eletto; Hiroshi riesce ad estrarla e si trasforma in una specie di supereroe con il mantello e la maschera. Intanto Akuto riesce a sconfiggere il pervertito e a metterlo al tappeto grazie all’aiuto di Korone che è riuscita a convincere i suoi capi per lavorare ancora come sua osservatrice. Hiroshi che ora ha i poteri si dirige subito dal cetriolo marino per distruggerlo, e usando il suo potere lo distrugge. Hiroshi finge di essere salvato da Brave, ovvero l’eroe ma come sappiamo è lui l’eroe; la puntata finisce sentendo Korone che gli spiega qual’è stato il suo compito, e gli racconta anche che pensa che deve sposare Junko ed entrare nella sua famiglia, perch’è questo suo lavoro consisteva nel aiutarlo nel scegliere una buona sposa ed entrare in una buona famiglia.

Angel Beats! episodio 7

In una giornata scolastica abbastanza monotona e tranquilla vediamo il nostro gruppo che non fà niente nel loro quartier generale, Hinata viene ipnotizzato da Naoi il nuovo membro del gruppo, così che lo convince che un una molletta è molto più importante e utile di lui così si strugge, Otonashi per fortuna blocca Naoi se no potrebbe farlo impazzire. Yuri convoca Naoi e Otonashi perch’è vuole che Naoi recuperi i ricordi di Otonashi, però lui è pieno di insicurezze e ha paura che i ricordi potrebbero farlo scomparire, e dato che stà bene con questi ragazzi non vorrebbe che questo faccia cambiare le cose. Però alla fine decide di farlo, vediamo un Otonashi più giovane che fà visita alla sua sorellina che è all’ospedale per una misteriosa malatia. Otonashi mente anche dicendo che và a scuola invece lavora, si chiede continnuamente perch’è è vivo, è un ragazzo molto triste dalla vita, ma anche così faceva continnuamente visite alla sorella e con il suo misero stipendio le comprava dei manga, anche se la prendeva a casaccio lei era sempre felicissima di ricevere una rivista, questo lo rendeva felice. Sua sorella era diversa da lui, la sua vita era piena di speranza, a differenza sua di sicuro avrebbe trovato un motivo per vivere non ostante questo per due lunghi anni trascorse la sua vita su un letto d’ospedale; gli faceva compassione, tante volte avrebbe voluto fare a camvio con lei. Arrivò l’inverno e voleva portare fuori dall’ospedale sua sorella, il giorno di natale. Così comincio a fare due lavori per guadagnare di più, l’unica sua preoccupazione era che le condizioni della sorella sembravano peggiorare, e ovviamente non ottenne i permessi per farla uscire, così la portò fuori comunque. Percorrendo una strada illuminata da alberi pieni di luci natalizzie, portando sulle spalle la sorella era tutto felice e aveva anche prenotato in un ristorante, dopodichè continnò a camminare parlando da solo. Otonashi dopo aver perso la sua unica ragione di vivere, ovvero sua sorella, decise di andare a vivere da solo; solo ora capisce che era lei la sua unica ragione di vita, si continnuava a chiedere se la sua vita era davvero felice. Invece la sua vita dopo averla persa era finita, per lui non era più rimasto nulla; Forse trovò una ragione per vivere ancora, così si mise a lavorare e a studiare per poi lauerearsi. Finalmente riuscì a laurearsi ne era davvero fiero ma quando si è felice succede sempre qualcosa, e mentre tornava a casa col treno ci fù un incidente. Qui finise l’ipnosi e Otonashi si mise a piangere dicendo che la sua vita era un esistenza grigia e superficiale, finchè sua sorella non gli ha donato una ragione per vivere e poi è morto a metà del suo sogno, morto senza portare a termine nulla. Il giorno dopo Yuri decise di fare una nuova operazione chiamata “Monster Stream”, ovvero pescare e mentre si incamminano per il fiume Otonashi vede Tachibana e decide di portarla a pescare con loro, a primo impatto il resto del gruppo era un pò contrario a questa cosa ma poi la accettano. Otonashi gli isenga a pescare e incredibilmente sembra aver abboccato, è il monster tream, un pesce gigantesco così tutti i ragazzi gli danno una mano a Tachibana tirandola per non fargli cedere la presa, alla fine riescono a tirarlo su grazie alla forza di Tachibana. Mentre sono tutti in aria il pesce stà per mangiarli tutti, ma Tachibana lo taglia a fettine, siccome il pesce è gigantesco decidono di fare un barbeque invitando tutti gli altri studenti. Vediamo Otonashi che chiacchiera con Tachibana e gli chiede se potrebbe stare con loro d’ora in poi perch’è lui non vuole più combattere contro nessuno, vuole solo che stia con loro e che ci si diverta insieme, e anche perch’è vuole stare con lei. La puntata finisce vedendo tutti che lavano i piatti e Yuri che cade a terra dicendo che è stata attaccata da Tenshi, e Otonashi dice che è stata sempre vicina a lui, e vediamo sopra un edificio un altra Tenshi.

Kaichou wa Maid-sama! episodio 6

In questa puntata vediamo cinque ragazzi che vogliono diventare dei discepoli di Misaki, perch’è adorano il suo stile di vita, così nel corso di tutta la puntata verrà inseguita da questi ragazzi. Dopo averla vista al Festival Scolastico che si confrontava anche con quelli più grandi di lei per rimodellare la scuola, la adorano anche perch’è è tra le migliori sportive e tra le più bravi della scuola, quindi questi ragazzi la ammirano in tutto e la reputano il loro obiettivo nella vita. Però c’è una cosa che non sanno, ovvero che lavora in un Maid Caffè, e alla fine della scuola la accompagnano a casa però lei deve andare al lavoro part-time ma vuole mantenere il segreto e decide di scappare, per fortuna Usui la nasconde e riesce ad andare a lavoro tranquillamente. Usui ha ottenuto dei punti perch’è viene spesso nel locale, e ha il diritto di giocare a qualsiasi cosa contro una Maid, e chiaramente sceglie Misaki se vincerà potrà farsi una foto con lei, chiaramente vince e si fanno una foto assieme. Il giorno dopo, in un altra giornata a scuola i 5 ragazzi la inseguono dappertutto, è un pò mettono sotto pressione Misaki; e dopo aver fatto il suo lavoro da capo del consiglio studentesco va al lavoro part-time e fugge per non farsi seguire dai ragazzi, e anche oggi viene salvata da Usui che la nasconde. Usui si offre di andare a parlare con loro, per dirgli che non ama i ragazzi e che quindi devono stare alla larga, ma Misaki in realtà è felice, anche se spesso sono una seccatura non può odiare dei ragazzi appassionati dallo studio. Kurosaki, Sarashina e Shirakawa hanno ottenuto i punti per giocare contro la maid e scelgono Misaki e decidono di giocare ad un gioco di velocità, Misaki gli batte e loro non ci credono perch’è si sono allenati tanto per ottenere il premio della foto e così se ne vanno e gli dicono che otterrano altri punti per avere la rivincita. Dopo un altra giornata a scuola, Misaki isegna l’aikido facendogli vedere una contromossa chiamata Shihou, poi gli dice che l’aikido non si concentra sull’attacco. Più tardi Misaki va sul tetto della scuola per stare un pò da sola, senza essere perseguitata dai cinque ragazzi e li incontra Usui così Misaki gli racconta che stava pensando di dirgli che è una maid però se pensa a cosa succederebbe se lo scoprissero per caso pensa che è meglio non dirglielo se no la considerazione che hanno di lei scenderebbe, Usui la interrompe dicendogli che allora lo fà per il loro bene e non per sè stessa. Misaki dice di aver paura che la vedano come una maid e che l’immagine che hanno di lei vada distrutta, così Usui gli risponde che non verrano delusi dato che non importa cosa fà e gli mostra la foto che aveva fatto insieme a lei dicendo “Ecco la prova”. Misaki si arrabbia e cerca di prendere la foto facendola volare via, lei si dispera perch’è stà andando propio verso i 5 ragazzi e Usui andando sul bordo del tetto gli cheide se vuole che vada a prendera, lei cerca di fermarlo ma poi lui dice che se gle lo dice lei lui andrà a prenderlo e lei ribatte dicendo perch’è dovrebbe spingersi così in là. E lui prendendogli il viso tra le mani la baciò e staccando le labbra dalle sue gli dice che la ama e si butta di sotto, così lei corre per le scale per raggiungerlo. Per fortuna Usui è finito nella piscina, però è pieno di graffi causati dai rami degli alberi, però ha con se la foto; i 5 ragazzi vedendo Misaki triste arrivano e Misaki sembra essersi decisa per dirgli che lavoro fà, ma Usui gli tappa la bocca dicendogli che lui ha comprato i suoi servizi dopo scuola e loro capiscono che lei faccia la sua guardia del corpo. Usui sotto voce dice a Misaki che in cambio del premio di poco fà, il bacio, farà in modo che il suo segreto sia al sicuro e arrossisce urlando che lo odia. La puntata finisce vedendo Usui all’ospedale che dice a Misaki che non vuole più vedere i fan che gli stanno intorno e poi gli chiede se può medicarlo con il suo vestito da maid, e lei se ne va schifata dicendo che è un pervertito.

Arakawa Under the Bridge episodio 5

Dopo aver visto e sentito la nuova Opening 「タイトルなんて自分で考えなさいな」 (Title Nante Jibun de Kangaenasai na) di 沢城みゆき (Sawashiro Miyuki) scopriamo che la sorella sviene in continnuazione e dalla sua cicatrice sulla guancia destra esce continnuamente sangue perch’è in realtà lui ama Maria, è infatti per quello che ad ogni suo insulto lui non dice niente. Rec tornando al suo alloggio vede un orto e li incontriamo P-ko una nuova e carina ragazza che coltiva vari frutti, inizialmente come tutti i personaggi di questa serie appare normale poi invece sembra incredibilmente goffa, infatti inizialmente chiede a Rec se sia un ninja perch’è è riuscito a non casacare nella sua trappola, ovvero una scia di buccie di banan. Rec gli spiega che è impossibile scivolarci sopra, così P-ko ci va sopra e scivola facendo un effetto a catena prendendole tutte poi finendo contro un muro, che poi per sfiga gli cade addosso della soba da un passante sopra il ponte. Poi passa Nina che è una sua vecchia amica, poi vediamo una simpatica scenetta dove lei gli offre dei peperoni verdi e lui dice che gli odia, ma lei li ama profondamente così cominciano a bisticciare lei cerca di tirargli uno schiaffo e colpisce Nino. Nel pomeriggio stanno festeggiando l’arrivo di Stella con torte, varie dolcetti e tutto quello che rende perfetta una festa, poi dopo un bridindisi mentre chiachierano scopriamo che Nino come lavoro fà il pescatore e anche gli altri hanno un lavoro apparte Rec e così Maria lo prende in giro dicendogli di essere sè stesso e lo chiama gigolò, così anche gli altri lo prendono in giro e lui sembra scoppiare poi li manda al diavolo perch’è secondo lui Hoshi e Shirai non fanno niente. Vediamo Hoshi che comincia a suonare la chitarra, infatti lui è un musicista ed è il responsabile degli eventi musicali, invece Shirai è realmente un nulla facente così Rec se ne vergogna perch’è non vuole essere come lui. Il girono dopo Rec sogna sua padre voler diventare un Gigolò, ma invece è Hoshi che fuori da casa sua canta una canzoncina continnuando a ripetere Gigolò, così cominciano a litigare chiaramente su Nino che tutti e due vogliono, e lo invita ad un suo concerto; così a Rec viene la brillante idea di sfidarlo con la sua bravura nel suonare il violino. Nella prossima puntata vedremmo sicuramente una degna battaglia fra i due spasimanti di Nino.

Durarara!! episodio 17

Vi ricordate l’ultima puntata? Bè eravamo rimasti con Shizuo che affrontava un sacco di persone contaminate da Saika che le controllavano, così vediamo Celty che rimane sbalordita dalla sua forza non si sarebbe mai aspettata di vedere una persona con una tale forza distruttiva, sapeva che era forte ma così non ci avrebbe mai pensato. Intanto Sonohara che possiede la Katana, anche chiamata Saika, stà affrontando verbalmente Haruna e scopriamo che il padre di Sonohara era un tipo violento e picchiava lei e sua madre, ma un giorno sua madre proteggendo sua figlia con tutto quel amore e odio mischiato in sieme fa nascere Saika che uccide il marito e poi la madre si toglie la vita. Sonohara toccando con la spada Haruna gli fà sentire la voce di Saika, è un insieme di voci di un sacco di persone che dice ti amo, voglio te cose di questo tipo, che la fà impazzire così gli chiede come fà lei a sopportarle e Sonohara gli risponde che è un umano con molte carenze e che per rimediare vive come parassita di molte cose diverse, lei dice di non avere un cuore per amare quindi può ascoltare quella voce senza esserne dominata. Haruna prendendo il coltellino cominci a sferrargli colpi e provocandogli dei lievi taglietti, poi Sonohara gli avvicina la katanna alla gola e lei si ferma, decide di fargli qualcosa di terribile ovvero fargli sentire Saika che in questo modo prenda il controllo della sua mente. Questo fà fermare tutte le persone che stanno combattendo con Shizuo facendole tornare umane, Celty vide Sonohara e decide di portare Haruna all’ospedale e Nasujima scappò prendendo il coltellino che usava Haruna. Mikado fà visita a Sonohara che si trova all’ospedale, lei gli racconta di essere stata aiutata da Celty e da Shizuo, alla fine la ragazza tornò alla sua vita ordinaria o forse no? Vi ricordate di Nasujima che scappò da Celty e dal potere di Sonohara? bè incontrò Shizuo che logicamente gli dette un bel pungo in faccia mettendolo K.O. Mikado che è il capo dei Dollars chiede a tutti i suoi membri delle informazioni sul laceratore, più tardi scopriamo anche chi è il capo, lo Shogun dei Turbanti Gialli che è Kida e vediamo che è tornato nella sua banda e ordina a tutti di togliere di mezzo i Laceratori e se dietro di loro ci sono i Dollars, toglieranno di mezzo anche loro.. FIN

  1. Puntata strepitosa pieno di cose curiose e interessanti, finalmente conosciamo un pò meglio il passato di Sonohara, immaginavo avesse subito qualche violenza visto il suo comportamento da “parassita” ma non pensavo che non aveva più i genitori, non vedo l’ora di vedere la prossima puntata per capire quale scelta ha deciso, se usare il suo potere per il bene o se Saika la porterà nela strada malvagia.
  2. Ho sempre pensato che Kida fosse in qualche modo immischiato della gang dei Turbanti Gialli era troppo evidente, non solo perch’è ha i capelli Biondi ma per il suo modo di essere, c’erto in qualche puntata fà si poteva capire facilmente che contava parecchio nella banda visto che dei membri volevano che tornasse ecc. Però non capisco perch’è nel pezzo finale dichiara di combattere anche con i Dollars e poi voglio vedere che legame ha con Mikajima Saki, che ancora è un mo grande punto interrogativo, poi visto che conosce anche Izaya sarà un personaggio fondamentale? O sarà solo una bella chicca per il finale?
  3. Ora mai vediamo che l’anime stà piano piano piano arrivando alla fine, sempre più cose si scoprono, sempre più combattimenti si svolgono e sembra che nelle prossime puntate ci sarà anche una bella battaglia, dato che qui come narra Izaya ci sono 3 team, chiamiamoli così avversari; ovvero Dollars, Turbanti Gialli e l’armata di Saika, c’erto che però Izaya, Celty, Shizuo e altri personaggi che ultimamente nons i sono fatti vedere secondo mè sarà molto importante dove si schiereranno per l’ultima battaglia ^^.

Ichiban Ushiro no Daimaou episodio 6

Sai Akuto non può partecipare alle lezioni in spiaggia con gli altri studenti così si chiede cosa si fà in una lezione al mare e Korone gli dice che è qualcosa che lo abbicina alle ragazze e la vediamo nel letto con lui che lo stuzzica, alla fine Akuto può andare alla lezione in spiaggia visto che la sua responsabile è Korone; all’inizio della puntata i capi di Korone che gli ordinano di attrarre Sai Akuto infatti nel corso di tutta la puntata lei ci prova, comunque continnuiamo con la puntata. Akuto cerca di fuggire da Korone che appena sveglia impersonalizza la sua sorellina, cambiando la voce e il modo di fare però poi vedendo che non gli piaceva ha cambiato ed è diventata la sua cameriera anche questo non gli attirava e decise di scappare. Finalmente siamo alla lezione in spiaggia e Korone gli chiede di spalmargli la crema, e visto che ha un costume a pezzo unico per aiutarlo nel compito se lo leva e senza accorgersene la sua mano è finita sul suo seno, questo fà infuriare Hattori che per un pelo non lo uccideva. Più tardi Akuto cerca di scusarsi verso Hattori e finiscono col giocare insieme in acqua, poi arriva Soga e comincia a giocare con un cetriolo marino che a forza di agitarlo come autodifesa fa uscire una cremetta bianca addosso a Hattori. Akuto gli pulisce il viso e gli dice che è sollevato visto che i sentimenti che gli ha trasmesso al mare è lo stesso di quando si sono incontrati per la prima volta, a scuola era così seria questo lo faceva preoccupare, poi lei lo ringrazzie e gli chiede se può non chiamarla per cognome, poi Korone rovina l’atmosfera levando il reggiseno a Hattori. Questo fà arrabbiare Akuto che severamente gli chiede perch’è continnua a molestare chiunque, così Korone con tristezza dice che non intendeva ferire nessuno è solo che voleva era stare con lui e se ne va. Di sera Akuto si sente osservato incontra Hiroshi che visto che i suoi genitori vivono su quest’isola passava a salutarli, ma è stranamente triste così gli racconta una leggenda proprio a proposito del Signore dei Demoni su quest’isola, gli era stato vietato di venire qui proprio per questo. Se il Signore Dei Demoni tornerà un mostro apparirà nel lago come monito, allora apparirà un eroe per sconfiggere il mostro si dice anche che lo stesso eroe avrebbe distrutto il Signore Dei Demoni. Akuto sente delle strane presenze che lo osservano così dopo essere tornato nel dormitorio decide di uscire per controllare chi lo spia, Soga ubriaca riesce a trovarlo per dirgli quello che Etou gli ha riferito, ovvero che un gruppo di cattivi lo cercano e sono davvero bravi a uccidere i maghi, Soga perà è ubriaca infatti non ricorda bene cosa doveva dirgli poi si addormenta fra le sue braccia, all’improvviso sentiamo uno sparo e vediamo Korone che cade a terra.

Kaichou wa Maid-sama! episodio 5

Misaki come sempre è a lavoro e chiacchiera con Usui, vengono interrotti da Satsuki con una misteriosa scatola piena di oggetti per l’autodifesa, di recente si sono manifestati casi di molestie allo Staff dei Maid Cafè cosplay nelle vicinanze, così per sicurezza ha deciso di portarne un pò per ogni evenienza. Misaki per fortuna pratica l’Aikido, infatti la vediamo punire alcuni ragazzi del consiglio studentesco che a inizio puntata perdevano tempo con stupidaggini su internet e così gli ha puniti, per qualche motivo Usui era all’entrata della palestra e a visto tutto e gli fà la lingua e se ne va. Di sera Misaki si occupa dei suoi compiti del consiglio studentesco e quando ha finito tutto incontra Sakura che faceva i compiti a scuola, fanno un pezzo di strada in sieme e Misaki gli dice di fare attenzione che non si sà mai cosa possa succedere quando fà buio, e lei gli risponde che si comporta proprio come una mamma. Più tardi a lavoro Misaki decide di stare lei fino a dopo la chiusura del Maid Cafè e deve aspettare Satsuki che è andata ad un incontro dei grandi magazzini, Misaki chiude tutte le porte e viene bloccata da un misterioso tipo, Misaki però riesce a farlo cascare in una vasca, e scopriamo che il misterioso tipo non è altro che Usui che si giustifica dicendo “Imito uno Stalker” poi gli dice che la porta sul retro non era chiusa, deve fare più attenzione. Il giorno dopo vediamo dei clienti fanno cascare un bicchiere, sembrano avere qualche fissazione per Misaki, infatti il giorno prima avevano fatto cascare una forchetta, anche questa sera Misaki deve stare fino a dopo la chiusura, si assicura che tutte le porte siano chiuse e viene sorpresa da due tizzi che la legano, per fortuna Usui è appena fuori dal Maid cafè e sente delle strani voci, così scavalcando riesce ad arrivare al piano di sopra e vede questi due tizzi che si stanno avvicinando a lei e decide di sfondare la finestra. Misaki nel frattempo riesce a liberarsi e a picchiare i tizzi poi li lega, scopriamo che quei due ragazzi sono in realtà dei masochisti che vedevano in lei un personaggio carino ma violento. Poi Usui abbraccia Misaki e dice “Sfortunatamente, lei è la mia deliziosa maid e non è per nessun altro” lei chiaramente si incavola. Più tardi i due delinquenti vengono presi dalla polizia, poi Satsuki arriva vedendo Misaki e usui che si guardavano negli occhi, e si scusa dicendo che forse era meglio passare piu tardi visto che si stavano guardando negli occhi così intensamente.

Kaichou wa Maid-sama! episodio 4

In questa nuova puntata incontriamo un nuovo personaggio ovvero Aoi Hyoudou, una famosa Net Idol non che la sorella minore di Satsuki, Aoi vorrebbe lavorare al Maid Cafè, ma viene respinta da sua sorella perch’è Aoi và ancora alle medie. Aoi è una ragazza molto narcisista e sicura di sè, quando incontra Takumi decide di farlo cadere ai suoi piedi, anche se gli è stato detto di avere una relazione, una specie di relazione con Misaki. Al Maid Cafè manca il cuoco così si propone Takumi, che prima di accettarlo dovrà svolgere una prova, ovvero dovrà preparare un omelette di riso e verrà giudicata. Così la prepara, sembra molto bravo e veloce, le ragazze la assaggiano e restano stupite dalla bontà dell’omelette, così lo prendono per cuoco, Aoi cerca di fare la carina con lui ma senza risultati. Il giorno dopo Takumi viene come cliente e incontra Aoi che gli chiede se possono sedersi vicini, ma lui rifiuta l’invito, questo la fa incavolare parecchio, vede Misaki che stà per staccare dal lavoro e si è cambiata, e nota che ha dei vestiti normalissimi per niente sexy o atraenti, con questo si domanda come abbia fatto a conquistare il cuore di Takumi. Più tardi vediamo Aoi provarci con Takumi, lui gli chiede di spostarsi inizialmente si sposta poi lo abbraccia, lui gli chiede che cosa deve fare e lei gli dice che vuole lui, lui la spinge e gli chiede se capisce davvero il significato di quello che gli ha detto, poi Misaki vedendo la schiena tira un pugno a Takumi poi tira una sberla a Aoi, dicendogli di controllarsi e gli chiede urlando perch’è si sta spingendo a tanto comportandosi come se fosse una competizione, Misaki sà benissimo che lei è carina non c’è bisogno di fare cose del genere. Così Aoi tira fuori tutta la sua tristezza e racconta il suo passato in cui tutti i suoi compagni di classe ridevano di lei, e da quel giorno vuole far riconoscere alla gente che è carina; Misaki gli dice se davero vuole scuoterli allora deve affrontarli faccia a faccia, poi glio dice che è carina anche se è un ragazzo, e gli cade la parrucca. Aoi si chiede come mai nessuno è stupito della sua mania per le cose carine, e Misaki gli dice che non c’è niente di male nel adorare le cose carine e visto che gli stanno bene non c’è nessun probblema. Il giorno dopo Aoi viene vestito da studente perch’è non aveva altro da mettersi, poi vede Misaki e decide di portarla in giro per negozzi a comprare qualcosa di più adatto ad una donna, anche se alla fine Misaki si distrae più per stupidi negozzi, e alla fine Aoi fallisce il suo scopo principale. Tornando a casa, comincia a piovere e incontriamo un delinquente che ha rubato una borsetta, Misaki prontamente gli sferra un calcio e lo mette K.O, Aoi non capisce perch’è la fatto però ora capisce a Takumi cosa piace di lei, poi gli dice che gli farà dei vestiti su misura. Il giorno dopo vediamo Misaki con un vestito molto da LOLITA e Takumi gli dice “Quando arrossisci in quel modo sei ancora piu carina, e questo mi eccita” la puntata finisce con questa frase inizialmente carina e poi tutt’altro.

Angel Beats! episodio 6

Con il nuovo presidente del consiglio studentesco, Naoi Ayato, che ha imposto severi castighi; vediamo il gruppo SSS chiusi in una cella di isolamento, come punizione del loro precedente comportamento che abbiamo visto nella puntata precedente. Nel quartier generale degli SSS si discute sul fatto di come comportarsi da ora in poi, visto che non cè più Tachibana ma un presidente molto più severo, così decidonod i fare delle prove e ogniuno può fare quello che vuole durante le lezioni, per vedere come si comporterà Ayato; Yuri da a Otonashi una ricetrasmittente per sicurezza, anche se sà che Tenshi non ostacolerà più le loro operazioni. Così in classe c’è chi gioca a mahjong, c’è chi ogni minuto và in bagno, c’è chi fa l’equilibrista con vari oggetti, c’è chi dorme e naturalmente c’è chi chiacchiera. Ayato entra per ispezionare l’aula e vede questa situazione, così quasi tutti i ragazzi scappano però Noda, che è lo studente che dorme, non si accorge che sia entrato lui, ma per fortuna Otonashi e Hino lo prendono di peso per non farlo mettere in punizione. Il giono dopo Otonashi cerca di avere una conversazione con Tachibana e decide di offrirgli del Tofu Szechuan che tanto adora, e così vanno in mensa a mangiarlo assieme, però vengono interrotti da Ayato che gli ricorda che mangiare durante le ore di riposo è contro le regole così vengono chiusi in isolamento. Otonashi cerca di buttare giù la porta ma non ce la fà, intanto Tachibana che è assonnata si mette a dormire, Otonashi si ricorda di avere la ricetrasmittente così tenta di contattare Yuri ma non gli risponde. Più tardi Yuri lo contatta grazie alla ricetrasmittente, però sembra che non riceva la sua voce, lo informa che Ayato non è un NPC ma è un umano come loro, si scopre che nelle lezioni era uno studente esemplare ma di nascosto picchiava gli studenti e commetteva brutti crimini senza farsi beccare. Ad ogni modo la battaglia è iniziata, e Ayato usa i normali studenti come scudi umani, perch’è sa che gli SSS non attaccano mai gli studenti, così poi gli chiede se Tachibana sia con lei e se può portarla con se per mettere fine a questo terribile conflitto. Così Otonashi sveglia Tachibana e cerca di sfondare la porta con i suoi poteri, alla fine ce la fà, usciti dalla cella e dirigendosi all’aperto vedono Hino a terra in fin di vita, così corre a parlargli, sembra essere ancora vivo. Li c’è Ayato che gli ordina di tornare in cella, Tachibana vedendo sangue dappertutto attiva i suoi poteri per opporre resistenza, Ayate è convinto di essere Dio poi si dirige verso il corpo esanime di Yuri e facendolo alzare gli dice che ora può riposare in pace, scorpiamo che lui ha il potere del Ipnotismo, e la ipnotizza facendogli sognare i suoi fratellini, che in realtà sono morti, convincendola che sia tutto bello e felice. Per fortuna Otonashi sferra un pugno al viso di Ayato poi urlando gli dice di non sostituire i suoi ricordi con dei falsi perch’è hanno vissuto nel modo migliore in cui potevano, non importa che tipo di vite erano, erano le loro vite. Anche la vita di Ayato dev’essere stata reale, poi scopriamo il suo passato, suo fratello morì era il più talentuoso è portato, quindi veniva sempre trattato bene era il futuro della sua famiglia, in questo modo Ayato veniva sempre messo in disparte, quando un giorno il suo gemello morì. Obbligarono Ayato a prendere il suo posto e a fare finta che in realtà lui era morto e il fratello preferito era lui, così la sua vità cambio drasticamente, da una vita inutile ad una vita piena di significato, cominciò a lavorare sodo e a cercare di essere abile e bravo, come voleva il papà. Ma un giorno suo padre si ammalò e non potè più insegnarli niente così il significato della sua vita non ebbe più futuro. Così incolpò Dio di tutto questo e si rese conto che tutta la sua vità fu una menzogna inpersonando un altra persona, Otonashi abbracciandolo gli disse che anche la sua vita doveva essere stata reale, era lui quello che si era impegnato, chi ha lottato furiosamente era lui. Ayato gli chiede se lo accetteranno e Otonashi risponde che lo accetteranno ed è lui che sà stringendo, nessun’altro oltre a lui. Poi Ayato vede un pezzo della sua vita quand’era piccolo in cui i due gemelli cercano di prendere dei Cachi su un albero e vinse Ayato e suo padre disse anche Ayato può primeggiare, queste erano le parole che voleva sentire, lo ha riconosciuto e vedendolo piangere la puntata finì.

Angel Beats! episodio 5

Puntata diversa dalle solite ma con una bella fine, Yuri decide di iniziare l’assalto di Tenshi, un nome così serio però completamente differente da quello che si immagina, gli esami si stanno avvicinando così alcuni membri delle SSS decidono di partecipare per modificare il voto di Tenshi, perch’è per lei è molto importante dato che è la presidentessa del consiglio studentesco i suoi voti devono essere alti. Così lo scopo di Yuri è far prendere il voto più basso a Tenshi e fargli perdere la nomina di presidentessa del concilio studentesco così il Team di oggi sarà composto da: Takamatsu, Hinata, Ooyama, Takeyama, Otonashi e Yuri. In classe devono pescare un numero che indicherà il loro posto per eseguire il test, Yuri vuole che qualcuno riesca a stare vicino a Tenshi per poi scambiare il test e fargli prendere un brutto voto, tutti prendono dei numeri piuttosto lontani da quello di Tenshi apparte Takeyama che è davanti. Il compito di Takeyama è quello di prendere il test di Tenshi e scambiarlo con uno pieno di risposte sbagliate, però c’è un problema non sappiamo il suo vero nome che dovranno mettere nel test, così Otonashi per coincidenza riesce ad avere una conversazione con lei e a scoprire il suo vero nome che è Tachibana Kanade. Finito l’esame, nella raccolta dei test Hinata deve tirare l’attenzione di tutti per poi dare l’opportunita a Takeyama di scambiare il test, ma fallisce, per fortuna Yuri aveva applicato un missile alla sua sedia facendolo volare e distraendo tutti. nel prossimo test sarà compito di Takamatsu attirare l’attenzione, ma anche lui fallisce e viene sparato in aria con il solito metodo di Yuri, il prossimo a attirare l’attenzione sarà Ooyama che dovrà confessare il suo amore per Tenshi, così lo fa ma non viene preso in considerazione da lei, e Hinata viene sparato contro il soffitto con lo stesso metodo usato precedentemente da Yuri. Infine il periodo degli esami finì Otonashi vide Tachibana molto triste uscire dalla Sala Insegnanti, scopriamo più tardi ci fù un assemble d’istituto che informo la dimissione di Tachibana e promuovendo Naoi a presidente. Questa sera ci fù l’Operation Tornado per vedere se Tachibana era ancora motivata ad attaccarli, così come al solito la band suonò in palestra con Yui come nuova cantante, e il resto della banda era come sempre appostata per la scuola, Otonashi vide Tachibana però decise di non sparargli perch’è vide che era diversa dal solito e la fece entrare in palestra, la vediamo prendere un Tofu Szechuan, un piatto di Tofu piccantissimo. Era ora di dare il gran finale e come di consueto usarono delle ventole per far volare dei buoni pasto, e vediamo che il buono pasto di Tachibana volò via, scopriamo in seguito che fu preso da Otonashi che quando lo viene a sapere pensa che tutto quello che voleva era mangiare quel Tofu Szechuan, magari era il suo piatto preferito; tristemente dice che gli ha rubato anche questa magra consolazione. Anche Yuri comincia a pensare che lei potrebbe essere umana, la puntata finisce sentendo queste parola da Otonashi: ” Da dove mi è venuta in mente un idea così, riferendosi a far entrare Tachibana nel loro gruppo, forse perch’è l’ho immaginata comprare il suo biglietto da sola e mangiare il suo Tofu Szechuan, tutta sola. Dopo aver perso sia i suoi incarichi che la fiducia, la sua immagine era così triste e solitaria…”