Kaichou wa Maid-sama! episodio 3

Misaki in questa puntata cerca di capire come dovrebbe comportarsi una sorellina e quindi da sua sorella cerca di capirlo ma non gli è di molto aiuto dato che non è molto elocuace, Misaki fà tutto ciò perch’è al suo lavoro dovrà impersonare una sorellina minore. Al Maid Caffè cercano di aiutarla, iniziando da come chiamare il cliente e decidono che gli deve chiamare Onii-Tan, poi proseguono con delle frasi per esercitarla nel entrare nella parte, ma Misaki non sembra molto a suo agio infatti fà molta difficolta. Honoka la sgrida dicendogli che cerca una scusa per non avere questo compito, poi gli dà della viziata ragazzina. Misaki se ne va e incotnra Usui, li Satsuki gli chiede che colore rappresenta Misaki che servirà per un evento chiamato “Maid Rangers Day” ma lui non sà che colore dargli e così gli dice per scherzare trasparente. A scuola nella pausa pranzo Misaki chiede alle sue amiche se hanno sorelle, e per capire come si comportano per prendere più informazioni per il suo lavoro al Maid Caffè. In un aula Misaki svolge i suoi compiti da presidente del concilio studentesco quando arriva Usui che cerca di tirarla su di morale dato che la vede parecchio tesa per il progetto di diventare una sorella minore e gli dice che se lei fosse la sua sorellina ne sarebbe felice, e poi scherza dicendo che gli farebbe una foto ogni giorno mentre dorme e poi farebbe un album. Così arrivò il giorno che Misaki deve fare la sorellina ed è molto brava, ha lavorato sodo per recitare così, poco dopo arrivò Usui che la mise un pò in agitazione così sbagliò un paio di battute, e lui gli dice che con gli altri era così felice e con lui si comporta diversamente e non lo ha chiamato Onii Tan, poì Usui fà perdere la pazienza a Misaki che si arrabbia parecchio e poi il ragazzo decide di andarsene ma lei con voce timida lo chiama Onii-tan e gli dice che non gli dispiace se torna a fargli visita, così non è più la sorellina loli ma è diventata la sorellina Tsundere, per chi non lo sa è uno stereotipo che indica una persona arrogante e combattiva che in seguito si rivela genersona e amorevole. Finito il lavoro Misaki e Usui tornano a casa e chiacchierando lui gli dice che sarebbe la sorella migiore al mondo. Il giorno dopo una ragazza si dichiara a Usui e vediamo Misaki che rimprovera dei ragazzi che giocano con delle scale, uno casca ma viene protetto dal braccio di Misaki, Usui che ha visto tutto dice alla ragazza che si è appena dichiarata di essere un Otaku e va subito da Misaki. Usui la porta in infermeria e si prende cura del suo braccio rosso, Misaki non capisce come mai sia sempre vicino a lui, e lui risponde che è il destino a fargli incontrare sempre. Misaki gli dice che se sarebbe capitato a lui avrebbe cercato di salvarlo, Usui gli risponde che gli fà piacere sentirlo. Più tardi al Maid Caffè Usui parlando con Satsuki gli dice che il colore per Misaki è il bianco e il motivo è perch’è che vuole smorzare il suo colore col suo. F.I.N

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...